Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2012

Il segreto di Ringo

Immagine
Se quelli italiani erano chiamati "Spaghetti western" questo, tutto spagnolo, come lo vogliamo definire? Certo è che chi va con lo zoppo .. inizia a zoppicare da solo. E sembra proprio il caso di questo film nato sulla "scuola" o in scia o meglio nel solco dei tanti nostri registi sbarcati in Spagna per ragioni di costi e location verosimili. Dico sembra perché poi Castillo, regista con un passato da documentarista e una decina di film alle spalle, non c'azzeccherebbe tanto. Forse il titolo è una "trovata" dei nostri distributori in Italia e quest'ipotesi è molto probabile se consideriamo la trama assai più aderente al classico western americano con la cavalleria, gli indiani e gli assalti al forte. Di segreto c'è il passato di "Ringo", che ha fatto fuori lo sceriffo di Tucson e sette dei suoi uomini. La taglia sulla sua testa, la Guerra Civile che scoppia, l'amnistia e la carriera militare nelle file nordiste ce lo consegnano o…

Immortals

Immagine
La cosa più bella del film è quella visione finale di un cielo annuvolato ma in apparenza tranquillo che zoomando pian piano rivela un tremendo conflitto in atto tra Dei e Demoni sospesi e fluttuanti gli uni sugli altri come in un gigantesco affresco di una immensa cupola celeste. In mezzo c'è l'eterno conflitto tra il bene e il male e una improbabile quanto fantasiosa aderenza al mito classico che nel film assume aspetti grotteschi e utili solo a riempire lo schermo di azione e violenza. Mickey Rourke, ridotto da tempo a icona trash del cinema, non avrebbe certo bisogno delle tante maschere orrende che qui indossa, dato che si è creato di suo una maschera con la quale convive ogni giorno e che puntualmente mostra in ogni film che interpreta. Che sia un wrestler o un killer o come in questo caso un re cretese, non aggiunge niente al suo arci scontato stereotipo recitativo che solo la voce di Pannofino riesce a tenere a galla.
Lui, Iperione, re cretese, odia gli Dei che non h…

La sottana di ferro

Immagine
La rigida e pluridecorata Vinka Kovelenko, in piena guerra fredda, ripara col suo Mig in una base americana in Germania e viene affidata alle "cure" del Maggiore Lockwood affinché possa apprezzare in pieno le delizie del "capitalismo". Costei è sulle prime piuttosto riluttante e contraria alle varie forme di decadenza occidentale, anche perché per lei non è una fuga e un tradimento ma una semplice insubordinazione e protesta nei confronti dei suoi capi che han promosso un collega maschio, decisamente meno bravo e preparato di lei, commettendo a suo dire una grave discriminazione nei confronti delle donne. Lei, che ha trasvolato più volte il Polo Nord, e che in patria è considerata un'eroina, ha preferito adottare questa forma di protesta estrema piuttosto che accettare supinamente le ingiuste decisioni imposte dall'alto. Lui è un brillante aviatore americano ed è in procinto di sposarsi con una ricca ereditiera britannica ma i modi irruenti e decisi della …

Professionisti per un massacro

Immagine
Bel film dal ritmo incalzante e dai tanti colpi di scena con un terzetto di protagonisti tra i migliori del periodo. Il Sud è ormai conscio della sconfitta finale e solo pochi ancora credono in una improbabile controffensiva. Anche perchè un carico d'oro destinato all'acquisto di armi in Messico è stato trafugato dallo stesso incaricato al trasporto: il maggiore Loyd. Costui con la complicità di alcuni suoi soldati ha sterminato il resto della scorta ed ora è diretto oltre confine per godersi il malloppo. Il Comando decide allora di mandare sulle sue tracce un trio di disertori destinati alla fucilazione e molto abili in furti e maneggio di armi. Con loro parte anche un tenente con lo scopo di sorvegliarli e come premio finale avranno salva la vita e una taglia sul disertore Lloyd. Steel Downey è un ex prete, abile con la dinamite con la quale ha fatto saltare in aria la casa di un suo parrocchiano reo di aver bestemmiato. Chattanooga Jim è un fulmine con la colt e il messica…

Testa di sbarco per otto implacabili

Immagine
Alla vigilia dello Sbarco in Normandia, tre infiltrati in divisa nazista, Il tenente Strobel, il prof. Aubernet e un autista, devono individuare il bunker più pericoloso della costa fortificata francese che è l'unico fornito del micidiale congegno in grado di infiammare l'acqua e di conseguenza ogni natante che cercasse di approdare. Chiamate le "Fontane del Diavolo" sono composte da tubi che immettono gran quantità di nafta che viene incendiata per un lungo tratto di mare. Il terzetto riesce a individuare l'obbiettivo ma viene scoperto e il solo tenente riesce a scappare aiutato dalla bella Denise che vive in una fattoria nei pressi della spiaggia ed è un'attiva partigiana. Nel frattempo il Comando Alleato, informato dell'esatta ubicazione, fa scattare l'operazione  a lungo preparata per la sua distruzione, che prevede un lancio di parà poco prima dello sbarco. Al comando del capitano Murphy la missione viene interrotta in extremis per sopraggiunte …

O tutto o niente

Immagine
Il pistolero Johnny, con una taglia sulla testa di 2000 dollari viene contattato da un individuo che preferisce celarsi dietro al nome di Solitario ma che asserisce essere in realtà un agente della Pinkerton affinché lo aiuti a recuperare un carico d'oro rubato dal bandito Buseba. In cambio oltre ad una percentuale sul recuperato si vedrà condonati i crimini che riguardano omicidi, ma in duello regolare a dir suo. E' solito invitare le sue vittime a farsi il segno della croce prima di essere ammazzate e per questo è soprannominato Amen. Con l'appoggio del Solitario, in finte vesti di giocatore di carte, si sistema nel villaggio di Camposanto, dove il bandito Buseba, autore del colpo, e la sua banda, tengono in pugno il paese con uno sceriffo fantoccio e in attesa di passare il confine col Messico dopo che le acque si saranno calmate. Ad agitarle ci pensa subito Johnny che in vari scontri assottiglia la banda e nelle situazioni più delicate viene tratto in salvo da un mist…

Il Cigno Nero

Immagine
Ne ha fatta di strada la piccola Mathilda, dagli esordi al fianco di Jean Reno, poco  più che bambina all' Oscar 2010 come miglior attrice in questo stupendo e struggente film. Ambientato nel mondo della danza porta magistralmente in scena tutto quello che gira attorno a questa forma di arte. Le movenze e le soavi grazie esibite sul palcoscenico nascondono un intricato percorso di preparazione fatto di invidie e gelosie, di tanto allenamento e sudore, di anoressia, di sogni e illusioni e paradisi artificiali racchiusi in piccole pastiglie bianche. Nina, non completamente uscita dall'adolescenza e ancora succube di una madre, che ha rinunciato a 28 anni alla sua carriera di ballerina per generarla e che su di lei riversa tutte le sue aspettative frustrate, ottiene finalmente la parte principale dopo tanto lavoro e dedizione. Il Lago dei Cigni, Tchaikovsky, il sogno della sua vita e lei sarà il cigno bianco, parte per la quale sembra fatta apposta. Ma il ruolo prevede anche un …

Lucky Luke

Immagine
La notizia è che anche i francesi si sono cimentati nel genere western. Hanno sfruttato un personaggio molto noto dei loro fumetti e hanno scelto l' Argentina come location dando un bellissimo contorno naturale alla vicenda che sorvola l'aspetto iconografico del personaggio concentrandosi, con soventi flash back, sulla nascita del medesimo, dall'infanzia condita da una certa misoginia fino all'apprendimento dell'uso della colt e la sua innata amicizia per gli indiani, visto che sua madre era una di loro. Aldilà della storia, peraltro non scontata, colpisce e affascina la cura dei personaggi e degli ambienti dando al film un sapore, a volte volutamente grottesco, ma di assoluto "respiro" western. Come quella polvere e quel sudore più volte evidenziato e quel indulgere su particolari di armi, vestiario, mestieri e oggetti di varia foggia in uso nel west. Quel che lascia a desiderare, ampiamente compensato da quanto detto prima, è la netta separazione tra u…

Il Grande Nord

Immagine
Il Grande Nord (Le dernier trappeur) - Regista Nicolas Vanier Un film che non definirei un documentario, sarebbe riduttivo, direi piuttosto che si tratta di una storia vera tradotta in romanzo cinematografico. Già dall'incipit la memoria riporta al mitico "Jeremiah Johnson" di Pollack, con il grande Redford alle prime...il senso profondo di entrambi i film, questo e quello di Pollack, è il ritorno dell'uomo all'interno dell'equilibrio biologico naturale della vita. L'uomo, al primo posto della gerarchia animale, non distrugge la natura, anzi vive in armonia con essa e partecipa al suo equilibrio, intervenendo in modo intelligente  e ragionato nel pieno rispetto del sistema naturale dell'ambiente che lo ospita. Certo il film di Vanier non è per altre caratteristiche paragonabile a quello di Pollack, semplicemente raggiungono lo stesso scopo utilizzando due differenti percorsi. Una ottima premessa è rappresentata dal protagonista di questa avventura: No…

Ciakmull l’uomo della vendetta

Immagine
Martellanza (Martell) e Manzella (Mann) di nuovo insieme dopo averli apprezzati ne Il Pistolero dell'Ave Maria in questo bel film di quel Clucher (Enzo Barboni) che darà vita alla fortunata serie con Hill e Spencer di lì a poco. Martellanza, molto più elegante a mio avviso del collega Manzella deve accontentarsi anche questa volta di fargli da valletto. Gli fa compagnia un altro non da meno come Eastman (italianissimo Luigi Montefiori) e ultimo, ma non ultimo, uno di più apprezzati e amati caratteristi-attori del western made in Usa: Woodrow "Woody" Strode. Un bel quartetto, che ritroviamo rinchiuso in un manicomio criminale dato alle fiamme da un gruppo di banditi per creare un diversivo in città e rapinare in tranquillità la banca locale. Nel trambusto i 4 riescono ad evadere, Manzella è "smemorato" ma uno dei banditi colpito a morte fa in tempo a riconoscerlo e chiamarlo per nome: Ciakmull. Non ricordando niente quel nome non gli dice tanto ma certo incute t…

Sartana non perdona

Immagine
Quand'ero ragazzo Jack Elam era buono, lo ricordo ancora nei panni dello sceriffo J.D.Smith, nella serie per la TV dei Ragazzi dal titolo Dakota. Da allora l'ho visto solo in ruoli da cattivo al cinema. Qui poi è  di un perfido che arriva ad eliminare anche i suoi compari di rapine per i suoi loschi fini. Ma la cosa più abbietta l'ha fatta violentando e uccidendo la giovane moglie di Sartana che da allora non si da pace e vestito a lutto gli dà una caccia spietata per vendicarsi di lui e dei componenti della sua banda. Soprannominato el Callado, il silenzioso, e velocissimo con la pistola piomba sulle sue vittime e le ammazza in duello regolare, dopo aver appreso da loro notizie riguardo al ricercato principale: Slim Kovacs. Sempre intento a svaligiare banche e ignaro del pericolo che gli incombe egli, alleatosi con una banda di messicani tiene in ostaggio un intero paese in attesa dell'arrivo di un carico d'oro per la locale banca. Come guardaspalle assume un cac…

Sherlock Holmes e la Donna Ragno

Immagine
Holmes stavolta finge la sua morte per meglio indagare su una serie di strani suicidi. L'indagine conduce ad una casa da gioco ed alla sua proprietaria, la misteriosa e affascinante Adrea Spedding. Tra Holmes, travestito da Maharaja indiano, con tanto di turbante, e la donna si innesca un abile gioco di mosse e contromosse per riuscire a smascherare l'avversario. Lei, molto abile e intelligente, capisce che solo uno come Holmes può aver fiutato la pista e lo sfida apertamente andando a trovarlo nel suo studio e constatandone la salute florida. Poco prima aveva cercato di ammazzarlo introducendo nella sua camera un pericolosissimo ragno velenoso, una Lycosa Carnivora che col suo veleno provoca lancinanti dolori nelle vittime portandole all'autodistruzione. I malcapitati, precedentemente circuiti dalla bella donna, avevano tutti una polizza vita che lei era riuscita a farsi intestare personalmente o a complici dei suoi delitti. Holmes aveva intuito tutto ed era riuscito ad u…

Il Pianeta degli Uomini Spenti

Immagine
Grandi interpreti per un film science-fiction nazionale che pur mostrando tutti i limiti dei mezzi tecnici allora disponibili mantiene intatta una discreta presa sullo spettatore con una storia convincente, per nulla banale e a dimostrazione di quanto fosse fervida e piena di immaginazione l'industria cinematografica nazionale. Magistrale Claude Rains nel ruolo del "vecchio", il burbero professor Benson, così chiamato dai suoi assistenti, che per primo si accorge dell'arrivo dello "straniero", un enorme pianeta che è entrato nel sistema solare e sembra in rotta di collisione con la Terra. Quelli sulla base di Marte non si erano accorti di nulla perché investiti da una gigantesca tempesta magnetica e di sodio. L'allarme per loro era arrivato dalla terra e così il comandante Bob torna in fretta e furia, a bordo della sua astronave, sul pianeta natale per concordare il da farsi con l'alto comando militare. Questi pensano di distruggere il pianeta mist…

World Invasion

Immagine
Il Sergente Michael Nantz, veterano dei marines degli Stati Uniti è  prossimo al pensionamento ed è l'unica cosa da fare per porre fine al tormento di aver perso la sua squadra nella guerra in Iraq e all'aperta ostilità dei suoi commilitoni. Ma una minaccia imprevedibile e straordinaria lo costringe a rimanere in servizio e guidare la Compagnia Echo, al comando del tenentino Martinez in una missione di recupero civili intrappolati in una stazione di polizia a Los Angeles. L'impresa è ad alto rischio perché il nemico è Alieno, super tecnologico e con armamento devastante. Quella che sembrava una pioggia meteoritica è in realtà una vera e propria invasione dallo spazio e cadendo a poche miglia dalle principali coste mondiali sta portando morte e distruzione sull'intero pianeta.
Nella costa occidentale degli Stati Uniti è rimasta la sola Los Angeles e l'ordine è di non lasciarla cadere in mani nemiche. Il Sergente Nantz deve riportare indietro i civili entro 3 ore pr…

Sfida nella città morta

Immagine
Un classico western con un regista di consumata esperienza nel genere e una coppia di protagonisti di straordinaria bravura: Richard Widmark il cattivo e Robert Taylor il buono. Per la verità erano cattivi entrambi un tempo, quando rapinavano banche, ma il primo indulgeva troppo in crudeltà e così l'altro lo lasciò portando con sé il frutto dell'ultimo colpo. Oggi Jake Wade si è rifatto una vita diventando sceriffo di una piccola cittadina del New Mexico ed è in procinto di sposarsi con la giovane Peggy Carter ignara del suo passato che torna prepotentemente attuale quando viene a sapere che il suo vecchio amico Clint Hollister è detenuto in una vicina cittadina in attesa di essere impiccato. Per sdebitarsi lo fa evadere ma Clint, il cui rancore non è sopito, rapisce la sua ragazza e lo costringe a condurlo nel luogo dove ha nascosto il bottino. Legato e alla mercé di Clint e dei suoi scagnozzi cerca il momento propizio per tentare di scappare ma la ragazza gli è di intralcio…

Testa t'ammazzo, croce ... sei morto. Mi chiamano Alleluja

Immagine
Finalmente vediamo all'opera l'uruguagio George Hilton, uno dei più bravi e amati interpreti dell'allora florida industria cinematografica nazionale. E' Alleluja, un pistolero incaricato dal generale rivoluzionario Ramirez (un ottimo Camardiel) di entrare in possesso di una borsa di gioielli che l'Imperatore Massimiliano del Messico ha inviato negli States per acquistare un carico di armi. Naturalmente non pago delle eventuali ricompense egli conta di tenersi per sé tutto il malloppo. Ma la sua strada si incrocia con quella di un bizzarro Cosacco Alexi (l'atletico Charles Southwood già visto nei panni di Winchester Jack) e di Sorella Anna (Agata Flori) entrambi interessati alla preziosa borsa. In un gioco che vede tutti contro tutti, rivoluzionari, governativi e il venditore di armi Mr. Krantz (Andrea Bosic, l'Ispettore Milton della serie Kriminal) che vorrebbe ricavarci il doppio dai contendenti, Alleluja e Alexi son costretti ad allearsi per fronteggiare…

Isabella duchessa dei diavoli

Immagine
La giovane Isabella de Frissac assiste alla distruzione della sua famiglia trucidata barbaramente dal perfido e sadico Barone Von Nutter e, tratta in salvo dallo zingaro Melicour, cresce in bellezza e odio nei confronti di chi le ha sottratto castello, proprietà e affetti.
Con la sua nuova famiglia di zingarelli cresce forte, astuta e molto abile con le armi. Nel suo cuore sembra non esserci spazio per l'amore ma solo per l'odio sconfinato e il desiderio di vendetta. Ma il Barone ha orecchie dappertutto e saputo che una giovane figlia dei de Frissac si è salvata e che può raccontare la verità sui fatti, cerca di farla ammazzare da suoi sicari ma senza riuscirci. E' ora di passare al contrattacco e fingendosi una prostituta zingara, Isabella arriva fin dentro al talamo del dissoluto usurpatore e lo sfregia prima di essere catturata dai suoi sgherri. Torturata riesce con uno strattagemma a fuggire col fratello del barone promettendogli la metà del tesoro che i suoi avevano …

100 colpi di pistola

Immagine
Film breve ma intenso. In bianco e nero non si apprezzano al meglio gli esterni californiani ma la storia ben centrata sui personaggi e il doppiaggio con i migliori dell'epoca ne fanno un film da vedere anche per una inaspettata scena di nudo assai rara nel genere e nel periodo storico. Cheney un poco di buono, si attarda per soccorrere il giovane fratello colpito dagli uomini dello sceriffo che li stanno inseguendo dopo una rapina in un'armeria del paese. Cerca di farsi aiutare dal resto della banda ma viene abbandonato e viste le condizioni del fratello si arrende allo sceriffo. Il fratello muore dissanguato nel tragitto di ritorno e Cheney finisce in prigione. Ottiene di presenziare al funerale, peraltro disertato con disprezzo da tutti in paese e la sola che ne prende parte è la sua ragazza, Sherry. Lei lo aiuta a fuggire fornendogli una pistola che lui usa per tramortire lo sceriffo e darsi alla fuga con lei. Quest'ultima viene raggiunta dallo sceriffo che la conduce…

Il marchio di Kriminal

Immagine
ATTENZIONE … ATTENZIONE … Uomini vigilate i vostri tesori .. nascondete le vostre donne … siate sempre armati .. dove passa Kriminal c’è sempre un delitto. Sarà ... ma la realtà del secondo film sull'antieroe Kriminal è decisamente scialba. Non c'è azione, non c'è un nemico di un certo spessore se non il povero Ispettore MIlton che deve rimandare le nozze per seguirlo in capo al mondo. E per cosa poi?? Per una mappa divisa in 4 parti e rinchiusa in altrettante statuette di ceramica raffiguranti un Budda. Kriminal è venuto in possesso per caso di una di esse e scoperto il suo interno si mette alla ricerca delle altre tre. Una volta completata dovrebbe condurre ad un luogo dove sono custodite due preziose tele trafugate da un tizio che poi è stato catturato e impiccato. Deve vedersela con un modesto rivale che gestisce un negozio di antiquariato e messo dell'avviso dallo stesso Kriminal disposto a pagare anche 100 sterline per ognuna di quelle statuette e dalla sua amant…

Gott mit Uns

Immagine
Film sul militarismo che prende spunto da un fatto vero successo in un campo di prigionia alleato alla fine della seconda guerra mondiale. Due soldati tedeschi sul finire della guerra abbandonano la divisa e trovandosi in Olanda cercano in tutti i modi di ritornare in Germania. Tutt'intorno è un'avanzata inesorabile degli alleati e i tanti soldati tedeschi che si arrendono vengono condotti in un vicino campo di prigionia da loro costruito e detenuto fino a pochi giorni prima. I ruoli si invertono e gli aguzzini diventano prigionieri. I due sfiniti dalla stanchezza e in preda alla fame si recano al campo in abiti civili e vengono sulle prime accolti dal bonario caporale di cucina che li rifocilla e gli concede di dormire nel deposito. Il caos generale che comporta l'allestimento del campo per più di duemila prigionieri fan si che il caporale, pur avendo comunicato ai suoi che i due son disertori e non ricevendo istruzioni precise in un menefreghismo generale, li prende com…

Tre Supermen a Tokio

Immagine
Il trio stavolta deve vedersela con un "filmino" imbarazzante per la Corona Inglese e che potrebbe compromettere la stabilità politica mondiale. Esso contiene una relazione filmata da un cineamatore tra un importante membro della Famiglia Reale e una avvenente spia d'oltrecortina appena arrestata. Il quotidiano francese Revolution ha promesso di divulgarlo se non avrà precise garanzie dal governo britannico che arruola i due Supermen esperti ladri tramite un agente FBI e lo affianca a loro nel tentativo di prendere la pellicola e distruggerla prima del tempo. La squadra è diversa rispetto al primo già visto nel blog, con Geroge Martin al posto di Brad Harris, Sal Borgese (qui Dick Gordon) al posto del muto Aldo "Saltapicchio" Canti e Willy Colombini (qui Willy Newcomb) al posto di Tony Kendall ma la musica è la stessa con i tre che vanno in trasferta a Tokio sulle tracce del misterioso manovratore del ricatto. Si imbattono in uno scienziato che ha inventato un…

1000 dollari sul nero

Immagine
Il primo Sartana del cinema è lui, Gianni Garko, in questo film dal titolo assolutamente fuorviante e non inerente al contesto: sembra buttato lì a  caso se  non fosse per una collana del medesimo valore che Sartana regala alla madre di nero vestita. E' un'interpretazione passabile ma difficilmente intuibile nella storia. E c'è di più; Sartana è cattivo, anzi cattivissimo e lungi dal mio preferito postato pochi giorni fa - Sono Sartana il vostro becchino - dove il personaggio assume una connotazione propria di uomo al confine tra il bene e il male, con piccole differenze negli anni portate da registi e attori che ne vestiranno i panni. Ma a parte l'identità del personaggio non ancora definita il film è ben fatto e altrettanto bene interpretato. Johnny Linston, di umile famiglia, dopo 12 anni di carcere per una ingiusta accusa di omicidio torna al paese dove trova il fratello Sartana, che nel frattempo gli ha rubato Manuela, la donna che amava, e che tiranneggia gli ab…

Soul Kitchen (2009)

Immagine
Alla periferia di Amburgo, Zinos, un giovane di origine greca gestisce un ristorante il “SoulKitchen”, non è certo un locale da guida Michelin, ma ha pur sempre una sua clientela per così dire affezionata. Tutto procederebbe tranquillamente per Zinos se non fosse che la ricca e viziata fidanzata Nadine si debba trasferire  in Cina, a Shangai; si aggiunga poi che il mal di schiena lo perseguiti, un ernia del disco, e il fratello detenuto gli chieda di assumerlo per poter avere il beneficio della semilibertà, e per finire, ma non è così, un ex compagno di scuola che vorrebbe rilevare il suo ristorante per farne una speculazione edilizia. Da qui cominciano un turbinio di situazioni divertenti e grottesche, incontrando nell'evolversi degli eventi: agenti del fisco, cuochi estrosi, clienti chiassosi, fisioterapisti e spacca ossa turchi,  per poi finire, quando meno te lo aspetti, con un nuovo inizio. Film godibile fin dal primo fotogramma, colonna sonora accattivante (con un titolo così…

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più