Le schiave di Cartagine


A Tarso, nella remota provincia di Cilicia, dove anni prima aveva predicato Paolo, detto "il pazzo" dai Romani che la governano, il Cristianesimo è molto diffuso anche se non è ancora una religione accettata. Per i suoi seguaci sta per scatenarsi l'Inferno, allor quando il tesoriere capo Publio Cornelio, fa uccidere da Flavio Metello il proconsole Giulio, lasciando sul luogo del delitto una croce e facendo ricadere la colpa sui cristiani. L'assassino è innamorato della figlia, la bella e altera Giulia Marzia che a sua volta è invaghita del valoroso Marco Valerio anche se non ricambiata. Lei ritiene che la causa di questo sia dovuta alla simpatia che il soldato ha nei confronti di una sua schiava cartaginese di nome Lea. Essendo ella cristiana, viene fatta incarcerare scatenando il fermo risentimento di Marco Valerio che crede nell'innocenza di quella gente che in nome del suo Dio, si fa massacrare senza opporre resistenza e quindi incapace di uccidere. Giulia Marzia che è andata in sposa a Flavio Metello, eletto nel frattempo a nuovo proconsole, è ferma nel proposito di vendetta per la morte del padre e fa incarcerare Marco Valerio reo di alto tradimento per essersi opposto e non aver eseguito l'ordine di uccidere tutti i cristiani imprigionati. Per loro si innalzano le croci e i primi iniziano a subire il martirio. Ma la popolazione già stanca delle continue tasse imposte dal tesoriere Cornelio e guidata da alcuni fidati amici di Marco Valerio, si ribella e prende Tarso da due lati e liberatolo può regolare i conti con Flavio Metello in un duello finale dove questi confesserà l'omicidio e il complotto. Anche Giulia Marzia è morta e Marco Valerio può prendere in sposa la povera Lea anche se resa cieca dalle torture inflittegli dalla perfida rivale.
Classico film da circuito parrocchiale, con buona ricostruzione di interni e costumi e qualche discreta scena d'azione in un contesto di interpreti piuttosto scialbo, con la volutamente diafana e dimessa Lea, Marisa Allasio, in netto contrasto con Gianna Maria Canale, la bella, altera e perfida Giulia Marzia

Le schiave di Cartagine
Italia 1957
Regia: Guido Brignone
con
Jorge Mistral: Marco Valerio
Emilio Petacci: Giulio Severo
Luigi Pavese: Publio Cornelio
Ruben Rojo: Flavio Metello
Marisa Allasio: Lea
Gianna Maria Canale: Giulia Marzia
Nietta Zocchi: liberta
Ana Luisa Peluffo: Esther
Marcello Giorda: Marco
Carlo Lombardi: senatore Licinio
Nando Tamberlani: proconsole Giulio
Germán Cobos: Tullio

Commenti

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Oceania

La più grande rapina del West

Cameriera bella presenza offresi...