Mio figlio Nerone


N erone con la sua corte di oziosi e viziosi si è trasferito in una villa fuori Roma dove, lontano da mamma Agrippina, può dedicarsi a bagordi e coltivare la sua passione per il canto, affiancato dal fido tutore e consigliere Seneca e dalla bellissima "fidanzata" Poppea che per lui ha lasciato addirittura due mariti nella speranza di diventare un giorno imperatrice. Ma ecco arrivare via mare mammà con al seguito il fido Segimanio e i suoi Germani e con il suo solito energico fare, mette tutto a soqquadro. Innanzitutto non le piace come si conviene la futura nuora e men che meno il cantare di suo figlio, disciplina questa che gli sottrae quasi tutto il tempo. Per lui sogna un futuro da condottiero che con le sue truppe porti a termine la conquista della gelida Britannia. Gli alleati Germani e le legioni di Crepereio e Corbulone sono pronti a muovere. Ma Nerone è tipo che soffre il freddo e non se ne parla di partire per la guerra ed è meglio quindi eliminare una volta per tutte la dispotica madre che è scampata ad una serie infinita di attentati. Tra i due del resto è reciproca la cosa, è un vizio di famiglia che si tramanda da generazioni per usurparsi tra parenti il regno. Quando sembra che si possa arrivare ad un compromesso tra le parti ecco che di ritorno a Roma, Nerone reso folle dal fatto che nessuno ami il suo canto, elimina in un colpo fidanzata, tutore e madre, facendo erigere per loro busti marmorei in memoria e dulcis in fundo, incendia tutta Roma così il popolo impara.
Una commedia piuttosto fiacca questa di Steno, che si regge più che altro per gli interpreti anche se alcuni di loro sembrano essere lì più che altro per onor di firma o peggio per campare. E' il caso di Gloria Swanson più che mai sul "viale del tramonto" e che al di là della bravura riconosciuta, sembra fuori luogo in questo contesto nazional-popolare. Lo stesso Vittorio De Sica in linea di galleggiamento, anche se questo riferito a lui vuol dire buonissimo livello recitativo, ma non certo l'eccellenza alla quale siamo abituati. Per tacere poi di Alberto Sordi che rende la figura di Nerone non oltre il solito stereotipo di personaggi romaneschi "pussa via" da lui interpretati. Insomma ci si aspettava qualcosa di più da cast e regista che ha tuttavia il merito di lanciare in Italia colei che nello stesso anno raggiunse la celebrità come ideale di creatura femminile, creata da Dio e da Roger Vadim: Brigitte Bardot. Per finire, tra le tante ancelle e cortigiane, c'è anche Sandra Milo non accreditata. Se a qualcuno interessa.
Mio figlio Nerone
Italia, Francia 1956
Regia: Steno
Musiche Angelo Francesco Lavagnino
con
Alberto Sordi: Nerone
Vittorio De Sica: Seneca
Gloria Swanson: Agrippina
Brigitte Bardot: Poppea
Ciccio Barbi: Aniceto
Mino Doro: Corbulone
Giorgia Moll: Lidia
Amalia Pellegrini: Acerronia
Mario Mazza: Tacito
Enzo Furlai: Segimanio
Giulio Calì: Il carpentiere
Agnese Dubini: Ugolilla
Memmo Carotenuto: Crepereio
Mimmo Poli: costruttore del teatro
Arturo Bragaglia: senatore anziano
Barbara Shelley: ospite della villa
Amedeo Trilli: soldato germanico

Commenti

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western191 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Anthar l'invincibile

Le meravigliose avventure di Guerrin Meschino

Fuga da Reuma Park