Tempo di villeggiatura


Tempo di villeggiatura
A Corniolo, un piccolo paesino collinare dedito all'agricoltura e lavori di artigianato è stato di recente inaugurato un albergo che sfrutta la posizione elevata e il bel panorama del laghetto sottostante offrendosi come luogo tranquillo ed ameno dove ritemprarsi. All'inaugurazione c'è già tanta gente prenotata e un servizio navetta con bus guidato dal prestante Checco, collega la stazione più vicina all'albergo. Su di lui ha messo gli occhi la bella Dolores, ex ballerina, accompagnata dal gelosissimo partner più anziano. C'è una famigliola dalle dimensioni e conseguente voracità notevoli, due studenti di medicina, Fabrizio e Luciano, quest'ultimo figlio del capo cameriere Alfredo che ha trovato per loro una sistemazione adeguata per favorire il rush finale dei loro studi in tutta pace. Il ragionier Aristide Rossi, gentiluomo d'altri tempi, ha la fortuna di conoscere la signorina Margherita Pozzi, altra ospite dell'albergo e con la quale intrecciare una relazione dapprima di pura cortesia e convenevoli per poi col tempo, constatate chiare affinità di carattere, ambire ad una relazione amorosa che soddisfa entrambi. Ben diverso il rapporto burrascoso con Dolores e il suo accompagnatore che fa la spola con la città chiamandola al telefono ad ogni ora essendo lui di età avanzata mentre la ragazza giovane ed avvenente. Tale da far ingelosire Lella, la fidanzata paesana dell'autista Checco, che si mette scimmiottare la ballerina nella speranza di attirare ancor più a sé il suo fidanzato che teme preso dall'avvenenza della neo arrivata. I due studenti attirati dalle feste da ballo invece di studiare si buttano appresso alle sottane che capitano e dopo l'insuccesso di Fabrizio con Silvana, una giovane cliente in compagnia della madre, è la volta di Luciano a far breccia nel suo cuore al punto che la ragazza lascia il fidanzato che la veniva a trovare nei fine settimana. C’è poi Carletto in paese che ha velleità da attore  e in attesa di fare un provino a Cinecittà si allena a sedurre le cameriere dell’albergo rimediando alla fine un sacco di legnate dalle ragazze infuriate. E' tempo  di rientrare e Luciano, che resta ancora in albergo, saluta Silvana con la promessa di un prossimo fidanzamento e Checco ha messo la testa a posto grazie alle sberle di Lella e ai rimproveri di Frà Serafino, anche perché di concreto non c'era stato nulla tra lui e l'avvenente Dolores. Il ragionier Aristide Rossi sta per coronare il suo sogno d'amore quando scopre tragicamente che la signorina Margherita Pozzi, sua possibile futura moglie, soffre terribilmente il russare degli altri avendo un sonno leggerissimo. Lei lo tranquillizza sperando di farci l’abitudine o nell'uso saltuario di sonniferi, ma lui è irremovibile, sa di russare per un fatto congenito in maniera tale che a volte si spaventa da solo svegliandosi di soprassalto. Niente, è la fine di ogni sogno d'amore. A meno che ... provare a togliersi tonsille e adenoidi, anche se dolorose da farsi da adulto, sembra al ragioniere l'unica soluzione per risolvere il fastidioso problema e convolare a felici anche se tardive nozze.
Commedia semplice e garbata con alcune situazioni particolarmente azzeccate grazie anche ad un cast di esperienza tale da caratterizzare i vari personaggi, tutti assai convincenti e naturali nel testimoniare un’epoca ormai lontana più di 60 anni ... e sembra ieri.


Tempo di villeggiatura
Italia 1956
Regia: Antonio Racioppi
Musiche Alessandro Cicognini, Xavier Cugat
con
Vittorio De Sica: Il ragionier Aristide Rossi
Maurizio Arena: Checco, l'autista
Giovanna Ralli: Lella, la sua fidanzata
Memmo Carotenuto: Alfredo, il capo cameriere
Gabriele Tinti: Luciano, lo studente
Nino Manfredi: Carletto, l'attore
Abbe Lane: Dolores, l'ex ballerina
Marisa Merlini: La signorina Margherita Pozzi
Aldo Berti: Pio
Bella Visconti: Silvana
Wando Tres: il signor Bianchi
Dina Perbellini: La signora Adele
Virgilio Riento: Frà Serafino
Gildo Bocci: Lo zio Santino
Edoardo Toniolo: Il signore che protesta e insulta
Antonio Acqua: Il direttore dell'hotel
Roberto Bruni: Fabrizio
Ciccio Barbi: L'ispettore di produzione

Commenti

Etichette

Amedeo Nazzari6 Animazione14 Anna Magnani8 Anthony Quinn8 Anthony Steffen17 Audrey Hepburn1 Ava Gardner3 Ave Ninchi6 Avventura166 Azione227 Bette Davis2 Billy Wilder3 Biografico18 Bob Hope4 Brancaleone2 Brigitte Bardot2 Bud Spencer16 Burt Lancaster11 Cappa e spada59 Caratteristi4 Carla Gravina3 Cary Grant9 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable11 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood21 Comico79 Commedia333 Danny Kaye2 David Niven8 Dean Martin12 Deborah Kerr3 Disney4 Documentario5 Drammatico127 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo7 Edward Dmytryk8 Edward G. Robinson11 Elvis Presley1 Epico3 Ercole12 Ermanno Olmi1 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza143 Fantastico61 Federico Fellini3 Festival95 Fracchia1 Franca Valeri9 Franchi & Ingrassia11 Franco Nero13 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang9 G.M.Volontè2 Gary Cooper10 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo24 Gianni & Pinotto7 Gianni Garko16 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi12 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford9 Grace Kelly4 Greenway1 Gregory Peck11 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra56 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway7 Henry King5 Horror20 Howard Hawks8 Humphrey Bogart12 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman3 Italian Action23 Italian Spy38 Italian Thriller9 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart17 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis17 Joan Crawford3 John Ford13 John Wayne33 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski12 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall5 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef20 Lex Barker7 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luigi Zampa7 Luis Buñuel1 Luisa Ferida3 Macario8 Maciste14 Marcello Mastroianni6 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Camerini4 Mario Monicelli11 Mario Soldati6 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson3 Memoria1 Michael Curtiz7 Miss Marple4 Mitologia14 Musical1 Musicale12 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi13 Noir40 Opera1 Orson Welles3 Otto Preminger3 Paolo Villaggio4 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum55 Peppino De Filippo39 Peter Lorre10 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati29 Poliziesco52 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello18 Randolph Scott17 Raoul Walsh10 Rassegne3 Ray Milland3 Renato Rascel6 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Roger Corman3 Roger Moore3 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico6 Sean Connery10 Sentimentale20 Sergio Leone3 Sherlock Holmes21 Shirley MacLaine1 Sophia Loren9 Spaghetti Western210 Spencer Tracy5 Spionaggio54 Splatter3 Sport6 Stampa91 Star Wars5 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves10 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi37 Tafazzi1 Takeshi Kitano2 Terence Hill14 Thriller173 Tina Pica10 Titina De Filippo7 Tom Hanks5 Tomas Milian13 Tony Curtis12 Totò Antonio De Curtis52 Tyrone Power6 Ugo Tognazzi13 Ursula Andress5 Victor Mature6 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica33 Vittorio Gassman13 Walter Chiari22 Wes Anderson3 Western233 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1 Zorro7
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

400 giorni - Simulazione spazio

Il Diavolo alle 4

Valerian e la città dei mille pianeti

Codice d'emergenza

La morte viene dallo spazio

Sherlock Holmes: notti di terrore