Blade Runner 2049


Blade Runner 2049
D i una lentezza a tratti esasperante questo sequel che deprime oltre ogni immaginazione il cult omonimo che uscì nel 1982. Qui vengono ripresi gli eventi in maniera piuttosto raffazzonata e con qualche forzatura di troppo come questa faccenda del "miracolo" alla quale assistiamo inconsapevoli ed ignari fin dalle prime battute ad opera di un replicante da abbattere della classe Nexus 8. Quindi ci capacitiamo che in 30 anni si è migliorata la serie di due versioni: dalla 6 del mitico Roy Batty alla 8 senza tuttavia darci conto delle caratteristiche. Se Roy Batty appariva invincibile, questo  Sapper Morton di inizio film oppone una scarsissima resistenza prima di soccombere all'agente K al quale però svela, e di conseguenza a noi, che c'è stato un miracolo e che veniamo in seguito a sapere si tratta della nascita di un soggetto concepito incredibilmente da replicanti Nexus. La cosa potrebbe sconvolgere il mondo visto che è in atto un "ritiro" di tutti i replicanti di vecchia fabbricazione in circolazione e che la Tyrell Corporation, quella del "più umano dell'umano" è in bancarotta e chiusa da tempo, rilevata dalla Wallace Industries, specializzata in colture sintetiche necessarie a sfamare una popolazione che vive ormai in un ambiente compromesso da fonti inquinanti di vario genere. L'agente K è un replicante di ultima generazione e la scoperta che fa lo pone a rischio eliminazione a sua volta, per cui, pensando di essere lui il misterioso figlio da eliminare, a causa di alcuni ricordi che gli balenano spesso in mente, si reca alla Wallace Industries dove la dottoressa Ana Stelline è esperta in creazione di ricordi da installare su replicanti di nuova generazione ed assolutamente innocui agli umani. Lei conferma che quei ricordi di K sono reali e non sintetici cosa che accresce in lui la certezza di essere quel “miracolo”. Aveva infatti rinvenuto, nei pressi dell'abitazione del Nexus 8 eliminato, una cassettina contenente ossa che dalle analisi avevano rivelato essere quelle di Rachel oltre a chiari segni di un probabile parto cesareo. K si mette allora alla ricerca del vecchio agente Rick Deckard, un Blade Runner che aveva avuto una relazione con la replicante Rachel e trovatolo ottiene conferma di un possibile figlio avuto dalla stessa ma di complicazioni seguite al fatto che li poneva in grave pericolo per cui si erano divisi e lui aveva alterato ogni traccia di quella nascita. Poi a causa di un black out che coinvolse tutto il paese nel 2022 e che cancellò tutti i dati, perse ogni speranza di ritrovare suo figlio. Adesso sono in pericolo e quelli della Wallace Industries, irrompono sulla scena per catturarli. Deckard viene preso e K creduto morto viene abbandonato. Al cospetto di Niander a capo della potente Wallace, Deckard viene interrogato per scoprire se faceva parte di un piano della Tyrell medesima di testare le capacità riproduttive dei replicanti. Di fronte alla sua reticenza viene condotto sotto scorta in altro luogo, ma durante il tragitto irrompe K che elimina gli avversari liberando Deckard e conducendolo dalla dottoressa  Ana Stelline in quanto è lei sua figlia così come appurato dalle testimonianze di un gruppo di Nexus ribelli ai quali probabilmente si uniranno.
Detto della lunghezza eccessiva che rende difficile la concentrazione sui fatti, anche la trama è francamente poco convincente con azione quasi assente. Si respirano tuttavia in qualche scena le atmosfere tipiche dell'originale con buona cura dei particolari in virtù delle accresciute capacità della moderna CGI ma nella lungaggine narrativa quel poco si perde come ... "lacrime nella pioggia".



Blade Runner 2049
Stati Uniti 2017
Regia: Denis Villeneuve
Musiche Hans Zimmer
con
Ryan Gosling: Joe / Agente K-LAPD
Harrison Ford: Rick Deckard
Ana de Armas: Joi
Sylvia Hoeks: Luv
Jared Leto: Niander Wallace
Robin Wright: Tenente Joshi
Mackenzie Davis: Mariette
Carla Juri: Ana Stelline
Lennie James: Mister Cotton
Dave Bautista: Sapper Morton
Barkhad Abdi: Doc Badger
David Dastmalchian: Coco
Hiam Abbass: Freysa
Wood Harris: Nandez
Edward James Olmos: Gaff
Sean Young: Rachael

Commenti

  1. La critica è allineata al "flop" movie così come il tuo commento Tex, ma l'ho messo in registrazione e devo vederlo per togliermi il dubbio.
    Farò un altro commento subito averlo visto con maggior cognizione di causa, almeno in onore dello spettacolare vecchio film: "Io ho visto cose, che voi umani non potreste immaginarvi..."

    RispondiElimina
  2. ... è tempo di morire .. di lasciar morire certi capolavori piuttosto che risvegliarli in questo modo.

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Etichette

Amedeo Nazzari6 Animazione14 Anna Magnani8 Anthony Quinn8 Anthony Steffen17 Audrey Hepburn1 Ava Gardner3 Ave Ninchi6 Avventura166 Azione227 Bette Davis2 Billy Wilder3 Biografico18 Bob Hope4 Brancaleone2 Brigitte Bardot2 Bud Spencer16 Burt Lancaster11 Cappa e spada59 Caratteristi4 Carla Gravina3 Cary Grant9 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable11 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood21 Comico79 Commedia333 Danny Kaye2 David Niven8 Dean Martin12 Deborah Kerr3 Disney4 Documentario5 Drammatico127 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo7 Edward Dmytryk8 Edward G. Robinson11 Elvis Presley1 Epico3 Ercole12 Ermanno Olmi1 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza143 Fantastico61 Federico Fellini3 Festival95 Fracchia1 Franca Valeri9 Franchi & Ingrassia11 Franco Nero13 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang9 G.M.Volontè2 Gary Cooper10 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo24 Gianni & Pinotto7 Gianni Garko16 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi12 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford9 Grace Kelly4 Greenway1 Gregory Peck11 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra56 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway7 Henry King5 Horror20 Howard Hawks8 Humphrey Bogart12 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman3 Italian Action23 Italian Spy38 Italian Thriller9 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart17 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis17 Joan Crawford3 John Ford13 John Wayne33 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski12 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall5 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef20 Lex Barker7 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luigi Zampa7 Luis Buñuel1 Luisa Ferida3 Macario8 Maciste14 Marcello Mastroianni6 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Camerini4 Mario Monicelli11 Mario Soldati6 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson3 Memoria1 Michael Curtiz7 Miss Marple4 Mitologia14 Musical1 Musicale12 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi13 Noir40 Opera1 Orson Welles3 Otto Preminger3 Paolo Villaggio4 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum55 Peppino De Filippo39 Peter Lorre10 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati29 Poliziesco52 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello18 Randolph Scott17 Raoul Walsh10 Rassegne3 Ray Milland3 Renato Rascel6 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Roger Corman3 Roger Moore3 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico6 Sean Connery10 Sentimentale20 Sergio Leone3 Sherlock Holmes21 Shirley MacLaine1 Sophia Loren9 Spaghetti Western210 Spencer Tracy5 Spionaggio54 Splatter3 Sport6 Stampa91 Star Wars5 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves10 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi37 Tafazzi1 Takeshi Kitano2 Terence Hill14 Thriller173 Tina Pica10 Titina De Filippo7 Tom Hanks5 Tomas Milian13 Tony Curtis12 Totò Antonio De Curtis52 Tyrone Power6 Ugo Tognazzi13 Ursula Andress5 Victor Mature6 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica33 Vittorio Gassman13 Walter Chiari22 Wes Anderson3 Western233 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1 Zorro7
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

400 giorni - Simulazione spazio

Il Diavolo alle 4

Valerian e la città dei mille pianeti

Codice d'emergenza

La morte viene dallo spazio

Sherlock Holmes: notti di terrore