Squadriglia 633

Questa storia si ispira alle imprese degli equipaggi dei Mosquito della Royal Air Force e del Commonwealth durante la Seconda Guerra Mondiale. Visto ai tempi dell'oratorio nel cinema parrocchiale è un film che mi è rimasto impresso nella memoria per un particolare legato ad una bomba chiamata "terremoto" in grado di sbriciolare rocce come fossero grissini. I Tedeschi hanno costruito una serie di rampe lungo la costa francese per lanciare razzi micidiali sull'Inghilterra. Senza il carburante apposito questi non sono che  innocui cilindri di metallo ma non manca molto alla consegna del propellente, che viene fabbricato in Norvegia in uno stabilimento racchiuso all'interno di un fiordo a nord di Bergen, difficile da colpire per via di un enorme sperone di roccia che lo sovrasta e protegge. Per riuscire nell'impresa gli aerei dovranno penetrare all'interno del fiordo volando molto basso e una volta in fondo sganciare la micidiale bomba ai piedi della parete rocciosa nella speranza che frani e coprendo la fabbrica ricavata al suo interno. Gli unici in grado di portare a termine la missione sono gli uomini di Roy Grant, comandante della mitica Squadriglia 633 che racchiude piloti inglesi e del Commonwealth e avendo solo 17 giorni per allenarsi vengono trasferiti in una località del nord della Scozia dove possono cimentarsi in condizioni abbastanza simili. Con loro un tenente della marina norvegese, Erik Bergman che in patria coordina la resistenza ed è riuscito a portare in salvo con sé sua sorella Hilde che resterà in Inghilterra fino a guerra finita. Mentre lui dopo aver spiegato nei minimi dettagli la zona bersaglio della missione dovrà tornare in patria per attaccare con i partigiani le postazioni anti aeree poste lungo il fiordo. Purtroppo per lui una volta là cade in mano dei tedeschi e per paura che possa rivelare sotto tortura l'imminente missione, il comando inglese incarica Grant di bombardare la sede della Gestapo a Bergen con il prigioniero dentro. Avendo appena intrapreso una relazione sentimentale con la sorella che Bergman gli aveva affidato prima di partire, Grant a malincuore deve obbedire agli ordini e con un raid in solitaria porta a termine con successo la missione. Hilde con le lacrime agli occhi non può che comprendere che è stata la cosa giusta da fare in quel momento e che anche il fratello avrebbe voluto che qualcuno avesse posto fine alle sue sofferenze. Per paura possa essere compromessa la missione scatta un giorno prima e due ore prima del loro arrivo sul fiordo i partigiani allertati dovranno eliminare le batterie. Purtroppo vengono tutti intercettati ed uccisi segno evidente che il povero Erik aveva parlato e il comando ordina l'aborto della missione. Tuttavia il comandante Grant è già all'inizio del fiordo e dopo un rapido consulto coi suoi decide di continuare sfidando le batterie della contraerea. Tutta la Squadriglia 633 andrà distrutta ma quei pochi che riescono a sganciare sull'obbiettivo o a schiantarsi contro, ottengono il risultato di veder crollare la sommità seppellendo al suo interno la pericolosa fabbrica. Il solo Grant sforacchiato riesce ad atterrare fortunosamente avvolto dalle fiamme. Aiutato dal suo ufficiale di rotta e da un vecchio del posto riesce a mettersi in salvo. Poco prima aveva trasmesso via radio il codice "VESUVIO" che significava successo. Al comando hanno perso tutti i contatti, forse sono tutti morti, una squadriglia intera. Ma la Squadriglia 633 non morirà mai.
633 Squadron
USA 1964
Regia: Walter Grauman
con
Cliff Robertson: Comandante Roy Grant
George Chakiris: Ten. Erik Bergman
Maria Perschy: Hilde Bergman
Harry Andrews: Vice Maresciallo dell'Aria Davis
Donald Houston: Cap. Don Barrett
Michael Goodliffe: Capo Squadrone Frank Adams
John Meillon: Ten. pilota Gillibrand
John Bonney: Ten. pilota Scott
Julian Sherrier: Ten. pilota Singh
Geoffrey Frederick: Ten. pilota Frank
Angus Lennie: Ufficiale di rotta Hoppy Hopkinson
Scott Finch: Ufficiale di rotta Bissell
John Church: Ufficiale di rotta Evans
Barbara Archer: Rosie barista al Black Swan Inn
Sean Kelly: Ten. Nigel

Commenti

Etichette

Alfred Hitchcock9 Amedeo Nazzari6 Animazione14 Anna Magnani8 Anthony Quinn8 Anthony Steffen18 Audrey Hepburn1 Ava Gardner4 Ave Ninchi9 Avventura175 Azione243 Bette Davis2 Bice Valori9 Billy Wilder3 Biografico18 Bob Hope4 Boris Karloff1 Brancaleone2 Brigitte Bardot2 Bud Spencer16 Burt Lancaster12 Cappa e spada65 Caratteristi4 Carla Gravina3 Cary Grant9 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan4 Clark Gable11 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale6 Clint Eastwood22 Comico83 Commedia361 Danny Kaye2 David Niven8 Dean Martin13 Deborah Kerr3 Disney4 Documentario6 Drammatico131 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo8 Edward Dmytryk8 Edward G. Robinson11 Elvis Presley1 Epico3 Ercole13 Ermanno Olmi1 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza154 Fantastico62 Federico Fellini3 Festival95 Franca Valeri12 Franchi & Ingrassia13 Franco Nero13 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang9 G.M.Volontè2 Gary Cooper10 George Hilton9 Gesù di Nazareth1 Giallo24 Gianni & Pinotto11 Gianni Garko16 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi13 Giuliano Gemma28 Giulietta Masina4 Glenn Ford9 Grace Kelly4 Greenway1 Gregory Peck11 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra59 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway8 Henry King5 Horror20 Howard Hawks8 Humphrey Bogart12 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman3 Italian Action23 Italian Spy42 Italian Thriller9 Jack Lemmon2 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart17 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis18 Joan Crawford3 John Ford13 John Wayne33 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski12 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall5 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef21 Lex Barker9 Lino Banfi3 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luigi Zampa7 Luis Buñuel1 Luisa Ferida3 Macario8 Maciste17 Marcello Mastroianni6 Margaret Lee13 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Camerini6 Mario Monicelli11 Mario Soldati6 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson3 Memoria1 Michael Curtiz7 Mickey Rooney1 Miss Marple4 Mitologia15 Mr.Wong1 Musical1 Musicale15 Neorealismo2 Neri Parenti2 Nicolas Cage4 Nino Manfredi16 Noir43 Opera1 Orson Welles3 Otto Preminger3 Paolo Villaggio6 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum67 Peppino De Filippo43 Peter Lorre10 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati30 Poliziesco56 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello19 Randolph Scott17 Raoul Walsh10 Rassegne3 Ray Milland3 Renato Rascel6 René Clair1 Richard Harrison20 Rita Hayworth1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum21 Robert Siodmak3 Robert Taylor10 Robert Wise1 Roger Corman3 Roger Moore3 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico6 Sean Connery10 Sentimentale22 Sergio Leone3 Sherlock Holmes21 Shirley MacLaine1 Silvana Mangano3 Sophia Loren9 Spaghetti Western227 Spencer Tracy5 Spionaggio58 Splatter3 Sport6 Stampa91 Star Wars5 Stefania Sandrelli1 Steno18 Steve Reeves10 Stewart Granger9 Storico19 Super Eroi41 Tafazzi1 Takeshi Kitano2 Terence Hill14 Thriller183 Tina Pica11 Titina De Filippo8 Tom Hanks5 Tomas Milian13 Tony Curtis12 Totò Antonio De Curtis55 Tyrone Power7 Ugo Tognazzi14 Ursula Andress5 Victor Mature8 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica36 Vittorio Gassman15 Walter Chiari25 Wes Anderson3 Western241 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1 Zorro8
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

Allied - Un'ombra nascosta

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

Speed Kills

Caporale di giornata

I dominatori della prateria

Siamo uomini o caporali

Maciste alla corte del Gran Khan