The Way Back


D irige da suo pari Peter Weir, dopo qualche anno di assenza, questo intenso dramma ispirato dalle drammatiche sofferenze di quanti, in epoca Stalinista, vennero deportati nei famigerati Gulag, dei quali l'Occidente, in parte riluttante o volutamente incredulo, ne venne a conoscenza con il best seller Arcipelago Gulag di Aleksandr Solženicyn che testimoniava e accusava duramente la dittatura comunista e i suoi metodi di incarcerazione e deportazione in Siberia, basati quasi esclusivamente su delazioni. O nel caso del protagonista del film, il polacco Janusz, dalle accuse dirette della moglie, torturata affinché denunciasse il marito, scena toccante e straziante di apertura, ambientata nel 1940. Con l'animo ferito più per i rimorsi che la moglie dovrà portarsi dentro, che per la sua sorte di condannato a 25 anni nel gelo della Siberia, il nostro Janusz è fin dall'inizio animato dal fermo proposito di evadere, nonostante siano tutti consci che la natura là fuori è il loro vero carceriere e come non bastasse anche la scarsa popolazione di quei luoghi trae benefici nel catturare o uccidere eventuali evasi. Tuttavia alla prima occasione, con una tempesta di neve che coprirà le loro tracce, lui e altri riescono a fuggire con il proposito di raggiungere il lago Baikal e da lì passare la ferrovia transiberiana per raggiungere il vicino confine con la Mongolia. Già di per sé impresa difficilissima, ma con tenacia e contro ogni aspettativa i nostri riescono a passare il confine, raccogliendo per strada anche una sventurata ragazza, Irena, fuggita da una fattoria collettiva, dopo che i genitori e il fratello erano stati uccisi. Grande è lo sconforto nel constatare che anche la Mongolia è diventata comunista e il ritratto di Stalin con quello del loro Leader campeggia su una porta che nel deserto dei Gobi ne segna il confine. Dovranno tirar dritti fino in Cina, attraversando il deserto e cercando di arrivare in Tibet da dove potranno scendere, passando a fianco dell'Himalaya, in India, loro meta finale. Ci riusciranno in quattro, perdendone altrettanti per strada, tra cui la ragazza, sopraffatti dagli stenti, dalla fame e dalla sete. Ma mentre per tre di essi è l'inizio di una nuova vita, per Janusz il cammino non è ancora terminato. Deve raggiungere la sua casa in Polonia per mettere fine allo strazio della moglie, e sovrapposti all'incedere dei suoi passi, il regista mostra le drammatiche fasi del Comunismo susseguenti. Dall'inclusione della Polonia, ai moti di Ungheria nel 1956. Dalla primavera di Praga del 1968  all'avvento di Solidarność in Polonia fino alla spallata decisiva con la caduta del Muro di Berlino. Nel 1989, finalmente vede davanti a sé la porta della sua casetta e la chiave ancora tenuta sotto ad una mensola. Entrando si siede al tavolo accanto alla moglie e ne prende dolcemente la mano in una delle scene più commoventi viste al cinema. Ha diretto da suo pari Peter Weir.
The Way Back
Stati Uniti 2011
Regia: Peter Weir
con
Jim Sturgess: Janusz
Ed Harris: Mr. Smith
Saoirse Ronan: Irena
Colin Farrell: Valka
Dragos Bucur: Zoran
Mark Strong: Khabarov
Alexandru Potocean: Tomasz
Gustaf Skarsgard: Voss
Sebastian Urzendowsky: Kazik
Sally E. Brunski: Moglie di Janusz nel 1939
Maglena Karalambova: Moglie di Janusz nel 1989

Commenti

  1. Togliatti detto il migliore del cui nome son piene le vie in Italia, affermò strenuamente fino alla fine che non esistevano e che erano solo frutto della propaganda americana e occidentale
    ;))

    RispondiElimina
  2. Film tenuto in sordina....non famoso, ma interessante. Non un capolavoro, ma molto interessante, anche per i risvolti storico-politici.

    Senza voler essere di destra o di sinistra, tendenzialmente il cinema ha molto parlato delle atrocità del Nazismo e del Fascismo e molto poco delle atrocità ugualmente gravi dei Regimi Comunisti, questo film offre uno spaccato interessante su un tema ancora ad oggi in ombra...ottima interpretazione di Jim Sturgess, un attore molto interessante, anche pro-futuro.

    Da vedere...

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Oceania

La più grande rapina del West

Cameriera bella presenza offresi...