Luci della ribalta

Calvero è un uomo disilluso dalla vita ma fermamente convinto che essa merita di essere vissuta fino in fondo in qualunque parte del  "copione" che essa ha ad ognuno assegnato. Che sia animale o vegetale o semplice sasso, del resto si rimarrà tutti dei dilettanti giacché è troppo poco il tempo che abbiamo a disposizione per diventare degli ottimi interpreti. Lui è un clown sul viale del tramonto e non riesce più a divertire il pubblico come un tempo e quando salva dal suicidio una giovane ballerina, egli si prodiga in tutti i modi per farle capire che non c'è nessuna ragione al mondo per compiere un simile gesto. Col tempo, disinteressatamente e con tanta pazienza e affetto riesce a farla tornare sul palcoscenico dove Tereza, la sua Terry, raggiunge un insperato successo di pubblico e critica. Per lei sono finiti i tempi brutti della sua adolescenza da orfana con una sorella che per mantenerla era costretta a prostituirsi e tutto il merito è di Calvero. Di lui si innamora perdutamente e a nulla valgono i suoi tentativi di dissuaderla. Lui è troppo vecchio e lei è innamorata in una maniera innaturale, forse solo dettata dalla pietà o da un profondo senso di riconoscenza. Non resta che lasciarla e continuare la sua esistenza da vagabondo racimolando qualche soldo con artisti di strada vecchi come lui. Ma lei all'apice del successo riesce a rintracciarlo ed organizza una serata tutta per lui nel teatro dove un tempo si esibiva e per evitare un fiasco che potrebbe solo nuocergli, assolda una claque per applaudirlo a scena aperta. Il suo numero sarà un successo strepitoso ma stanco e malandato crollerà per l'ennesimo attacco di cuore. Chiederà di essere portato tra le quinte per assistere al numero di ballo della sua Terry e spirerà subito dopo fissando per l'ultima volta le sinuose movenze della giovane ballerina.
Ci ha fatto tanto ridere ma anche piangere lacrime di viva commozione come in questo film e quella coperta che pietosamente lo copre nel finale è come un sipario che si chiude per sempre sul più grande artista di ogni tempo. Stupenda Claire Bloom nel ruolo della giovane e magistrale duetto finale di Chaplin con Buster Keaton. C'è anche Nigel Bruce, qui tanto presente e amato, nel ruolo dell'impresario teatrale e, immortale, la musica: la famosa Arlecchinata di Chaplin.
Capolavoro!!!

lo sketch finale con Buster Keaton

la musica immortale
Limelight
USA 1952
Regia, soggetto, sceneggiatura e musiche: Charlie Chaplin
con
Charlie Chaplin: Calvero
Claire Bloom: Terry
Nigel Bruce: Impresario teatrale
Buster Keaton: Partner finale di Calvero
Sydney Chaplin: Neville

Commenti

  1. Un Chaplin arrivato alla fine della sua spettacolare carriera Hollywoodiana...il film è del 1951. Lui si trasferisce in Svizzera con la famiglia nel '52 (per problemi di carattere burocratico e forse anche politco dovuti alla sua cittadinanza britannica) dove resterà fino alla fine dei suoi giorni (25/12/1977). In Svizzerà produrrà altri due film (ritenuti minori dalla critica), il primo con vena polemica sul "maccartismo" degli Stati Uniti: "Un Re a New York" (1957); ed il secondo con Sofia Loren e Marlon Brando nel cast: "La Contessa di Hong Kong" (1967). Si renderà conto di aver già dato molto al cinema e dal 1969 al 1975, produsse, per la nostra gioia, la versione sonora di alcuni capolavori: Il Monello, Il Circo e La Donna di Parigi.

    Sicuramente con "Le luci della ribalta" Chaplin propone l'immagine di sè stesso, artista disilluso, giunto alla fine della sua carriera...Calvero è Chaplin e Chaplin è Calvero...dopo aver dato tanto ad Hollywood sapeva di essere politicamente non gradito...forse perchè troppo fiero e trasperente nel dire ciò che pensava...infatti fu poi "costretto" all'esilio...

    Se vi capita e se avete curiosità di conoscere un po' Chaplin, oltre alla enorme bibliografia sulla vita, vi consiglio di vedere il Film "Charlot" che è stato girato nel 1992, su proposta della figlia, con un cast da copogiro: Robert Downey Jr. (nel ruolo di Chaplin), Dan Aykroyd, Geraldine Chaplin (figlia di Charlot), Anthony Hopkins, Milla Jovovich, Moira Kelly, Kevin Kline, Diane Lane, Penelope Ann Miller, Paul Rhys, Marisa Tomei, Nancy Travis e James Woods.

    Non è un capolavoro, ma è molto interessante...io l'ho molto apprezzato.

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen15 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura144 Azione209 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico14 Bob Hope3 Brancaleone2 Brigitte Bardot2 Bud Spencer16 Burt Lancaster10 Cappa e spada53 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood20 Comico72 Commedia297 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma37 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo5 Edward Dmytryk7 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Ercole11 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza126 Fantastico54 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri8 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto2 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck10 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra50 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King5 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy36 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker6 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luigi Zampa7 Luis Buñuel1 Macario7 Maciste9 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale11 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum46 Peppino De Filippo34 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati26 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello14 Randolph Scott14 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery10 Sentimentale15 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western193 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi33 Tafazzi1 Terence Hill12 Thriller158 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tom Hanks5 Tomas Milian13 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis44 Tyrone Power5 Ugo Tognazzi11 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica23 Vittorio Gassman12 Walter Chiari20 Wes Anderson3 Western217 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1 Zorro6
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

The Accountant

Tempo di villeggiatura

Il ponte dei senza paura

Anthar l'invincibile

Oss 77 Operazione Fior di loto

Il ritorno di Joe Dakota