Il bravo di Venezia


Il Bravo di Venezia 1941
M arco Fuser è ricercato nel territorio della Serenissima come bandito, incendiario, assassino ed eretico. Suo figlio Guido, un bravo ragazzo e buon pittore alla scuola del Veronese, lo crede un ricco commerciante che sovente gli manda i denari per vivere agiatamente. Marco vuole chiudere col banditaggio e nottetempo si reca a Venezia dove versa 5 mila pezzi d'oro nel banco di mastro Zaccaria al quale ordina di pagare gli interessi a chi gli presenterà la metà della medaglia che gli consegna. L'altra metà la porta lui stesso a suo figlio, spiegandogli che dovrà partire per la Germania e starà fuori per lungo tempo, ma lui ha di che vivere per il resto della vita con i soldi versati a suo nome. Il giovane guarda caso è innamorato proprio della nipote di Zaccaria, la giovane Alina a sua volta nelle mire del nobile Alvise Guoro alto membro del Consiglio veneziano. Con lui ha incrociato la spada proprio nel giardino di Alina dove era solito incontrarla segretamente andando contro la volontà di suo zio che la preferiva in sposa al nobile Guoro. Questi, a mal partito nel duello, freme per potersi vendicare e l'occasione viene quando la notte stessa Marco Fuser, tradito da uno dei suoi, viene catturato dalle guardie mentre tentava di lasciare Venezia. Con la complicità del bieco mastro Zaccaria riesce ad incastrare suo figlio Guido del tutto ignaro della vera identità del padre. Per loro c'è la forca a meno che suo padre non accetti di assumere il ruolo di Bravo di Venezia, ovvero di assassino mascherato per conto dello stesso Consiglio dei Dieci che nell'ombra, come fatto un tempo, elimina suoi oppositori evitando il clamore di un processo pubblico. In cambio avrà salva la vita e quella di suo figlio che tuttavia sarà bandito da Venezia con il chiaro scopo di non intralciare le mire del nobile Alvise verso la giovane Alina. L'uomo è costretto ad accettare e dopo che la sua finta esecuzione è stata comunicata dagli araldi al popolo, inizia subito la sua opera di boia terrorizzando i Veneziani con le voci che parlano di un nuovo Bravo in giro di notte e nero vestito ad eseguir sentenze di morte. Quando però riceve l'ordine diretto da Alvise Duoro di uccidere il pittore Franco da Milano reo di averlo bastonato nei pressi della casa di Alina, le cose cambiano definitivamente. Franco, amico intimo di Guido e a bottega con lui dal Veronese, teneva i contatti per suo conto con Alina e stavano per portarla via da Guido a Torcello dove si sarebbero sposati. Quella notte Guido vuole essere presente a Venezia nonostante il divieto, ma a casa di Alina c'è il Bravo ad aspettarli con gli uomini di Alvise. La trappola riesce, nonostante l'estremo sacrificio del Bravo rivoltatosi contro Alvise, e Guido viene catturato. Per lui c'è il patibolo se non intervenisse lo stesso Veronese presso il Doge dopo che Franco ha raccontato tutto l'accaduto e il complotto del perfido Alvise Duoro. Questi smascherato pagherà caro il suo comportamento e Guido innocente verrà salvato in extremis sul patibolo. Riabilitato e con la fortuna che suo padre gli ha lasciato può finalmente sposarsi con Alina e vivere felice senza sapere che quell'uomo mascherato era suo padre.
Tra congiure, tradimenti e duelli si dipana questa bella storia testimone del periodo autarchico del nostro cinema, che nonostante tutto era in grado di produrre storie avvincenti e di grande impatto emotivo come in questo bel film. Emilio Cigoli, il più grande dei nostri doppiatori, è anche un ottimo co-protagonista interpretando il ruolo di un cattivo da consumato attore. Con lui una giovanissima coppia Rossano Brazzi e Valentina Cortese ad assicurare il lieto fine e l'apprezzamento del pubblico femminile con la loro storia di amore. Ma anche ottimi costumi e splendidi scenari veneziani che assicurano anche le cupe atmosfere notturne nelle quali agisce mascherato il sinistro Bravo.


Il bravo di Venezia
Italia 1941
Regia: Carlo Campogalliani
Musiche Umberto Mancini
con
Gustav Diessl: Marco Fuser, detto il "Bravo di Venezia"
Rossano Brazzi: Guido Fuser, suo figlio
Paola Barbara: Leonora
Valentina Cortese: Alina
Carlo Duse: mastro Zaccaria
Emilio Cigoli: Alvise Guoro
Giacomo Moschini: il Doge di Venezia
Erminio Spalla: Franco da Milano
Cesare Fantoni: Paolo Caliari, detto il Veronese
Giulio Paoli: Callisto
Romano Calò: l'Avogadore
Achille Majeroni: l'Inquisitore
Pina Gallini: la governante Clotilde
Giuseppe Pierozzi: il cerusico
Angelo Dessy: Matteo
Giulio Tempesti: Sergio
Emilio Petacci: un amico di Leonora
Alfredo Martinelli: il primo valletto di Alvise
Renato Malavasi: il secondo valletto di Alvise
Attilio Dottesio: un pittore
Giorgio Costantini: Gualtiero
Vera Furlan: Giulia
Cesare Polesello: Silvestro

Commenti

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Oceania

La più grande rapina del West

Cameriera bella presenza offresi...