Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2013

Il marito

Immagine
D ivertente commedia da un soggetto dello stesso Alberto Sordi qui in alcuni dei suoi momenti più irresistibili e genuini. Spacciatosi come ingegnere, lui ex capomastro con un socio geometra, ha messo in piedi una piccola impresa di costruzioni che tenta la fortuna nel boom edilizio che caratterizza Roma negli anni '50. Naturalmente occorrono fortuna e buoni agganci con politici e imprenditori per consentire sia gli appalti che la liquidità in un momento storico dove essa langue e dove una cambiale protestata, può dar luogo ad un effetto domino su tutta una schiera di piccoli imprenditori come Alberto. Di certo non aiuta la scelta di sposarsi con una violoncellista diplomata che dal paese, si è portata appresso sorella da sposare e madre invadente che sogna di trasformare la terrazza della loro casa in un appartamentino, per sistemarsi definitivamente con loro. Senza contare che Alberto ha anche una sorella che versa in cattive condizioni economiche e un vecchio zio da accudire c…

... E lo chiamarono Spirito Santo

Immagine
Operazione taglia e cuci, che oggi si direbbe copia e incolla, del regista Roberto Mauri che guarda caso fa di nome, quello vero, Tagliavia Giuseppe. Del resto l'avevamo già segnalato in questo post Corte marziale dove riprendeva a piè mani scene sempre dalla serie Spirito Santo entrambi con lo stesso protagonista, il greco Vassili Karis e gran parte dei comprimari. Insomma con una fava ha preso almeno quattro piccioni come vedremo prossimamente con un'altra perla simile che pubblicheremo a breve. Ad esempio Lina Franchi, nota caratterista di tanti film, era la madre di Suomi nel secondo film linkato sopra mentre qui ad inizio film corre a casa con le doglie, raccomandandosi alla Madonna di non farla partorire per strada e, grata di esser riuscita a dare alla luce un maschietto nel suo letto, alla vista di una candida colomba che si è posata sul davanzale attribuisce il fatto ad un intervento niente meno che dello Spirito Santo. Da cui il nome al suo bel figliolo, che rivediam…

Il giustiziere dei mari

Immagine
Australia 1790. Da alcuni anni il governo inglese ha dichiarato l'Australia e le altre isole dei Mari del Sud, luoghi di deportazione. Lungo le coste di quel continente sorgono i villaggi dei deportati. La pesca delle perle è la loro unica fonte di vita. Le guarnigioni inglesi di stanza a Brensville hanno l'incarico di riscuotere pesanti tributi dai deportati che devono lottare contro i loro aguzzini e contro gli squali. E' durante l'ennesimo oneroso tributo imposto dal Capitano Redway che scoppia una ribellione che vede anche il tenente David Robinson prendere le difese degli insorti contro i metodi brutali del suo comandante. Arrestato viene incatenato ad uno scoglio e la marea lo avrebbe senz'altro ucciso se non fosse sopraggiunto Van Artz e i suoi pirati che liberano tutti eccetto il tenentino Robinson per il quale, reo di averli combattuti in passato, è pronta una fine speciale una volta rientrati nel loro rifugio a Juantal. La fortuna vuole che la bella figli…

Shenandoah - La valle dell'onore

Immagine
L a Guerra di Secessione è arrivata alle porte di Shenandoah una fertile vallata della Virginia e le cannonate si sentono ormai distintamente dalla fattoria degli Anderson. Papà Charlie con sei figli maschi, una femmina, Jennie, e la nuora Ann stanno apprestandosi a mangiare ringraziando come sempre il Signore per quel pasto, anche se è frutto esclusivo del duro lavoro di tutti loro. Papà Charlie, vedovo della sua adorata Martha ha fatto del suo meglio per crescerli cristiani e di buona volontà. Ha perso la moglie nell'ultimo parto, quando è nato Robert da tutti chiamato ragazzo, il più piccolo e coccolato della cova. Charlie considera la guerra come una cosa che fa guadagnare solo i becchini e pur essendo orgoglioso delle sue origini sudiste non ritiene di prendervi parte e tanto meno i suoi figli. Lui li ha allevati e non lo stato che ora vorrebbe arruolarli. Dov'era lo stato della Virginia quando avevano fame? Li ha mai attaccati alle sue mammelle? Ecco che con questi princ…

Gli eroi di Telemark

Immagine
Nello stabilimento di Telemark, nel sud della Norvegia occupata dai nazisti, si sta producendo acqua pesante elemento indispensabile per la bomba atomica. Da informazioni uscite dallo stabilimento e recapitate da Knut, capo locale della resistenza,  al professor Rolf Pedersen, fisico all'università di Oslo, sembra che i tedeschi abbiano dato una svolta definitiva nella realizzazione dell'ordigno nucleare, apportando modifiche e nuovi metodi alla produzione del prezioso componente. Tale paura è confermata dagli scienziati Fermi, Oppenheimer e Einstein dagli Stati Uniti non appena informati dal collega norvegese, nel frattempo riparato in Inghilterra con le informazioni e per studiare il da farsi. Bisogna distruggere la fabbrica altrimenti la guerra sarà perduta e i morti saranno milioni in più del previsto. Lui e Knut saranno paracadutati nei pressi di Telemark e attenderanno con i loro uomini l'arrivo di una squadra di circa 50 guastatori inglesi che arriveranno di notte c…

Tre giorni di Kino per il nuovo cinema italiano

Immagine
Da domani, martedì 26 a giovedì 28marzo  
c/o Il Kino(via Perugia 34, Roma) Ingresso 5 euro con tessera ARCI
Prenotazioni: info@ilkino.it Tre giorni di Kino per il nuovo cinema italiano Da domani, martedì 26 a giovedì 28 marzo tre giovani registi presentano in sala i propri film A partire da domani, martedì 26fino a giovedì 28 marzoil Kino di Roma (via Perugia, 34), ospita tre giovani registi italiani che incontreranno il pubblico a margine delle proiezioni dei rispettivi lavori. Domani, martedì 26 marzo la regista Cinzia Castanìa presenta, alle ore 20.30 e 22.30 - con Gianfranco Schiavone dell’ASGI - Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione -  il documentario Mineo Housing (59’), viaggio nella nascita di un CARA (Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo), un itinerario tra volti, speranze e sofferenze delle 3000 persone che vi sono state rinchiuse. Mineo Housing è anche un viaggio nelle follie burocratiche del nostro paese, ma, come spiega l’autrice, non il  “…classi…

Lo sperone insanguinato

Immagine
Steve Sinclair, un ex pistolero con un passato torbido e parecchi morti sulla coscienza, si è rifatto una vita come allevatore di bestiame e grazie ad un pacifico proprietario terriero locale, Dennis Deneen, che lo ha accolto come un figlio cedendogli un appezzamento, si è costruito un ranch suo e conduce una proficua attività con il fratello minore Tony al suo fianco. Costui è stato cresciuto e allevato da Steve che si è sostituito ai loro genitori perduti in tenera età, ed è legato al fratello da un amore sincero. Ma è anche cresciuto all'ombra di un formidabile pistolero che ha saputo insegnargli l'uso della colt e oggi si sente veloce e pronto a dimostrare il suo valore difendendo Steve da ogni possibile minaccia che possa materializzarsi dal suo turbolento passato. Cosa che accade quando il rude Larry Venables si presenta in paese desideroso di regolare i conti con Steve reo di avergli ucciso un fratello anni addietro. Tony, sicuro di sé, viene in contatto col pistolero, …

Vacanze d'inverno

Immagine
C ommedia divertente con un insolito spaccato dell'Italia borghese ed aristocratica del boom economico e della quale, il modesto Rag. Moretti, ne fa conoscenza a sue spese. L'occasione è il viaggio premio che sua figlia Titti ha vinto con concorso indetto dalla Rai e il premio consiste in una vacanza per due in occasione della fine dell'anno, nel lussuoso Grand Hotel di Cortina d'Ampezzo in pensione completa e tutto spesato. Tranne le duemila lire di tassa di soggiorno che già risultano piuttosto indigeste al nostro simpatico ragioniere che minaccia di scrivere una lettera di protesta. E' arrivato a Cortina guidando per venti ore con la sua 600 nuova di zecca e appena finita di pagare e sembra non accorgersi dell'ambiente altolocato che lo circonda preoccupandosi soprattutto di controllare sua figlia che è secondo lui ancora una bambina. Ed è proprio seguendo e preoccupandosi dell'incolumità della figlia sulle piste da sci, che inizia a conoscere persone di…

Spara Joe ... e così sia!

Immagine
Hal Brady nome d'arte di Emilio P. Miraglia, dirige questo film con una partenza a razzo tale da coinvolgerti subito, per poi perdersi nelle campagne della maremma laziale con tanto di emblema bovino tipico della zona, il bue lunghe corna, o in qualche cava di pietra dove da un momento all'altro ti aspetti che esca un camion o una ruspa al lavoro. A razzo dicevo perché inizia con una rapina spettacolare ad una banca, usando uno strattagemma “troiano” deriso da tutti i cittadini, sceriffo compreso, fin quando non capiscono a loro spese a che serve: svellere la porta corazzata di una banca. Essendo super protetta e presidiata di uomini armati ne segue una sparatoria coi fiocchi, di quelle che han fatto la fortuna del western. Quando sembra che i banditi abbiano avuto la meglio ecco il colpo di scena con il loro capo Ted che, preso il malloppo, scappa lasciando i suoi con i cavalli legati tra loro e in balia degli uomini dello sceriffo. Catturati e sbattuti in cella, con un cande…

40 carati

Immagine
Nick Cassidy, un ex poliziotto, sta scontando una lunga pena detentiva per aver rubato un diamante, il mitico Monarch di ben 40 carati, al ricco gioielliere David Englander, il quale lo accusa anche di averlo tagliato in tanti più piccoli in modo da farne perdere per sempre le tracce. Non serve proclamare la propria innocenza e non resta che approfittare dell'unica soluzione possibile offerta dal permesso di presenziare al funerale del padre. Seppur ammanettato riesce a liberarsi dei due poliziotti di scorta dopo che il fratello minore lo aveva aggredito, inscenando una finta colluttazione dopo avergli rinfacciato di essere responsabile della morte del loro padre di crepacuore dopo la sua condanna. Nick riesce a scappare e tempo dopo lo rivediamo su di un cornicione al 21° piano di un albergo a New York. In apparenza lo scopo è quello di suicidarsi mentre in realtà sta attirando  su di sé l’ attenzione del pubblico sottostante e degli agenti di polizia che hanno bloccato tutte le …

L'uomo che visse nel futuro

Immagine
Viaggiare nel tempo restando fermi è la sostanza della quarta dimensione che il professor George cerca di dimostrare a 4 suoi eruditi amici. E a nulla vale la dimostrazione pratica che la notte di Capodanno 1899 effettua di fronte a loro facendo andare avanti nel tempo e quindi scomparire un modellino in scala della sua invenzione: una Macchina del Tempo. Essa è sempre lì sul tavolo ma in un'altra epoca e questo concetto di spazio vuoto o riempito dall'oggetto nel futuro, non convince i suoi scettici amici, che vuoi per l'aria di festa e le grida di gioia che riecheggiano dall'esterno, preferiscono andare a divertirsi. George invece è talmente soddisfatto dell'esperimento che non vede l'ora di provare il modello originale in grado di contenere al suo interno una persona. Incarica la governante Mrs. Watchett di invitare a cena i suoi amici per il venerdì successivo dove conta di essere di ritorno per raccontare loro la sua esperienza. Intende andare avanti nel f…

AS FILM FESTIVAL 2013

Immagine
AL VIA LE ISCRIZIONI GRATUITE DELL’AS FILM FESTIVAL 2013
UN FESTIVAL UGUALE AGLI ALTRI.

PERO' DIVERSO
Scadenza 15 maggio 2013


Sono aperte e gratuitele iscrizioni alla prima edizione dell’ASFF - AS FILM FESTIVAL 2013, primo festival del cortometraggio ideato ed organizzato da ragazzi con Sindrome di Asperger. Il bando– visibile al linkwww.asfilmfestival.orgscade il 15 maggio 2013. Il festival si terrà a Roma  a metà giugno 2013. 
Poco nota in Italia, la sindrome di Asperger, una forma di autismo ad alto funzionamento, è stata spesso rappresentata al cinema e in televisione: ne sono affetti il personaggio della hacker Lisbet Salanderdella serieMillenium di Stieg Larsson, il protagonista investigatore delle serie Monk, l'ultimo Sherlock Holmes televisivo interpretato da Benedict Cumberbatch. Personaggi Asperger sono presenti in altre serie, tra cui ParenthoodBoston Legal, The Big Bang Theory e Grey's Anatomy.
Realizzato dal Cineclub Detour di Roma e dello Studio Kilab con la coll…

Sherlock Holmes e l'arma segreta

Immagine
In pieno conflitto mondiale con un’abile sotterfugio Holmes riesce a far espatriare dalla Svizzera il professor Franz Tobel sulle cui tracce era da tempo la Gestapo. Costui ha messo a punto una micidiale bomba in grado di essere teleguidata sull'obbiettivo. Ma una volta a Londra, con grande disappunto del lord ministro Reginald Bailey, Tobel decide di lavorare per proprio conto all'ultimazione del progetto e per evitare brutte sorprese si avvarrà di quattro scienziati fidati ai quali verrà assegnata una parte della bomba sulla quale dovranno lavorare all'insaputa di quante parti completino il tutto e non conoscendosi tra loro. Ma quello che sembra un ottimo accorgimento contro tentativi di trafugare l'ordigno, naufraga di fronte alla mente criminale del Professor Moriarty che improvvisamente entra in scena e rapisce il professor Tobel e uccide tre degli scienziati recuperando le loro parti. Ne manca una quando Holmes viene a capo del mistero riuscendo a decifrare un c…

Acquasanta Joe

Immagine
G
irato interamente in Italia si avvale di un terzetto yankee di tutto rispetto e simpatia di quei primi anni '70 anche se la trama è piuttosto debole e le inquadrature molto strette per non svelare particolari della maremma laziale dove il film è stato girato. Tuttavia ha i suoi spunti interessanti come l'improbabile "Banda del Cannone" costituita all'indomani della fine delle ostilità tra Nord e Sud da un gruppo di sudisti sbandati che agli ordini di un ex ufficiale Jeff Donovan, si avvale di quel pezzo di artiglieria per mettere a segno colpi a danno di banche. Sulle loro tracce opera senza successo l'esercito federale, ma quando rubano nella banca dove Acquasanta teneva i suoi soldi per loro inizia il lento declino. Joe è un bounty killer che trae discreti guadagni dal suo lavoro e che poi deposita diligentemente in banca. Poco prima del colpo i suoi risparmi avevano raggiunto la ragguardevole cifra di 50 mila dollari compresi gli interessi. Si può capire…

Sole rosso

Immagine
U n cast internazionale per questo €uro-western ben diretto da Terence Young e interpretato da uno stuolo di attori di fama. Il Giappone ha appena allacciato relazioni diplomatiche con gli Stati Uniti ed ha inviato il suo Ambasciatore a Washington. Purtroppo per costui non erano terminati i pericoli della lunga traversata in nave perchè all'orizzonte se ne stavano per materializzare altri nel viaggio coast-to-coast in treno. Link, un pericoloso bandito è salito a bordo e poco dopo la partenza scatta l'attacco dei suoi uomini per bloccare e rapinare il convoglio che trasporta denaro in quantità. Pur avendo a protezione un buon contingente dell'esercito americano, il treno viene preso con un espediente che mette fuori causa i soldati. Il denaro viene scaricato e il vagone dell'Ambasciatore viene visitato dallo stesso Link e dal suo braccio destro Gotch o forse sarebbe meglio dire "sinistro" in quanto mancino e non solo come vedremo. L'ambasciatore consegna …

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più