Leòn

Leòn, film del 1994 di Luc Besson, segna l'esordio cinematografico di una giovane e brillante Natalie Portman, Mathilda, la futura Padmè Amidala nel filone di Guerre Stellari, che appena dodicenne lascia un segno di incredibile freschezza in un film che probabilmente non avrebbe potuto vedere alla sua età. Perchè è un film duro, con tematiche che esulano da ogni aspettativa di vita a quell'età. Ma la storia, che vedeva la giovane protagonista figlia di un poco di buono e in una famiglia alquanto travagliata, prevedeva la sua presenza, credo anche per porla in contrasto netto con la vicenda stessa. La sua famiglia viene sterminata, da un reparto "deviato" della polizia che aveva affidato al padre una partita di droga, nel loro appartamentino a Little Italy – New York e per puro caso la bambina viene risparmiata in quanto non presente a casa e al suo rientro viene accolta e protetta da un "dirimpettaio" che aveva sentito e visto tutto: il sicario italo-americano Leòn, interpretato da un magistrale Jean Reno. Leòn è un killer professionista, oltremodo misogino e solitario – niente donne niente bambini, sempre pronto alla chiamata del cliente di turno allenandosi con scrupoloso puntiglio alla cura del corpo e delle armi così da essere una vera e propria macchina di morte. La sua unica divagazione, il suo unico amore, è rappresentato da una pianta in vaso e all'inizio è riluttante a far entrare in casa la piccola. Tra i due inizia così uno strano rapporto tra chi è all'inizio del proprio cammino e già così provato:
Mathilda: La vita è così dura... solo quando si è bambini?
Leòn: È sempre così.
e chi invece non si fa illusioni sulla vita e il futuro. Ma lei, che ha perso un fratellino nella strage: io voglio amore... o morte. E basta, ha in mente di vendicarsi del poliziotto corrotto e addirittura rimedia una bella sommetta, circa 20 mila dollari, che vuol dare a Leòn affinché faccia piazza pulita. Ma lui non vuol saperne pur insegnando alla bambina tutti i trucchi del mestiere compreso l'uso delle armi. Finché un giorno lei lo lascerà con un biglietto dove spiega che si farà giustizia da sola in casa loro, costringendo il sicario a precipitarsi nella sede della polizia dove ucciderà due colleghi del corrotto comandante. E nella successiva irruzione della "squadra speciale", la piccola, addestrata in precedenza all'uso di un particolare codice in sequenza da usare per bussare alla porta, farà in modo di mettere in guardia Leòn che accoglierà i malcapitati con i fuochi d'artificio, che dopo una violenta sparatoria, faranno saltare in aria l'appartamento. Il tutto dopo aver messo in salvo Mathilda. Leòn verrà ucciso alle spalle dal perfido capo della polizia ma prima di spirare lo porterà con sé facendo saltare una cintura di bombe che aveva all' addome. La piccola Mathilda racconterà l'incredibile storia alla esterrefatta direttrice del collegio che aveva frequentato. Un film d'azione e violenza impreziosito dalla freschezza della giovane interprete e dalla bravura di un attore, stereotipo del cattivo fino a questo film, con una faccia tagliata nel legno come si dice, ma che qui tira fuori il cuore e la recitazione che ne faranno in seguito uno dei più apprezzati e ricercati attori. Film da vedere senz'altro ogni volta che capita.

Che lavoro fai Leòn??
… le pulizie ..

Leon Francia 1994
Regia, soggetto, sceneggiatura: Luc Besson
con
Jean Reno
: Léon
Natalie Portman: Mathilda
Gary Oldman: Stansfield
Danny Aiello: Tony
Michael Badalucco: padre di Mathilda
Ellen Greene: madre di Mathilda

Commenti

  1. non sparare mai in faccia, se non riconoscono il morto non ti pagano

    RispondiElimina
  2. uno dei miei film preferiti :)

    RispondiElimina
  3. la piccola Mathilda è Oscar
    felicitazioni vivissime

    RispondiElimina
  4. Il miglior film di Luc Besson che lancia nello star system hollywoodiano questo killer spietato e poco 'fashion' dal cuore infinitamente dolce.
    Un plauso anche a Gary Oldman, nel ruolo di un ispettore distrutto dall'abuso di droghe sintetiche e alla piccola Matilde, il cui suffragio universle avviene con l'oscar per Black Swan.

    RispondiElimina
  5. bravo nice e grazie ad eugenio
    io stravedo per questa attrice fin da questo film recitato con una consumata bravura in un'età in cui queste cose una bambina non dovrebbe
    viverle
    la saga starwars che la vede protagonista la dice lunga sul valore di natalie
    stupendo jean reno faccia da tutti i giorni rivelatosi attore a grana fine
    e merito a besson per averli messi
    insieme in questo film cult
    quando dico che al cinema italiano mancano le idee dico una verità
    scontata e per noi amara
    besson s'è permesso il lusso di confezionare successivamente un film come il quinto elemento che
    da noi manco sognano come storia

    RispondiElimina
  6. consiglio anche GARDEN STATE...fa ridere e piangere, semplicemente bello.

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Oceania

La più grande rapina del West

Cameriera bella presenza offresi...