Come un gatto in tangenziale


Come un gatto in tangenziale
G iovanni, agiato consulente romano, ha una moglie, Luce, dalla quale è diviso e che vive in Francia, dove coltiva lavanda, prediligendo il francese alla lingua natia. A Roma con lui vive la loro giovanissima figlia Agnese. Di lavoro fa il "pensatore" come ama definirsi, col Think Tank nel quale collabora, sta portando avanti uno studio sulle periferie italiane per conto del Parlamento Europeo allo scopo di ottenere fondi per la loro riqualificazione, specie laddove necessita un intervento volto a favorire la piena integrazione in casi di criticità multi etnica. Come ad esempio servirebbe nel famigerato quartiere Bastogi dove guarda caso sua figlia Agnese ha iniziato a frequentare Alessio figlio della turbolenta Monica e di un padre in "villeggiatura" a Rebibbia. Ecco quindi che contrariamente a quanto insegnato a sua figlia sul piano etico di una certa borghesia di sinistra, subentrare immediate preoccupazioni una volta imbattutosi in quella realtà, specialmente in Monica con la quale ha un burrascoso primo incontro. Lei disoccupata con saltuari lavoretti in un ospizio è tuttavia di una onestà indiscutibile al contrario di molti del suo palazzo e per tacere delle sue due inquiline zitelle Pamela e Sue Ellen, che si dichiarano affette da shopping compulsivo per le tante cose che rubano in giro per supermercati. Entrambi si rendono conto che quel rapporto tra i loro figlioli non può durare tanto è la differenza sociale e si alleano nel tentativo di dissuaderli. Ma visto l'affetto che lega sempre più i ragazzini, finiscono per frequentarsi a loro volta nel tempo che passano a sorvegliarli o aspettarli all'uscita da feste o luoghi che i giovani di volta in volta si trovano a frequentare. Lui va al mare con Monica e i ragazzi, per non urtare la sua sensibilità, a Coccia de Morto dove esperimenta la realtà ultra popolare di quei lidi senza regole e zeppi di cafoni,  e in cambio ottiene di portarla a provare il mare di Capalbio dove in un clima di assoluta serenità e cultura zampillante ovunque, prova ancor più le marcate differenze di classe, restandone in parte amareggiata. Ma il culmine si raggiunge quando Monica li invita a casa per il pranzo e visto che è venuta a Roma anche Luce, è l'occasione per conoscersi. Lei ha portato le essenze che prepara in Francia come regalo per Monica ed è felicissima di incontrarla in una realtà per la quale si batté ai tempi della contestazione studentesca. Ma una volta in quel palazzo e nonostante le raccomandazioni di Giovanni, la donna non riesce a mantenersi calma anche con l'ansiolitico che porta sempre nella borsetta e a far precipitare le cose ecco arrivare anche Sergio, il marito di Monica, fuori per un indulto e che si dice estremamente contrariato da quelle persone e dal fatto che il loro figlio frequenti una della borghesia. Giovanni sbotta e con moglie e figlia sbattono la porta e se ne vanno dopo un acceso diverbio. Monica difende suo marito nella vivace discussione ma poi, rimasti soli, gli rinfaccia di non essere stato mai né padre né coniuge per cui si cercasse una sistemazione e si togliesse per sempre dalle palle. E' il segno evidente che con Giovanni è nato del tenero e lui per primo a Bruixelles lascia da parte il discorso preparato per parlare a braccio della sua diretta esperienza sul degrado delle periferie e la necessità di intervenire quanto prima. Tempo dopo i due ragazzi frequentano nuovi fidanzatini più consoni al loro stato sociale mentre con i fondi europei ottenuti, anche Monica, come gli aveva suggerito a suo tempo Giovanni, riesce ad aprire una pizzeria in società col vicino indiano col quale battibeccava ogni giorno e la vediamo in motorino consegnare una pizza in centro con destinatario lo stesso Giovanni, col quale mangiarla seduti in una panchina in evidente intimità affettiva.
Bravissimi i due interpreti capaci di dar vita alla complessa personalità dei rispettivi personaggi ancorché iperbolici e paradossali come quel quartiere dove sembrano viverci non persone vere ma caricature delle stesse.



Come un gatto in

tangenziale

Italia 2017
Regia: Riccardo Milani
Musiche Andrea Guerra
con
Paola Cortellesi: Monica
Antonio Albanese: Giovanni
Sonia Bergamasco: Luce
Luca Angeletti: Giulio
Antonio D'Ausilio: Francesco
Alice Maselli: Agnese
Simone de Bianchi: Alessio
Claudio Amendola: Sergio
Franca Leosini: sé stessa

Commenti

  1. Borgataro di borgata11 maggio 2018 10:27

    Luoghi comuni stereotipati ne calano il voto di molto, non bastano le buone prove dei due protagonisti

    RispondiElimina
  2. a me non è dispiaciuto loro sono molto bravi sia Paola veramente dirompente che ovviamente .. Frengo :D

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Etichette

Amedeo Nazzari6 Animazione14 Anna Magnani8 Anthony Quinn8 Anthony Steffen18 Audrey Hepburn1 Ava Gardner4 Ave Ninchi7 Avventura170 Azione233 Bette Davis2 Billy Wilder3 Biografico18 Bob Hope4 Brancaleone2 Brigitte Bardot2 Bud Spencer16 Burt Lancaster12 Cappa e spada59 Caratteristi4 Carla Gravina3 Cary Grant9 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan4 Clark Gable11 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale6 Clint Eastwood21 Comico80 Commedia347 Danny Kaye2 David Niven8 Dean Martin12 Deborah Kerr3 Disney4 Documentario5 Drammatico127 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo7 Edward Dmytryk8 Edward G. Robinson11 Elvis Presley1 Epico3 Ercole12 Ermanno Olmi1 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza151 Fantastico61 Federico Fellini3 Festival95 Franca Valeri11 Franchi & Ingrassia13 Franco Nero13 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang9 G.M.Volontè2 Gary Cooper10 George Hilton9 Gesù di Nazareth1 Giallo24 Gianni & Pinotto9 Gianni Garko16 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi12 Giuliano Gemma26 Giulietta Masina4 Glenn Ford9 Grace Kelly4 Greenway1 Gregory Peck11 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra58 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway8 Henry King5 Horror20 Howard Hawks8 Humphrey Bogart12 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman3 Italian Action23 Italian Spy40 Italian Thriller9 Jack Lemmon2 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart17 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis17 Joan Crawford3 John Ford13 John Wayne33 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski12 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall5 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef21 Lex Barker7 Lino Banfi3 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luigi Zampa7 Luis Buñuel1 Luisa Ferida3 Macario8 Maciste15 Marcello Mastroianni6 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Camerini6 Mario Monicelli11 Mario Soldati6 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson3 Memoria1 Michael Curtiz7 Mickey Rooney1 Miss Marple4 Mitologia14 Musical1 Musicale12 Neorealismo2 Neri Parenti2 Nicolas Cage4 Nino Manfredi15 Noir42 Opera1 Orson Welles3 Otto Preminger3 Paolo Villaggio5 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum62 Peppino De Filippo41 Peter Lorre10 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati29 Poliziesco54 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello18 Randolph Scott17 Raoul Walsh10 Rassegne3 Ray Milland3 Renato Rascel6 René Clair1 Richard Harrison18 Rita Hayworth1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum21 Robert Siodmak3 Robert Taylor10 Robert Wise1 Roger Corman3 Roger Moore3 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico6 Sean Connery10 Sentimentale21 Sergio Leone3 Sherlock Holmes21 Shirley MacLaine1 Silvana Mangano3 Sophia Loren9 Spaghetti Western217 Spencer Tracy5 Spionaggio58 Splatter3 Sport6 Stampa91 Star Wars5 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves10 Stewart Granger9 Storico18 Super Eroi39 Tafazzi1 Takeshi Kitano2 Terence Hill14 Thriller177 Tina Pica11 Titina De Filippo7 Tom Hanks5 Tomas Milian13 Tony Curtis12 Totò Antonio De Curtis52 Tyrone Power6 Ugo Tognazzi14 Ursula Andress5 Victor Mature8 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica35 Vittorio Gassman15 Walter Chiari23 Wes Anderson3 Western238 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1 Zorro8
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

Lo straniero della valle oscura - The Dark Valley

400 giorni - Simulazione spazio

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

Solo per vendetta

All the Devil's Men – Squadra Speciale

Assassinio sul palcoscenico

I 4 figli di Katie Elder