Il delitto perfetto


Il delitto perfetto
M argot Mary Wendice, ricca londinese, se la fa da tempo con un giornalista americano,  Mark Halliday, conosciuto a Londra dove è da poco tornato per incontrarla. Apparentemente suo marito, Tony Wendice, non sembra al corrente della tresca tra i due che si incontrano anche in casa da buoni vecchi amici quali si fan passare agli occhi di Tony, anche se a suo dire è molto cambiato negli ultimi tempi. Costui, ex campione di tennis, sa in realtà della relazione che sua moglie ha da tempo con quell'uomo. Se ne accorse da certe brusche interruzioni di telefonate mentre rientrava a casa o di lettere che riceveva e nascondeva frettolosamente da parte di una certa amica di scuola. Tanto che era riuscito a rubarne una che lei custodiva gelosamente nella borsetta, l'unica di Mark che non aveva distrutto. Le aveva perfino scritto lettere anonime con le quali richiedeva una somma per non recapitare la lettera a suo marito, cosa della quale l'amante Mark era stato messo al corrente. Ma il misterioso ladro e ricattatore non si era mai fatto vedere. Per forza era suo marito che studiava il momento propizio per farla eliminare ed ereditare la sua dote senza la quale non avrebbe potuto vivere negli agi come faceva. Quindi niente divorzio o separazioni ma eliminazione fisica dopo essersi procurato un alibi di ferro. Ha pensato anche al killer, incontrando per caso un suo vecchio amico di scuola, tale Swann, che a quei tempi era stato invischiato in un furto di fondi scolastici e pedinandolo ha scoperto molte cose interessanti sul suo conto. Tipo che è perennemente in bolletta e truffa il prossimo con nomi diversi quando addirittura tentando di impadronirsi del patrimonio di una sua incauta amante.


Contattato con una scusa, l'uomo messo alle strette e in difficoltà economiche accetta di uccidere sua moglie per la somma di mille sterline. Mentre Tony e Mark parteciperanno ad un ricevimento del circolo tennis che lui frequenta, Margot sarà sola a casa e alle 11 di sera Tony la chiamerà con una scusa al telefono e Swann, nascosto dietro la tenda alle spalle della scrivania dove è posto il telefono, avrà modo di strangolarla così che la polizia avrà l'impressione di  un maldestro tentativo di arraffare suoi trofei, sfociato nel omicidio per essere stato probabilmente sorpreso dalla vittima. Dovrà lasciare la finestra aperta da dove sarà evidente agli inquirenti che si è introdotto nell'appartamento quando invece lo farà passando dalla porta con una chiave fornitagli da Tony. Tutto sembra procedere come previsto e quando Tony telefona, Margot si alza e va a rispondere venendo aggredita da Swann e dimenandosi disperatamente mentre dall'altra parte suo marito ascolta tutto in silenzio. Sembra ormai sopraffatta quando tra le sue mani capitano un paio di forbici lasciate sulla scrivania e afferratele colpisce mortalmente l'aggressore alla schiena. Suo marito la chiama al telefono e  la donna sconvolta riesce a raccontargli quanto accaduto e di tornare subito a casa. Tony le raccomanda di non fare niente che penserà a tutto lui e lasciato con una scusa Mark al circolo rientra precipitosamente per assistere sua moglie. Riesce a placarla e metterla a letto mentre lui studia la situazione e attua un diabolico piano di riserva, mettendo all’interno della giacca del cadavere la lettera che inchioda sua moglie come fedifraga e spacciando il poveretto come il suo ricattatore per poi chiamare la polizia. Ovviamente la relazione clandestina esce allo scoperto con Mark che conferma e nonostante sia lui che Tony difendano Margot, per gli inquirenti appare chiaro che l'uomo sia stato attirato nell'appartamento dalla donna allo scopo di ucciderlo. Magari accettando di offrirgli altro denaro ma con lo scopo evidente di tappargli la bocca. Anche perché sulla finestra non c'erano segni di effrazione per cui l'uomo era entrato dalla porta e qualcuno, probabilmente Margot stessa, gli aveva aperto. La donna subisce un processo e la giuria la ritiene responsabile di omicidio condannandola a morte. Sembra che non ci sia più nulla da fare per salvarla, ma il suo amante Mark, giallista di professione e quindi con uno spiccato acume investigativo, unito al coriaceo capo ispettore Hubbard al quale non quadrano diverse cosette, riescono a ordire un piano astuto nel quale cadrà il bieco Tony scagionando sua moglie in uno di quei finali tesi che appartengono di diritto alla storia del cinema.
Intanto è l'inizio del rapporto di Hitchcock con la bellissima Grace Kelly, con la quale girerà altri due celebri film, poi è uno dei primi esperimenti 3D, sissignori tridimensionale avete capito bene nonostante fossimo nei primi anni '50. Poi è Hitchcock, Alfred Hitchcock, maestro indiscusso del brivido e regista dalle straordinarie capacità che, civettuolo com'era, appare in questo film nella foto di una cena di gala scolastica, al tavolo con il protagonista Tony e quel suo amico Swann scelto per eseguire il delitto. Bravissimi gli interpreti la cui recitazione sopperisce allo spazio chiuso dove si svolge la trama tanto che lo spettatore difficilmente se ne accorge di non essere ... a teatro.


Dial M for Murder
Stati Uniti 1954
Regia: Alfred Hitchcock
Musiche Dimitri Tiomkin
con
Ray Milland: Tony Wendice
Grace Kelly: Margot Mary Wendice
Robert Cummings: Mark Halliday
John Williams: capo ispettore Hubbard
Anthony Dawson: Charles Alexander Swann
George Alderson: primo detective
Patrick Allen: detective Pearson
George Leigh: detective Williams
Robin Hughes: sergente di polizia O'Brien

Commenti

Etichette

Alessandro Blasetti7 Alfred Hitchcock10 Alida Valli3 Amedeo Nazzari7 Animazione14 Anna Magnani9 Anthony Quinn8 Anthony Steffen19 Audrey Hepburn1 Ava Gardner4 Ave Ninchi13 Avventura184 Azione255 Bette Davis2 Bice Valori11 Billy Wilder3 Biografico18 Bob Hope4 Boris Karloff1 Brancaleone2 Brigitte Bardot2 Bud Spencer16 Burt Lancaster12 Cappa e spada76 Caratteristi4 Carla Gravina4 Cary Grant9 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan4 Clark Gable11 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale6 Clint Eastwood22 Comico86 Commedia404 Danny Kaye2 David Niven8 Dean Martin15 Deborah Kerr3 Disney4 Documentario6 Drammatico134 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo10 Edward Dmytryk8 Edward G. Robinson11 Elvis Presley1 Epico3 Ercole14 Ermanno Olmi1 Erotico4 Errol Flynn5 Fantascienza166 Fantastico62 Federico Fellini3 Festival95 Franca Valeri13 Franchi & Ingrassia17 Franco Nero14 Frank Capra2 Fratelli Marx4 Fred MacMurray3 Fritz Lang10 G.M.Volontè2 Gary Cooper11 George Hilton11 Gesù di Nazareth1 Giallo25 Gianni & Pinotto11 Gianni Garko17 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi14 Giuliano Gemma29 Giulietta Masina4 Glenn Ford9 Grace Kelly4 Greenway1 Gregory Peck11 Grottesco7 Groucho Marx5 Guerra62 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda12 Henry Hathaway8 Henry King5 Horror23 Howard Hawks9 Humphrey Bogart12 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman3 Italian Action23 Italian Spy44 Italian Thriller10 Jack Lemmon2 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart18 Jane Russell6 Jeff Cameron15 Jerry Lewis19 Joan Crawford3 John Ford15 John Wayne37 Johnny Dorelli3 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 Klaus Kinsky13 Laurel e Hardy23 Lauren Bacall5 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef22 Lex Barker11 Lino Banfi3 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci12 Luigi Comencini4 Luigi Zampa7 Luis Buñuel1 Luisa Ferida3 Macario11 Maciste17 Marcello Mastroianni7 Margaret Lee15 Marilyn Monroe1 Mario Bava11 Mario Camerini6 Mario Monicelli12 Mario Soldati7 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson3 Memoria1 Michael Curtiz8 Mickey Rooney1 Miss Marple4 Mitologia15 Mr.Wong1 Musical1 Musicale17 Neorealismo2 Neri Parenti2 Nicolas Cage4 Nino Manfredi18 Noir43 Olivia de Havilland2 Opera1 Orson Welles5 Otto Preminger3 Paolo Villaggio6 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum73 Peppino De Filippo47 Peter Lorre10 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati31 Poliziesco58 Primo Carnera3 Pulp8 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello21 Randolph Scott19 Raoul Walsh10 Rassegne3 Ray Milland4 Renato Rascel8 René Clair1 Richard Harrison21 Rita Hayworth2 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum21 Robert Siodmak3 Robert Taylor10 Robert Wise1 Roger Corman3 Roger Moore4 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico7 Sean Connery10 Sentimentale24 Sergio Leone3 Sherlock Holmes22 Shirley MacLaine1 Silvana Mangano6 Sophia Loren9 Spaghetti Western238 Spencer Tracy5 Spionaggio61 Splatter3 Sport6 Stampa91 Stanley Kubrick2 Star Wars5 Stefania Sandrelli1 Steno23 Steve Reeves10 Stewart Granger9 Storico22 Super Eroi43 Tafazzi1 Takeshi Kitano2 Tarzan2 Terence Hill14 Thriller192 Tina Pica12 Tino Scotti7 Titina De Filippo10 Tom Hanks5 Tomas Milian13 Tony Curtis12 Totò Antonio De Curtis65 Tyrone Power7 Ugo Tognazzi17 Ursula Andress5 Victor Mature10 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica38 Vittorio Gassman17 Walter Chiari31 Wes Anderson3 Western258 Woody Allen14 Yul Brinner3 Yvonne De Carlo8 Zeffirelli1 Zorro8
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

I pistoleri maledetti

Kriminal

Bird (1988)

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

Due stelle nella polvere

Totò a colori