Shenandoah - La valle dell'onore


L a Guerra di Secessione è arrivata alle porte di Shenandoah una fertile vallata della Virginia e le cannonate si sentono ormai distintamente dalla fattoria degli Anderson. Papà Charlie con sei figli maschi, una femmina, Jennie, e la nuora Ann stanno apprestandosi a mangiare ringraziando come sempre il Signore per quel pasto, anche se è frutto esclusivo del duro lavoro di tutti loro. Papà Charlie, vedovo della sua adorata Martha ha fatto del suo meglio per crescerli cristiani e di buona volontà. Ha perso la moglie nell'ultimo parto, quando è nato Robert da tutti chiamato ragazzo, il più piccolo e coccolato della cova. Charlie considera la guerra come una cosa che fa guadagnare solo i becchini e pur essendo orgoglioso delle sue origini sudiste non ritiene di prendervi parte e tanto meno i suoi figli. Lui li ha allevati e non lo stato che ora vorrebbe arruolarli. Dov'era lo stato della Virginia quando avevano fame? Li ha mai attaccati alle sue mammelle? Ecco che con questi principi a nulla valgono i tentativi di far arruolare gli Anderson, anche perché è una famiglia che non ha mai avuto schiavi neri e ha fatto tutti i lavori con le proprie mani. Ma quando il piccolo Robert cade prigioniero dei nordisti, che lo hanno scambiato per l'ennesimo bambino mandatogli contro dall'esercito sudista ormai in rotta, papà Charlie si sente coinvolto. Ora la guerra è una faccenda che lo riguarda. Lascia il solo figlio James a guardia della fattoria. Ha appena avuto dalla moglie Ann la piccola Martha. Le hanno dato il nome della nonna e il vecchio Charlie ne è orgoglioso e felice. Col resto dei figli si mette in marcia. Ad essi si è unita anche Jennie caparbiamente e contro la volontà del padre, in quanto in grado di cavalcare e sparare come i fratelli, senza contare che appena sposata a Sam, tenente dell'esercito confederato, se l'è visto chiamare d'urgenza dal comando il giorno stesso delle nozze. Iniziano così a cercare il ragazzo, che nel frattempo dopo aver cambiato alcuni campi di prigionia, è riuscito a scappare e pur non essendo un soldato si è aggregato ad un reparto confederato in ritirata e con esso ha ingaggiato battaglia rimanendo ferito ad una gamba. Il padre e i fratelli non di meno stanno smuovendo lo stato nel tentativo di ritrovarlo e, bloccando la strada in piena notte ad un treno che trasporta prigionieri, riescono a liberarli e tra loro, con grande gioia di Jennie, il tenente Sam fresco maritino. Ma Robert non c'è. Dopo aver vagato e terminato i viveri decidono di far rientro a casa. Sulla strada un giovane soldato spaventato dai loro cavalli, spara e uccide Jacob. Il vecchio sta per strozzarlo ma i 16 anni del giovane sono gli stessi del suo Robert e si ferma in tempo. Lo seppelliranno a casa, dove purtroppo trovano il dottor Witherspoon ad attenderli con la ferale notizia della morte di James e della moglie Ann per mano di disertori in fuga. La piccola Martha sta bene ed è da lei che il vecchio si precipita di corsa e presa tra le sue braccia la coccola e bacia piangendo. Ora la sua adorata Martha ha la compagnia di due dei suoi figli e della nuora che Charlie le raccomanda di essere stata buona madre e moglie come lei. E' tempo che la vita riprenda il suo corso normale e la domenica successiva in chiesa, con tutta la famiglia Anderson tirata a lucido e schierata nei primi banchi, con la piccola Martha che piangendo disturba il burbero pastore Bjoerling, ecco entrare, sorretto da una stampella, il giovane Robert. Il figliol prodigo che torna e abbraccia il padre e con lui canta i salmi nella gioia di tutti i presenti.
Un buon film con tanto sentimento e spunti di riflessione negli ottimi dialoghi di James Stewart, dove la voce di Gualtiero De Angelis si apprezza in tutta la sua armonia e fascino. Ha anche una sua morale e cioè che dalla guerra non si sfugge anche se non vuoi combattere. Da segnalare l'esordio della stupenda Katharine Ross pronta per il successo che le tributerà Il Laureato a fianco di Dustin Hoffman, di lì a poco.


Shenandoah
USA 1965
Regia: Andrew V. McLaglen
con
James Stewart: Charlie Anderson
Doug McClure: Tenente Sam
Glenn Corbett: Jacob Anderson
Patrick Wayne: James Anderson
Charles Robinson: Nathan Anderson
Jim McMullan: John Anderson
Tim McIntire: Henry Anderson
Rosemary Forsyth: Jennie Anderson
Phillip Alford: Robert "ragazzo" Anderson
Katharine Ross: Ann Anderson
Gene Jackson: Gabriel
Paul Fix: Dottor Tom Witherspoon
Denver Pyle: Pastore Bjoerling
George Kennedy: Colonnello Fairchild
Strother Martin: macchinista

Commenti

  1. Salve sono Doug McClure, forse molti di voi mi ricorderanno per molte apparizioni tranne che in questo film immagino!
    :D

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Oceania

La più grande rapina del West

Cameriera bella presenza offresi...