Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2013

Il Dottor Stranamore

Immagine
ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba Girato nel pieno della guerra fredda è un film anti militarista che fa della satira grottesca il suo punto di forza. Si ride anche per la straordinaria performance di Peter Sellers che interpreta addirittura tre personaggi chiave, tra i quali il consigliere militare del Presidente Usa, Dottor Stranamore, ex nazista, è nella storia del cinema coi suoi tic, in special modo il braccio "alieno" che verrà ripreso in successivi film dai più disparati interpreti. Ossessionato dalla minaccia comunista un generale delle forze aeree americane ordina un attacco massiccio all'Unione Sovietica con 34 bombardieri a lungo raggio B52 carichi di testate nucleari. Secondo la procedura prevista gli aerei dovranno cambiare frequenze radio una volta ricevute in volo le istruzioni di attacco e i relativi bersagli. Il generale psicopatico è l'unico che conosce l'esatta frequenza per richiamare gli aerei e scongiurare l'att…

Mondo perduto

Immagine
Il professor George Challenger, famoso biologo ed antropologo britannico di ritorno da una spedizione in Amazzonia, alla ricerca delle sorgenti del Rio delle Amazzoni, di fronte agli allibiti membri della Società Zoologica Britannica e giornalisti convenuti, svela di aver trovato forme di vita animale preistorica, con quelli che sembrano essere all'evidenza dei veri e propri dinosauri. La scoperta è avvenuta ai piedi di un particolare acrocoro che si innalza sulla foresta amazzonica e probabilmente ha conservato, isolandola dall'esterno, la primordiale forma di vita preistorica sia animale che vegetale. Naturalmente si scontra con lo scetticismo generale e si rischia la colluttazione dopo le parole grosse se non fosse per un magnate della stampa che offre una somma sufficiente ad organizzare una nuova spedizione a patto che uno dei suoi giornalisti, Edward Malone, venga portato per documentare la missione. Della partita sono anche il Professor Leo Summerlee collega e membro d…

Quando la città dorme

Immagine
Un ottimo poliziesco firmato dal maestro Fritz Lang con un cast di tutto rispetto e una storia coinvolgente che riesce a mantenere alta la tensione evitando allo spettatore le scene più raccapriccianti. Un serial killer psicopatico che odia le donne, agisce indisturbato lasciando la polizia a brancolare nel buio fin quando un giornalista, Ed Mobley, amico di un tenente di polizia, ottiene alcune informazioni circa le indagini fin qui condotte e riesce a collegare ai vari omicidi insoluti il profilo di un killer con caratteristiche ben precise. Nel giornale dove lavora, lui cura un notiziario andando in onda sulla TV del gruppo e nel tempo ha sempre rifiutato di assumerne la dirigenza, dal momento che non vuole impegni eccessivi, visto che ama anche scrivere libri di successo e non ha mai avuto problemi di denaro. Amos Kyne, proprietario dell'omonimo gruppo muore e tutto passa in mano al figlio Walter, un ragazzo che il padre stesso ha sempre definito un buono a nulla cresciuto ne…

La rossa ombra di Riata

Immagine
Si ha la netta impressione di trovarsi di fronte ad uno spaghetti western nostrano fin dalle prime battute anche se il risultato complessivamente non va oltre un banale scimmiottamento. A partire dal bandito chiamato "rotaia" per via di un pezzo di binario al posto della mano amputata, cosa che risulta ridicola e improponibile. Poi il sangue che scorre a fiumi, o meglio la vernice appoggiata lì sulle guance senza un'idea di ferita dalla quale può sgorgare questo sangue-vernice o salsa di pomodoro che sia. Peccato perché c'era un cast di tutto rispetto a partire dai due protagonisti, Richard Harris e Rod Taylor ai quali si unisce Al Lettieri e una coppia di caratteristi tra i migliori quali Neville Brand, “rotaia” appunto, e William Smith. Senza parlare degli esterni "naturali" di Messico e California che fanno impallidire i ns maremmani o gli spagnoli almeriani. Ma tant'è e nonostante questi ingredienti il regista è riuscito a massacrare un film e un g…

Ghost Rider: Spirito di vendetta

Immagine
Rielaborato e corretto il personaggio della Marvel torna sullo schermo dopo 5 anni dal primo film e in cerca di maggiori consensi. L'interprete è sempre lo stesso, bravo e tagliato per questo ruolo fiammeggiante, Nicolas Cage. Cambia la moto infernale che non è più un chopper in omaggio al diavolo precedente, quel Peter Fonda di Easy Rider, bensì una moderna Yamaha, e del resto anche il diavolo è cambiato nelle sembianze piuttosto inquietanti di Ciarán Hinds che si fa chiamare Roarke. Il diavolo infatti cambia nome di continuo e si incarna in corpi umani ai quali strappa l'anima, ed essendo questi mortali deve periodicamente cercarne uno nuovo. Il regista in una rapida carrellata iniziale ci mostra quanti corpi possa aver posseduto in passato e tutti tristemente noti come Hitler o Stalin. Stavolta Roark, il diavolo, ha concupito una giovane donna morente, Nadya, e come a suo tempo fatto con Johnny Blaze le ha offerto di salvarle la vita in cambio del solito patto. Da lei ha o…

Ghost Rider

Immagine
Tratto da un fumetto Marvel è l'occasione per gustarsi un Nicolas Cagealla fiamma in spericolate azioni tra il fantasy e l'horror. Lui ha, purtroppo per lui, firmato il Pactum Pactorum, il patto col diavolo. Mefistofele si è accontentato di una sua goccia di sangue a sigillo del documento col quale si è dannato l'anima. L'ha fatto per vedere il padre, col quale si esibisce in spettacoli mozzafiato con la moto, guarito da un male incurabile. Così è stato ma il diavolo dopo averlo guarito lo ha fatto perire in un incidente per toglierselo di torno e non vedersi i suoi progetti col figlio ostacolati. Lui lo ha scelto come "Centauro", ovvero una sorta di cacciatore di taglie del demonio che riporta all'Inferno tutte le anime dannate da crimini e nefandezze. Gli ha pulito la memoria e pur continuando nel suo lavoro di stuntman è inconsciamente sempre pronto per la chiamata che arriva quando Mefistofele è minacciato da suo figlio Blackheart, un diavolo ribelle…

I maniaci

Immagine
Divertente commedia sui tic e i vizi dell'italiano medio nei primi anni '60 quelli del boom economico e del conseguente benessere che iniziava a diffondersi tra le varie componenti sociali. Sceneggiato da Castellano & Pipolo e diretto dal maestro Lucio Fulci si compone di una dozzina di episodi tra la farsa e il grottesco fino alla comica finale. Nulla è trascurato dei vari aspetti della società, dalla politica, identica a quella attuale tra l'altro, con commissioni e sotto commissioni, ad indagare episodi incresciosi le une e il loro cattivo operato o funzionamento le altre, all'edonismo ed esibizione di uno status sociale elevato che richiede parecchie cambiali se non addirittura rubare. E' l'occasione per vedere all'opera tanti attori bravi e popolari dell'epoca in un susseguirsi di siparietti veloci e godibili. Tra i più divertenti, oltre all'immancabile duetto Sandra & Raimondo, c'è l'episodio dove lo stesso Raimondo, austero d…

Jonah Hex

Immagine
Jonah Hex distrutto nel fisico, con una terribile cicatrice che gli devasta il lato destro del viso, e nell'animo consumato dall'odio e desideroso solo di vendetta, perso nel dolore senza fine per l'uccisione della moglie e del figlio alla quale ha dovuto assistere legato e marchiato. a fuoco Trovato in fin vita dagli indiani che lo hanno resuscitato dopo che il suo spirito, ha vagato fino alle soglie degli Inferi e oggi può parlare con i morti e da loro ha le informazioni che gli servono per rintracciare e vendicarsi del suo mortale nemico: Quentin Turnbull, suo ufficiale durante la guerra civile. Oggi, con una banda di irriducibili, ha dato vita ad una serie di azioni terroristiche nei confronti della popolazione inerme e grazie ad una potente e innovativa arma da guerra, sogna di seminare il panico nel giorno della festa nazionale per il Centenario di Fondazione. Jonah ottiene precise informazioni da alcuni complici defunti, svegliandoli dal loro sonno di morte quel tan…

L’ora nera

Immagine
Ennesimo capitolo sulle invasioni aliene che stavolta hanno la forma di meduse dorate e luminose che scendono dal cielo leggere come fiocchi di neve per poi emanare scariche elettriche terrificanti se ne vieni in contatto. O meglio sono loro che ti vengono a cercare e polverizzano tutte le unità carbonio presenti sulla terra compresi gli animali ovviamente. Invisibili agli occhi umani questi alieni sono protetti da un campo di forze che neutralizzano le armi normali. Siamo a Mosca dove due brillanti programmatori di software, Ben e Sean sono giunti dall'America per vendere il loro prodotto, quando un improvviso black out ha costretto tutti i frequentatori di un locale notturno, dove si trovavano per festeggiare, ad uscire fuori e osservare lo strano fenomeno delle luci dorate in discesa sulla città. La curiosità iniziale viene subito sostituita dal terrore e dal fuggi fuggi generale dopo i primi sfortunati disintegrati ma gli alieni sono ovunque. I nostri riescono tuttavia a rifu…

Ehi amigo ... sei morto!

Immagine
Paolo Bianchini che si firma con lo pseudo Paul Maxwell firma questo film dalle idee poche e anche confuse. Ad esempio il Texas non confina col Kansas e non si capisce come uno dal Texas possa fuggire in direzione del Kansas che tra l'altro assomiglia più a Passo Corese o a Monte Romano. Gli esterni, presumibilmente della maremma laziale, lasciano molto a desiderare ma i mezzi erano quelli e in generale si apprezza la cura dei villaggi e la buona resa con il giusto taglio delle inquadrature fino ad alcune riprese notturne di pregevole fattura. La storia è molto semplice e nel solco del già visto con alcune curiosità e peculiarità che ogni pellicola del genere si porta dietro. Barnett con i suoi otto uomini tende un agguato alla diligenza porta valori in uno dei villaggi di sosta programmati. Allo scopo sequestra tutta la popolazione tranne il solo Doc Williams che dovrà ricevere, come niente fosse, la corriera e la sua scorta per non destare sospetti. Il massacro degli uomini di s…

Le Idi di Marzo

Immagine
Aldilà della bravura e del fascino di George Clooney il film non aggiunge o toglie nulla al risaputo e anche banalizzato substrato della politica. Tanto che appare piuttosto strano che uno come Clooney ne abbia fatto un film, ispirandosi tra l'altro a un lavoro teatrale. Lui è MikeMorris governatore della Pennsylvania e candidato democratico alla presidenza in lizza con il senatore dell' ArkansasTed Pullman. Entrambi si stanno confrontando in Ohio, stato chiave per la corsa alla presidenza e qui hanno entrambi bisogno del sostegno di un altro senatore influente e dei suoi delegati per sperare nella vittoria finale. E allora il film non fa altro che sciorinarci situazioni già ampiamente viste di buoni propositi dei candidati di fronte a stampa e pubblico, alternati a colpi bassi tra gli staff dei due contendenti, veri e propri cervelli e motori delle campagne elettorali. Tra numeri spesso in contrasto tra loro nei vari sondaggi e richieste esose degli alleati più importanti ad…

I cinque volti dell’assassino

Immagine
La lista di Messenger è il titolo originale di questo bel giallo ed è proprio partendo da questa lista di dodici uomini morti in circostanze misteriose che si dipana la trama. Messenger è uno scrittore che durante una battuta di caccia alla volpe nella tenuta del suocero, coglie l'occasione per affidare le indagini di un caso ad un suo vecchio amico, da poco in pensione dopo anni di lavoro nell' Intelligence britannico. Anthony Gethryn, accetta l'incarico come favore personale e non sapendo dove lo porteranno le sue indagini, anche perché lo stesso Messenger è alquanto dubbioso circa la natura del caso che sta affidando proprio ad un professionista perché faccia luce e fughi i dubbi dalla sua mente. Dubbi che preferisce non rivelare per non influenzare l'amico Anthony. Purtroppo anche Messenger muore in quello che in apparenza è un incidente aereo ma in realtà è un attentato del quale si conosce il nome del possibile autore, nel fantomatico Reverendo Atlee, prelato ma…

La banda J. & S. Cronaca criminale del Far West

Immagine
Jed Trigado "el bandido mas ricercado" come si schernisce ad inizio film, è stretto parente d'er Monnezza che sta per nascere. L'interprete sempre quello, uno straordinario, gigionesco e istrionico Tomas Milian che anche quando sembra che voglia strafare in realtà mette in mostra quello che è in natura. Tutto gli riesce facile e la simpatia che attira su di sé è istintiva e genuina come se ci stesse rappresentando tutti sullo schermo e anche nelle situazioni più grottesche o disparate. Eh signora mia Tomas Milian è bravo tanto!! e se ne accorgono adesso che non recita più, come è capitato per tanti prima di lui, vedi ad esempio Totò. Qui è un ladro che ruba ai ricchi per donare ai pobrecitos e vive alla macchia braccato da Franciscus, un segugio governativo al quale ha rovinato l'esistenza. E il peggio deve ancora arrivare per il poveretto. Infatti Franciscus finisce per perdere addirittura la vista in un incidente seguito all'ennesimo tentativo di cattura, m…

Il vedovo

Immagine
Commedia intelligente sui vezzi dell'Italia del boom e con toni neri nel finale tragicomico. Diretta magistralmente da Dino Risi ai avvale di un Alberto Sordi in grandissima forma e tale da rendere alla perfezione la parte dell' industrialotto romano trapiantato a Milano e che scimmiotta assai maldestramente i cummenda lumbàrd carichi di dané, gente che al contrario di lui, inseguito dai creditori e sommerso da cambiali in scadenza, ha fatto i soldi in virtù di fiuto degli affari e spesso partendo da zero. Cosa che Alberto Nardi non ha e la sua azienda di ascensori è sull' orlo del fallimento. L'unica speranza di ottenere finanziamenti da parte delle banche è legata alla firma di avvallo di sua moglie, la ricchissima Elvira Almiraghi, che tuttavia stanca dell'incapacità del marito ha chiuso i rubinetti anche se finanzia da usuraia le sue attività avvalendosi di un ragioniere intermediario. Anche sua madre è stanca di quel genero ma la Sciùra Elvira non ne vuol sap…

Il quinto elemento

Immagine
Azione, fantascienza e ironia molto ben dosati tra loro da Luc Besson che dirige il film che sognava di fare fin da ragazzino. Con i costumi di J.P. Gaultier e i disegni dei paesaggi dell' immaginifico Moebius a impreziosire il tutto. C'è il bene rappresentato dai caracollanti alieni di Mondoshawan, protettori di ogni forma di vita nell'universo, e dei custodi sacerdoti terrestri posti da loro a guardia dei quattro elementi e c'è il male, una forza oscura e malvagia che si presenta ogni 5 mila anni per distruggere ogni cosa. Ad essa si oppone con successo dall'inizio dei tempi la combinazione dei quattro elementi, cielo, terra, fuoco, acqua, ai quali aggiungere un quinto, purissimo e perfetto, in grado di innescare una potente energia capace di dissipare la forza oscura. Tocca a Korben Dallas, un Bruce Willis più Die Hard che mai, salvare il mondo dalla micidiale forza del male che si è materializzato in una sorta di pianeta in rotta di collisione con la Terra e c…

Faccia a faccia

Immagine
Un western nostrano di notevole spessore e caratterizzato da risvolti psicologici inconsueti per questo genere di film e ben interpretati dai due bravissimi protagonisti. Brett Fletcher è un mite professore di storia del New England, in cerca di aria più salubre per i suoi polmoni ammalati nel caldo e umido Texas. Qui viene preso in ostaggio dal bandito Beauregard Bennet in fuga e ferito e si ritrova in breve tempo a doversi misurare con un mondo spietato, per lui primordiale, dove l'istinto alla sopravvivenza prevale su tutto. Dove non puoi tirarti indietro dal girare un coltello in una ferita per estrarre un proiettile, o ammazzare un coniglio selvatico per cibartene anche se la cosa ti disgusta. A poco a poco Fletcher viene attratto da quell'uomo selvaggio e in apparenza senza scrupoli o rigore morale e lo prega di portarlo con sé una volta ristabilito. Così Beau, che vuole ricostituire il Branco Selvaggio, la sua vecchia banda, lo porta a Pedras de Fuego, un luogo inacces…

Underworld il Risveglio

Immagine
Nel quarto capitolo della serie quando sembra che i Lycans siano quasi del tutto distrutti, la nostra eroina Selene, vampira ma a suo tempo mozzicata da un lupacchiotto mannaro del quale se n'era invaghita, si sveglia dall'ibernazione per scoprire che ha una figlia. O meglio è stata liberata da lei dopo essere rimasta in quello stato per 12 anni nei laboratori della Antigen, una potente azienda bio-tech che sta tentando di creare una super razza di Lycani manipolando il DNA dei vampiri e soprattutto quello della piccola Eve, figlia della quale non ne sapeva l'esistenza e che racchiude in sé le caratteristiche delle due razze: Lycans e Wampyr. Il padre è Michael Corvin, quel famoso lupetto di cui sopra ed è pure lui sotto ghiaccio ma non coi resterà per molto. Giusto il tempo di evadere per il più che probabile quinto capitolo di questa serie che prende spunto da un famoso videogame. Per farla breve dal laboratorio della Antigen hanno dotato i pochi Lycans superstiti dalle…

Raindance Festival al Kino

Immagine
23 / 27 gennaio 2013 c/o Il Kino - Roma (via Perugia 34, Roma)
Il Kino ospita il Raindance Festival:
aperte le iscrizioni ai workshop con il guru Elliot Grove,
proiezioni e incontri sulla produzione low e no budget  
Prenotazioni e info: www.ilkino.it;  info@ilkino.it

Dal 23 al 27 gennaio 2013, ilKinoospita il Raindance Film Festival di Londra.Conosciuto in tutta Europa, il Raindance è – e non solo ironicamente, come si evince dal nome – la versione europea del Sundance di Robert Redford e arriva in Italia, dopo essere già da un anno sbarcato a Berlino al cinema Sputnik. Sinonimo di produzioni indipendenti, low budget, no budget, corti, lungometraggi e documentari, il Raindance è diventato la vetrina europea dei veri indipendenti, quelli che alle spalle, oltre a non avere un broadcaster, non hanno che gli amici – seppur bravi e talentuosi.
Ospite d’onore del festival, il fondatore Elliot Grove, convinto fautore dello “Yes, we can” in versione cine-narrativa, che ha impresso al Raindance il si…

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più