Peccato che sia una canaglia


Peccato che sia una canaglia
P aolo Silvestrelli è un tassista romano che ha subito un tentato furto della sua auto di lavoro, quando ha accettato di accompagnare tre giovani al mare sul litorale romano. Distratto dall'avvenenza della ragazza mentre faceva il bagno, era stato salvato dall'antifurto che aveva sul taxi, per cui messi in fuga i due ragazzi costringe la ragazza a seguirlo al commissariato per sporgere denuncia. Lei, Lina Stroppiani, è di bellezza e astuzia pari a uno spiccato senso pratico, in grado di farla districare dalle situazioni più complicate, tanto che riesce a svignarsela nel traffico cittadino lasciando il poveretto alle prese coi vigili urbani. Del resto lei è figlia di cotanto padre, il "Professore" Stroppiani, sedicente tale ma in realtà abile ladro e fine truffatore. Paolo nei giorni seguenti, sempre alla ricerca di quei ragazzotti che gli debbono rifondere il danno dell'effrazione tentata, si imbatte nuovamente in Lina ma anche stavolta la ragazza riesce a turlupinarlo con una parlantina fuori del comune oltre all'innata forza seduttrice che emana il suo fisico straordinario. Gli fa addirittura conoscere il padre, portandolo a casa sua, e sembra averlo ammansito e placato con quella figura paterna così fine, erudita e dai modi per bene. Non ci metterà molto però a scoprire che in realtà quell'uomo è il degno padre di cotanta figlia. Aveva iniziato a frequentare Lina lasciandosi alle spalle il turbolento primo incontro e tutto sembrava filare liscio, tanto più che la ragazza gli aveva regalato anche un porta sigarette similoro, per poi scoprire che lo aveva rubato niente meno che al suo principale col quale Paolo aveva fatto una pessima figura. Ma l'amore non è bello se non è litigarello, per cui tra ripetuti scontri verbali e situazioni grottesche di ulteriori tentati furti e denunce cadute nel vuoto dei commissariati, le malefatte della premiata impresa padre e figlia, finiranno con quest'ultima presa a ceffoni sonori per strada, e su sua specifica richiesta, dal suo futuro marito Paolo che può anche finalmente baciarla con passione e trasporto fregandosene di aver bloccato il traffico cittadino e della moltitudine di persone che si ferma divertita ad assistere a tale performance amorosa di una delle più belle coppie del cinema italiano.
La stupenda Sophia Loren e Marcello Mastroianni diretti dal maestro Alessandro Blasetti e sostenuti dalla verve comico aristocratica di Vittorio De Sica per una delle più belle commedie del nostro cinema. Sophia primeggia in bellezza straripante e pari capacità recitativa, doti in lei del tutto naturali, mentre il povero Mastroianni è in bambola per tutto il film, soggiogato da quella favola di donna scaltra che col padre si esalta ancor più dando vita ad una delle coppie più truffaldine e divertenti viste sul grande schermo.



Peccato che sia una canaglia
Italia 1954
Regia: Alessandro Blasetti
Musiche Alessandro Cicognini
con
Marcello Mastroianni: Paolo Silvestrelli
Sophia Loren: Lina Stroppiani
Vittorio De Sica: il "Professore" Stroppiani
Marcella Melnati: la nonna di Lina, madre del "Professore"
Michael Simone: Toto
Giorgio Sanna: Peppino
Umberto Melnati: uomo derubato sull'autobus
Margherita Bagni: Elsa, sua moglie
Wanda Benedetti: Valeria, una borseggiata
Mario Scaccia: suo marito
Walter Bartoletti: Brunetto
Mario Passante: il commissario
Memmo Carotenuto: Cesare, un tassista
Giacomo Furia: Luigi, un tassista
Lina Furia: sua moglie
Vittorio Braschi: ricettatore
Manlio Busoni: il giornalista
Giulio Calì: la guardia notturna
John Stacy: il turista inglese
Maria Brittnewa: sua moglie
Giulio Paradisi: cameriere del bar
Amalia Pellegrini: la vecchietta alla stazione Termini
Mauro Sacripanti: Peppino

Commenti

Etichette

Amedeo Nazzari6 Animazione14 Anna Magnani8 Anthony Quinn8 Anthony Steffen17 Audrey Hepburn1 Ava Gardner3 Ave Ninchi6 Avventura169 Azione230 Bette Davis2 Billy Wilder3 Biografico18 Bob Hope4 Brancaleone2 Brigitte Bardot2 Bud Spencer16 Burt Lancaster11 Cappa e spada59 Caratteristi4 Carla Gravina3 Cary Grant9 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable11 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood21 Comico79 Commedia336 Danny Kaye2 David Niven8 Dean Martin12 Deborah Kerr3 Disney4 Documentario5 Drammatico127 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo7 Edward Dmytryk8 Edward G. Robinson11 Elvis Presley1 Epico3 Ercole12 Ermanno Olmi1 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza146 Fantastico61 Federico Fellini3 Festival95 Fracchia1 Franca Valeri10 Franchi & Ingrassia12 Franco Nero13 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang9 G.M.Volontè2 Gary Cooper10 George Hilton9 Gesù di Nazareth1 Giallo24 Gianni & Pinotto7 Gianni Garko16 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi12 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford9 Grace Kelly4 Greenway1 Gregory Peck11 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra56 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway8 Henry King5 Horror20 Howard Hawks8 Humphrey Bogart12 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman3 Italian Action23 Italian Spy39 Italian Thriller9 Jack Lemmon2 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart17 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis17 Joan Crawford3 John Ford13 John Wayne33 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski12 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall5 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef20 Lex Barker7 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luigi Zampa7 Luis Buñuel1 Luisa Ferida3 Macario8 Maciste14 Marcello Mastroianni6 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Camerini4 Mario Monicelli11 Mario Soldati6 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson3 Memoria1 Michael Curtiz7 Miss Marple4 Mitologia14 Musical1 Musicale12 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi13 Noir41 Opera1 Orson Welles3 Otto Preminger3 Paolo Villaggio4 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum56 Peppino De Filippo40 Peter Lorre10 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati29 Poliziesco53 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello18 Randolph Scott17 Raoul Walsh10 Rassegne3 Ray Milland3 Renato Rascel6 René Clair1 Rita Hayworth1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum21 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Roger Corman3 Roger Moore3 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico6 Sean Connery10 Sentimentale21 Sergio Leone3 Sherlock Holmes21 Shirley MacLaine1 Sophia Loren9 Spaghetti Western213 Spencer Tracy5 Spionaggio57 Splatter3 Sport6 Stampa91 Star Wars5 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves10 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi38 Tafazzi1 Takeshi Kitano2 Terence Hill14 Thriller175 Tina Pica11 Titina De Filippo7 Tom Hanks5 Tomas Milian13 Tony Curtis12 Totò Antonio De Curtis52 Tyrone Power6 Ugo Tognazzi13 Ursula Andress5 Victor Mature7 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica33 Vittorio Gassman13 Walter Chiari22 Wes Anderson3 Western235 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1 Zorro7
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

Solo per vendetta

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

400 giorni - Simulazione spazio

Il pianeta dove l'inferno è verde

La lancia che uccide

Il bacio della morte

La campana ha suonato