Kick-Ass 2


Kick-Ass 2
D avid Lizewski ha messo sotto naftalina il costume da Kick-Ass ritirandosi dalla lotta contro i criminali della città ma il suo esempio è ormai dilagato e molti altri stanno continuando le sue gesta con costumi e specialità tra le più varie  e tali da indurre Dave a ritornare in grande stile per far parte della nuova squadra di vigilanti anti crimine che si è costituita. Chiede aiuto alla formidabile Hit-Girl, la giovanissima Mindy Macready, la quale si attiva per addestrarlo nel miglior modo possibile ad affrontare un mondo decisamente violento e  dove non si scherza. Ne sa qualcosa lei che fin da piccola è stata addestrata da suo padre ex poliziotto morto nella sua lotta contro i malvagi. Di lei si occupa l'agente Marcus Williams, grande amico di suo padre,  che la vuole assolutamente fuori da quel tipo di attività pericolosa. Il Colonnello Sal Bertolinni che ha scelto come nome di battaglia Stars and Stripes, ha messo insieme una squadra chiamandola  Justice Forever con compiti iniziali di mera assistenza dei poveri oltre al pattugliamento delle strade, ma un nuovo grande pericolo sta per materializzarsi in città quando Chris D'Amico, il giovane e viziato rampollo del boss mafioso ucciso in precedenza da Kick-Ass, decide di formare una squadra di super criminali ai suoi ordini. Con i soldi che ha, mette insieme il peggio della feccia in circolazione al comando della quale pone la violenta ex spia russa che prenderà il nome di Mother Russia. Lui il capo assoluto si auto nomina The Mother Fucker e così tutti gli altri membri della banda tra i quali non manca The Tumor, tanto per impersonare al meglio il male assoluto. Iniziano così a creare scompiglio in città dando la caccia ai membri della Justice e arrivando ad uccidere il colonnello e ferire gravemente una dei "buoni" ancorché chiamata Night Bitch. La polizia che fino ad allora aveva tollerato l'azione in maschera dei vigilanti, ora non riuscendo a distinguere i cattivi della situazione, vieta tassativamente ogni costume mascherato e inizia ad arrestare in prevalenza i buoni nel tentativo di identificarli. Ovviamente D'Amico e i suoi continuano nella loro spietata azione criminale arrivando ad uccidere il padre di Kick-Ass scambiato per lui. E' ora di regolare i conti e nonostante la giovanissima Hit-Girl viva in un certo senso relegata in casa dal suo tutore che vuole proteggerla, si unisce a Kick-Ass e agli altri ragazzi della Justice Forever per lo scontro finale che li vedrà prevalere. Ma i morti rimasti sul terreno costringono Hit-Girl a lasciare per sempre la città per non mettere in difficoltà il suo tutore poliziotto. Dave continuerà la sua lotta ma da solo, dopo aver sciolto il gruppo, e creandosi un nuovo costume. Nei titoli di coda ecco però spuntare The Mother Fucker, sopravvissuto allo squalo nella vasca dove era caduto nello scontro con Dave. Orrendamente mutilato nel lettuccio d'ospedale senza che nessuno lo aiuti ad arrivare a quella maledetta cannuccia per dissetarsi. Essendo un personaggio di una certa presa è naturale che non sia morto per consentire la messa in cantiere di un terzo capitolo.
Seguito del primo Kick-Ass  è parimenti campione di trovate semiserie in una trama che prevede sempre e comunque scene hard boiled e linguaggio adolescenzial-scurrile ancorché penalizzato da multe in denaro da riporre nel vasetto in vetro predisposto per le parolacce. Hit-Girl tanto graziosa quanto letale e soprattutto scurrile ci si è fatta la dote per quanto sposerà, se mai lo farà, con due bei barattoli pieni di dollari.


Kick-Ass2
Stati Uniti, Regno Unito 2013
Regia: Jeff Wadlow
Musiche   Henry Jackman, Matthew Margeson
con
Aaron Taylor-Johnson: David Lizewski / Kick-Ass
Chloë Grace Moretz: Mindy Macready / Hit-Girl
Christopher Mintz-Plasse: Chris D'Amico / The Mother Fucker
Jim Carrey: Sal Bertolinni / Colonnello Stars and Stripes
Donald Faison: Doctor Gravity
Robert Emms: Uomo insetto
Lindy Booth: Night Bitch
Daniel Kaluuya: Black Death
Clark Duke: Marty Eisenberg / Battle Guy
Augustus Prew: Todd Haynes / Ass-Kicker
Olga Kurkulina: Mother Russia
Andy Nyman: The Tumor
John Leguizamo: Javier
Enzo Cilenti: aiutante di Javier
Morris Chestnut: Marcus Williams
Yancy Butler: Angie D'Amico
Lyndsy Fonseca: Katie Deauxma
Claudia Lee: Brooke
Ella Purnell: Dolce
Garrett M. Brown: signor Lizewski
Iain Glen: Ralph D'Amico
Benedict Wong: Kim

Commenti

I Magnifici Sette del mese

Allied - Un'ombra nascosta

Lo straniero della valle oscura - The Dark Valley

Gli amanti dei 5 mari

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

400 giorni - Simulazione spazio

Killer calibro 32

Sherlock Holmes e la Perla della Morte