L'uomo con i pugni di ferro


L'uomo con i pugni di ferro
J ungle village, nella Cina feudale, è un brutto posto dove viverci assediato com'è da bande sanguinarie rivali. L'unica a viverci bene è Madame Blossom grazieal bordello di lusso, The Pink Blossom, che gestisce con le più avvenenti fanciulle. Tra queste Lady Silk è la favorita del mite fabbro Taddeus che nel villaggio forgia le armi per i vari clan e con il ricavato, si prende delle pause nel bordello, regalando i suoi guadagni alla ragazza che vorrebbe riscattare da lì per poi andarsene lontano. Un tempo schiavo in America era riuscito a scappare dopo aver ucciso un uomo ed era stato accolto da monaci buddisti che lo avevano introdotto alle loro antiche discipline. Ma per lui sta per scoccare l'ora più buia quando, preso in mezzo a due clan rivali, si vede coinvolto suo malgrado in una sanguinosa faida. I Lions dopo aver sterminato i Lupi hanno visto il proprio storico capo ucciso a tradimento dal suo vice, Silver Lion, cresciuto come un figlio per poi essere ripagato col tradimento. Il suo vero figlio Zen Yi, raggiunto dalla ferale notizia torna a Jungle village per vendicarsi. La sua furia si abbatte sui primi traditori per essere poi ferito ed aiutato da Taddeus, che per quel gesto si vede tranciare le braccia dal crudele Brass Body al soldo di Silver Lion. Entra in scena anche un singolare individuo, Jack Knife, che aiuta Taddeus a riprendersi forgiandogli due braccia di ferro con una lega indistruttibile. Poi con Zen Yi che si è a sua volta guarito, studia un piano per vendicarsi e rientrare anche in possesso dell'oro rubato da Silver Lion all'Imperatore stesso, che glielo aveva affidato per portarlo alle sue truppe al confine come pagamento delle loro spettanze. Silver aveva sorpreso e sterminato la scorta composta da guerrieri Gemini ed ora lo aveva nascosto nel sottosuolo del bordello all'interno di una tomba antica appartenuta ad una principessa. C'è un accordo con Madame Blossom che si accontenta di una piccola percentuale ancorché certa che il clan le sterminerà tutte l'indomani. Con Silver Lion c'è un emissario dell'imperatore, Poison Dagger, il traditore che ha consentito il furto ed è un esperto di veleni che inietta con la sua micidiale cerbottana. Madame Blossom che ha allertato le sue ragazze, ad un'ora stabilita prima dell'alba, le fa entrare in azione  quando i loro rispettivi compagni giacevano   semi addormentati sorprendendoli  con micidiali aghi avvelenati. Subito dopo si scatenano contro gli altri di guardia al piano terra in una furibonda lotta che vedrà molte ragazze soccombere al pari dei Lions e della stessa Madame Blossom. Quando arrivano i nostri tre, Taddeus si scontra col temibile Brass Body, l'uomo che gli ha tranciato le braccia e che verrà ucciso dalle sue nuove formidabili protesi d'acciaio. Zen Yi, che tutti conoscono come X-Blade, se la vede con il traditore Silver Lion il quale sperimenterà sul suo corpo le lame del vendicatore, mentre Jack Knife regola i conti con l'avvelenatore Poison Dagger rivelando in extremis di essere un colonnello al servizio dell'Imperatore in persona per recuperare l'oro delle sue truppe. Per questo aveva anche mandato un contingente di spietati Sciacalli con una mitragliatrice e pallottole più numerose dei chicchi di riso di tutta la Cina. Jack riesce in tempo a fermarli mostrando loro il sigillo imperale e facendosi riconoscere. Jungle village tornerà ad essere un posto tranquillo ora che tutta la feccia della regione è stata spazzata via.
Il rapper RZA, al secolo scorso Robert Diggs, interpreta, dirige, musica e sceneggia questo chiaro omaggio al suo mentore Tarantino che lo scelse per la colonna sonora di Kill Bill e dal quale apprese i metodi di lavoro proprio su quel set. C'è il pulp, il blaxploitation e tanto cinema d'oriente di arti marziali, che con i moderni mezzi a disposizione fanno arrossire i mitici 5 dita di violenza o dalla Cina con furore, pietre miliari giunte come ambasciatrici in occidente nei primi anni '70. Del resto non potrebbe essere altrimenti visto il rosso che scorre a fiumi in questo film.

The Man with the Iron Fists
Stati Uniti d'America 2012
Regia: RZA
Musiche RZA, Howard Drossin
con
RZA: Taddeus il fabbro
Rick Yune: Zen Yi / X-Blade
Russell Crowe: Jack Knife
Lucy Liu: Madame Blossom
Dave Batista: Brass Body
Jamie Chung: Lady Silk
Cung Le: Bronze Lion
Byron Mann: Silver Lion
Daniel Wu: Poison Dagger
Zhu Zhu: Chi Chi
Gordon Liu: Abbott
Chen Kuan Tai: Gold Lion
Xue Jingyao: Copper Lion
Telly Liu: Iron Lion
MC Jin: Chan
Ka Yan Leung: capo Hyena
Grace Huang: Gemini Femmmina
Andrew Lin: Gemini Maschio
Pam Grier: Jane

Commenti

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Assassinio sul treno

Assassinio sul palcoscenico

Assassinio al galoppatoio

Sherlock Holmes e la Perla della Morte

Cold Blood - Senza pace

Killer calibro 32