L'ultimo Apache


L'ultimo Apache 1954
G eronimo, capo degli Apache, ha accettato la resa e il trasferimento suo e dei più bellicosi in Florida. Tra questi vi è anche l'indomito Massai che è incatenato al suo fianco sul treno che li trasporta a destino. E' il più pericoloso in quanto ha fino all'ultimo tentato di sollevare gli altri contro i soldati. Ma approfittando di una sosta e del trambusto causato da un fotografo che voleva immortalarli per il suo giornale, Massai fugge da un finestrino, si fa tranciare le catene dalla ruota del treno e si dilegua non visto. E' lontano molte miglia dal suo villaggio e nel tornare verso il villaggio, fa conoscenza con il mondo dei bianchi, attraversando città e scoprendo cose prodigiose mai viste. Fermatosi in una fattoria per fame e riparo, scopre nella stalla che il proprietario è un indiano come lui. Non crede ai suoi occhi, ma il Cherokee racconta che dopo gli anni della guerra ai bianchi erano venuti quelli della pace e della vita pacifica allo stesso modo dei bianchi. Dopo averlo rifocillato gli dona un sacchetto con i semi di quel grano che dà loro da mangiare e che li assimila ai bianchi. Massai è un guerriero e gli Apache non hanno mai coltivato la terra, tuttavia accetta il dono e si rimette in marcia. Giunto finalmente al villaggio di nascosto, viene accolto nella tenda del vecchio Lucas la cui figlia Nalinle è da sempre innamorata di lui. Il sonno lo vince e al risveglio si ritrova i soldati che lo catturano di nuovo. Lucas lo ha tradito perché ormai vecchio e dedito all'alcool che i bianchi del forte gli procurano. Massai sospetta che anche la figlia sia responsabile mentre la poveretta era stata legata e imbavagliata dal padre per non avvertirlo del pericolo. Così Massai furente li minaccia di morte e mentre viene scortato di nuovo alla stazione ferroviaria, sorprende le guardie tra le quali ha un conto aperto col crudele Weddle e si libera mandando quest'ultimo ad avvertire i suoi che è sceso sul sentiero di guerra. Questi giunge stremato al forte dove Massai è già celato e pronto a sparargli non appena entra nell'ufficio del colonnello. E' immediata guerriglia e da solo tiene in scacco tutta la guarnigione con assalti ai trasporti e incursioni in varie zone. Lucas capisce che per lui è finita ma Massai penetrato furtivamente di notte nella sua tenda lo risparmia procurandogli il dolore di vedere sua figlia da lui rapita per ucciderla dove riterrà più opportuno. Nalinle lo ama ma lui non sente ragioni e la maltratta nella sua fuga fatta di nascondigli e improvvise imboscate ai soldati duranti le quali lascia la donna legata in luogo sicuro. Sulle sue tracce si mette il coriaceo Al Sieber e un gruppo di scout indiani al comando di Hondo che nutriva qualche speranza di sposare la ragazza. Nalinle nonostante la prigionia è invece innamorata di Massai e ai suoi rudi comportamenti risponde con vero sentimento al punto che l'uomo ne comprende la sincerità e inizia a sua volta ad amarla. Debbono fuggire continuamente e cercare di non lasciare tracce finché l'inverno lo passano sui monti in una capanna che li accoglie e ripara dalle intemperie. Lei è incinta e Massai vorrebbe riportarla al villaggio per la sua sicurezza al primo disgelo, noncurante del fatto che potrà venire catturato di nuovo e la donna questo non lo sopporterebbe più. Meglio una morte da guerriero che vederlo ancora in catene con Massai che al contrario comprende che non può più continuare a combattere. Ma ecco che prima di lasciare il rifugio i due si accorgono che le piante di granturco sono spuntate e quei semi hanno dato il loro frutto come per i Cherokee e sono il segnale che una nuova vita è possibile come è stato per loro. Ma ecco arrivare Al Sieber con rinforzi massicci e nonostante sia più di un anno che gli da ostinatamente la caccia. Nalinle è distesa e prossima al parto e Massai si butta contro i suoi inseguitori con coraggio e sprezzo del pericolo. Ferito si rifugia nel campo di mais e Al Sieber sorpreso da questo fatto lo fa circondare e si butta dentro per stanarlo. Massai lo sorprende e sta per ucciderlo quando un vagito lontano lo fa desistere. Tutti lo sentono e lasciano passare Massai senza sparargli verso quel lamento di un piccolo Apache appena venuto al mondo. Per Sieber quel campo di mais da lui coltivato è il segno che quell'uomo intende vivere in pace e non è più una minaccia ritirando gli uomini e lasciando a quella famiglia il diritto alla vita che le era stato finora negato.
Finale positivo in questo bel film diretto con mano sicura da Robert Aldrich, tanto che in molti lo ritengono il suo miglior film. Ottimi i due interpreti principali che si muovono negli splendidi scenari naturali dell'Arizona. Burt Lancaster in forma smagliante mostra un saggio di tutta l'agilità che il ruolo richiede e convince nella sua parte al pari di Jean Peters bellissima nelle vesti da indiana. Charles Bronson accreditato Charles Buchinsky è altrettanto credibile nella parte da indiano che lo vedrà protagonista anni dopo in Chato.

Apache
Stati Uniti 1954
Regia: Robert Aldrich
Musiche David Raksin
con
Burt Lancaster: Massai
Jean Peters: Nalinle
John McIntire: Al Sieber
John Dehner: Weddle
Charles Bronson: Hondo
Paul Guilfoyle: Santos
Ian MacDonald: Clagg
Walter Sande: Tenente Colonnello Beck
Morris Ankrum: Dawson
Monte Blue: Geronimo

Commenti

Etichette

Alessandro Blasetti7 Alfred Hitchcock10 Alida Valli3 Amedeo Nazzari7 Animazione14 Anna Magnani9 Anthony Quinn8 Anthony Steffen19 Audrey Hepburn1 Ava Gardner4 Ave Ninchi13 Avventura184 Azione256 Bette Davis2 Bice Valori11 Billy Wilder3 Biografico18 Bob Hope4 Boris Karloff1 Brancaleone2 Brigitte Bardot2 Bud Spencer16 Burt Lancaster12 Cappa e spada76 Caratteristi4 Carla Gravina4 Cary Grant9 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan4 Clark Gable11 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale6 Clint Eastwood22 Comico86 Commedia404 Danny Kaye2 David Niven8 Dean Martin15 Deborah Kerr3 Disney4 Documentario6 Drammatico134 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo10 Edward Dmytryk8 Edward G. Robinson11 Elvis Presley1 Epico3 Ercole14 Ermanno Olmi1 Erotico4 Errol Flynn5 Fantascienza166 Fantastico62 Federico Fellini3 Festival95 Franca Valeri13 Franchi & Ingrassia17 Franco Nero14 Frank Capra2 Fratelli Marx4 Fred MacMurray3 Fritz Lang10 G.M.Volontè2 Gary Cooper11 George Hilton11 Gesù di Nazareth1 Giallo25 Gianni & Pinotto11 Gianni Garko17 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi14 Giuliano Gemma29 Giulietta Masina4 Glenn Ford9 Grace Kelly4 Greenway1 Gregory Peck11 Grottesco7 Groucho Marx5 Guerra62 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda12 Henry Hathaway8 Henry King5 Horror23 Howard Hawks9 Humphrey Bogart12 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman3 Italian Action23 Italian Spy44 Italian Thriller10 Jack Lemmon2 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart18 Jane Russell6 Jeff Cameron15 Jerry Lewis19 Joan Crawford3 John Ford15 John Wayne37 Johnny Dorelli3 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 Klaus Kinsky13 Laurel e Hardy23 Lauren Bacall5 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef22 Lex Barker11 Lino Banfi3 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci12 Luigi Comencini4 Luigi Zampa7 Luis Buñuel1 Luisa Ferida3 Macario11 Maciste18 Marcello Mastroianni7 Margaret Lee15 Marilyn Monroe1 Mario Bava11 Mario Camerini6 Mario Monicelli12 Mario Soldati7 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson3 Memoria1 Michael Curtiz8 Mickey Rooney1 Miss Marple4 Mitologia15 Mr.Wong1 Musical1 Musicale17 Neorealismo2 Neri Parenti2 Nicolas Cage4 Nino Manfredi18 Noir43 Olivia de Havilland2 Opera1 Orson Welles5 Otto Preminger3 Paolo Villaggio6 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum74 Peppino De Filippo47 Peter Lorre10 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati31 Poliziesco58 Primo Carnera3 Pulp8 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello21 Randolph Scott19 Raoul Walsh10 Rassegne3 Ray Milland4 Renato Rascel8 René Clair1 Richard Harrison21 Rita Hayworth2 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum21 Robert Siodmak3 Robert Taylor10 Robert Wise1 Roger Corman3 Roger Moore4 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico7 Sean Connery10 Sentimentale24 Sergio Leone3 Sherlock Holmes22 Shirley MacLaine1 Silvana Mangano6 Sophia Loren9 Spaghetti Western238 Spencer Tracy5 Spionaggio62 Splatter3 Sport6 Stampa91 Stanley Kubrick2 Star Wars5 Stefania Sandrelli1 Steno23 Steve Reeves10 Stewart Granger9 Storico22 Super Eroi43 Tafazzi1 Takeshi Kitano2 Tarzan2 Terence Hill14 Thriller193 Tina Pica12 Tino Scotti7 Titina De Filippo10 Tom Hanks5 Tomas Milian13 Tony Curtis12 Totò Antonio De Curtis65 Tyrone Power7 Ugo Tognazzi17 Ursula Andress5 Victor Mature10 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica38 Vittorio Gassman17 Walter Chiari31 Wes Anderson3 Western258 Woody Allen14 Yul Brinner3 Yvonne De Carlo8 Zeffirelli1 Zorro8
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

I pistoleri maledetti

Kriminal

Bird (1988)

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

Totò a colori

Due stelle nella polvere