Sherlock Holmes


Un appassionato dei libri del grande investigatore creato da Conan Doyle storce parecchio il naso per lunghi tratti di questo film, non foss'altro per la resa dei protagonisti principali del tutto fuori dagli schemi tradizionali, ai quali la mitica coppia Basil Rathbone e Nigel Bruce ci avevano nel tempo abituato. Con eccezioni illustri di Peter Cushing e altri ma sempre rispettosi dei canoni a partire dal vestire con l'immancabile e caratteristico berretto. Downey Jr e Law sono bravissimi come attori ma assolutamente irriconoscibili negli storici personaggi. Entrambi troppo bravi e forti con armi e arti marziali da renderli più somiglianti a moderni agenti dei servizi speciali. E mentre il Dr Watson tutto sommato si attiene al personaggio, Sherlock è uno scavezzacollo con atteggiamenti che dall' eccentrico del suo personaggio, tracimano decisamente nel bizzarro. Senza parlare del fatto che il Dottore è fidanzato in questo film e mina fortemente l'armonia della coppia storicamente tutta casa e .. casi. Lui addirittura disputa per gran parte del film, tutta una serie di oggetti personali che vorrebbe riprendersi per andare a vivere con la sua bella. Sherlock dal canto suo, abbastanza ingelosito la passa ai raggi X del suo famoso metodo induttivo per trovarle difetti nascosti e dissuadere il suo carissimo amico e co-inquilino. Ad ogni modo il film, tra un capriccio e una scaramuccia e con buona pace della futura Signora Watson, li vede entrambi di fronte a un caso di apparente Magia Nera che ha nel perfido Lord Blackwood un formidabile interprete. Costui, risorgendo da un'impiccagione per efferati omicidi di giovani donne uccise in macabri riti sacrificali, getta Londra nel panico dell'avvento del demonio e di un nuovo ordine mondiale. Con alcuni membri, egli medita di impossessarsi del Parlamento e successivamente della ex-colonia americana appena uscita dalla guerra di secessione e pertanto ancora molto debole e vulnerabile. La conquista del mondo intero sarà poi una mera formalità. Ma ha fatto male i suoi conti e Sherlock ben presto verrà a capo dei trucchetti che gli hanno permesso di influenzare e impaurire la gente e che nulla hanno a che fare con la magia ma semplicemente con nuovi ritrovati del mondo della chimica e della fisica. Particolare quest'ultimo che in mani sbagliate potrebbe diventare una seria minaccia per l'umanità. E posta la parola fine, e questa volta seriamente, al diabolico Lord Blackwood, ecco che queste "mani sbagliate" si materializzano nel professor Moriarty, acerrimo nemico che compare alla fine del film per decretarne un ovvio seguito.



Sherlock Holmes
GB, USA, Australia 2009

Regia: Guy Ritchie

con
Robert Downey Jr.: Sherlock Holmes
Jude Law: Dott. John Watson
Mark Strong: Lord Blackwood
Rachel McAdams: Irene Adler
Eddie Marsan: Isp. Lestrade
James Fox: Sir Thomas Rotheram
Hans Matheson: Lord Coward
Kelly Reilly: Mary Morstan

Commenti

  1. Inguardabile ... se si conosce il personaggio e la sua letteratura ... certi film verso certi capolavori della letteratura, sono come la mano di un vandalo su di un quadro di un grande pittore ...

    RispondiElimina
  2. allora caro gobbo significa che siamo inguaribili romantici o nostalgici
    perchè la critica ha elogiato il regista per aver dato un'impronta che si discosta dal clichè abituale e che
    lo stesso conan doyle lo avesse partorito in questo modo salvo poi renderlo al gusto dei lettori e tanti appassionati che segyuivano le avventure del detective ..

    RispondiElimina
  3. io son cresciuto con quei canoni e mi sento in diritto di storcere la bocca
    anche se da appassionato riconosco a edgar allan poe la primogenitura di quel tipo di detective con il meno famoso ma forse più imprevedibile e
    formidabile auguste c. dupin ..
    i delitti della via morgue
    resteranno per sempre nella letteratura mondiale come pietra miliare o di paragone

    RispondiElimina
  4. è una caratteristica, prevalentemente, americana quella di voler modernizzare ciò che non occorre, quasi che avessero invidia della nostra storia (di europei) e la volessero negare ... loro che di fatto storia non ne hanno ... si pensi solo a come hanno stravolto la dieta dei nostri figli ... quando andavo a scuola, eravamo in 25 in classe, forse c'era un "ciccione" ... ora conti sulle dita di una mano quanto sono i "non ciccioni" ... poi mettici che alcuni chef di "grido" (saprei io che gridargli dietro) prestano il fianco per rendere "leccornie" certe schifezze culinarie ...
    ops sono andato OT ... pazienza ...

    :D

    RispondiElimina
  5. Non visto ma vi quoto.
    sherlock é il mentalista per antonomasia.

    Inoltre so per certo che voi di holnes ne conoscete meglio un altro...il vecchio John...

    RispondiElimina
  6. Ragazzi..ragazzi..non affrettate le conclusioni. Anche io sono amante degli Sherlock in bianco e nero e ricordo con malinconia la serie di film con Basil Rathbone, ma se provate a cercare sulla wikiclopedia troverete film dal 1913 di ogni tipo sul meraviglioso personaggio londinese e tutti hanno lo stesso approccio classico e tradizionalista, che ripeto è sicuramente quello di riferimento. Se oggi un regista ha deciso di affrontare sotto un'altra luce lo stesso personaggio con il rischio di fare un grosso fiasco vista l'imponente cinematografia passata, non credo ci sia nulla di male. Anzi devo essere sincero, il film è ben fatto, molto divertente, mai scontato, appassionante e per nulla dissacrante. Si capisce infatti fin dall'inizio che la linea del registra è innovativa e sbarazzina...ero molto molto titubante, ma devo dire che ho trascorso due ore molto molto divertenti.
    Consiglio di vederlo.

    RispondiElimina
  7. Ah Carcamagnu...forse hai ragione te...loro sono più orientati sul genere classico....stile John Holmes.... :-)

    RispondiElimina
  8. giusta la tua osservazione Tiger, ma i classici vanno tutelati ... altrimenti ci troviamo tutti col turbante senza accorgercene come dice lo zio ... John Holmes ... 30 cm di dimensione artistica (cit.) ... l'attore porno più famoso al mondo che c'aveva il pisello moscio ... :D

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western191 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1 Zorro5
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Anthar l'invincibile

Le meravigliose avventure di Guerrin Meschino

Fuga da Reuma Park