MEDFILM FESTIVAL 2014

logo del Medfilm festival 20 edizione
MEDFILM FESTIVAL 2014

IL CINEMA ITALIANO IN MAROCCO
MEDFILM Festival 
riprende il viaggio verso Sud
1°tappa al
FESTIVAL del CINEMA MEDITERRANEO DI TÉTOUAN
(29 MARZO - 5 APRILE 2014)

Aperte le iscrizioni al MEDFILMfestival – 20° ed.

Il MedFilm Festival festeggia quest’anno il 20° ANNIVERSARIO dalla FONDAZIONE!
La manifestazione si terrà a Roma dal 4 al 13 luglio p.v. e celebrerà il suo ventennale in concomitanza con il Semestre di Presidenza italiana della Ue.
Una grande festa delle culture che vedrà riuniti i protagonisti storici del Medfilmfestival, il più antico appuntamento internazionale di Cinema della Capitale, il primo dedicato al Dialogo tra i paesi delle 2 sponde, attraverso il cinema e gli audiovisivi, finestre aperte sul mondo per conoscere ed apprezzare la Diversità come un Valore.

“Insieme alle rappresentanze di oltre 40 paesi abbiamo costruito uno spazio unico, raccogliendo e documentando in 20 anni di lavoro, il dialogo fitto e a più voci che si leva dalle rive di un Mare Mediterraneo che per noi unisce commenta la Presidente Ginella Vocca in procinto di partire per Tétouan.
MedFilm Festival inaugura infatti il calendario 2014 delle attività approdando in Maroccoper il 6° anno consecutivo, con una bella e interessante selezione di cinema italiano presentata nell’ambito del Festival du Cinéma Méditerranéen de Tétouan, che si svolgerà dal 29 marzo al 5 aprile. Giunto come il MedFilmfestival alla 20°edizione, il FESTIVAL DI TÉTOUAN è una delle più importanti e vitali manifestazioni di cinema del Maghreb, dedicata esclusivamente alla promozione del cinema mediterraneo e sapientemente guidata daAhmed Elhousni, storico direttore artistico del festival realizzato sotto l’egida del Presidente della Fondazione Città di Tétouan,Nabil Benabdallah, ex Ambasciatore del Marocco a Roma e attuale Ministro delle governo marocchino. La promozione del cinema italiano in Marocco, si inserisce nel quadro del Protocollo di Intenti siglato nel 2009 tra il Presidente del MedFilmfestival Ginella Vocca e il Segretario Generale del Ministero della Cultura marocchino Belardi Redouanefinalizzato a rafforzare le relazioni culturali e commerciali tra i due paesi.

I NUOVI AUTORI ITALIANI IN CONCORSO

Il MedFilm propone per l’evento marocchino una selezione di film che metterà in risalto alcune tra le migliori opere della stagione cinematografica italiana 2013, privileggiando anche quest’anno la presenza di opere prime e seconde. Partecipano infatti al Concorso Ufficiale del festival di Tétouan il film di esordio di Valeria GolinoMiele, e la coproduzione italo – irachena, Sta per piovere di Haider Rashid (Medfilm Festival 2013 – Sezione Le Perle).
Presentato al festival di Cannes nella sezione Un Certain Regard e finalista del Premio Lux 2013, Miele di Valeria Golino, racconta la storia di Irene (Jasmine Trinca), una giovane donna che ha deciso di aiutare le persone che soffrono. «Volevo fare un film che parlasse della vita attraverso la morte. L’argomento è un tabù più per le istituzioni e la politica che per la gente comune. Questo è un film che si pone delle domande: non ho voluto prendere posizioni definitive, ma lasciare la questione molto aperta, pur pensando fermamente che ogni essere umano abbia il diritto di decidere del proprio corpo, della propria vita e di come terminarla» (Valeria Golino). 

In un mix di novità ed esperienza che confermano la vitalità di un certo cinema italiano ancora in grado di offrire sguardi nuovi e originali sull’oggi, verrà presentato sempre in concorso Sta per piovere di Haider Rashid.
Un film onesto e necessario, che affronta con coraggio e senza reticenze il tema dello Ius soli e del diritto di cittadinanza per i figli d’immigrati. «Arrivi a un certo punto dell’adolescenza quando, a differenza degli altri che si pongono mille domande, tu ti chiedi semplicemente di dove sono? E’ un interrogativo che, verso i vent’anni, mi ha turbato molto, facendomi arrivare alla conclusione che probabilmente non appartenevo a nessun luogo in particolare, o forse a tutti quelli che hanno contribuito a determinare la mia storia personale» (Haider Rashid).

Nel concorso documentari il film storico Un Homme médiocre en cette époque de prétendus surhommes di Angelo Caperna. Per ilconcorso cortometraggi spicca l’interessante progetto Volti di Antonio De Palo recitato da un cast misto di attori disabili e normodotati.
L’OMAGGIO A GIANNI AMELIO
Omaggio a Gianni Amelio con la proiezione di L’intrepido, evento speciale del Festival che quiest’anno pone l’accento su “Cinema e Diritti Umani”. Tra gli autori di punta del cinema italiano degli ultimi trent’anni, Gianni Amelio si è imposto per il rigore del suo sguardo. L’intrepido è una commedia agrodolce piena di umanità, che racconta la crisi economica e generazionale dell’Italia contemporanea. «L’intrepido è ambientato oggi, in Italia. Ma non per respirare “l’aria del tempo”, piuttosto per trattenere il fiato. Da qui la sua anomalia rispetto ai film che ho fatto finora e la sua fedeltà a certe cose che mi stanno a cuore da sempre. In questo senso si può leggere il titolo, che riporta ai fumetti che divoravo da ragazzino. In quel giornaletto c’erano figure illustrate ma io le credevo reali; si narravano storie fantasiose, ma io pensavo che la vita fosse quella. E soprattutto aspettavo di settimana in settimana il seguito dell’avventura, per la necessità di un lieto fine. Proprio come adesso.» (Gianni Amelio – La Biennale di Venezia).

LA GIURIA
Caterina D’amico, attuale Preside del Centro Sperimentale di Cinematografia, una delle figure di spicco del cinema italiano che annovera tra le sue esperienze professionali e artistiche attività di organizzatrice teatrale, assistente alla regia, conduttrice radiofonica, autrice di programmi televisivi e Amministratore Delegato di Rai Cinema, sarà Membro della Giuria del Concorso Ufficiale della 20° edizione del Festival di Tétouan. Nel suo prestigioso percorso professionale, ha dedicato molti anni allo studio dell'opera di Luchino Visconti, su cui ha scritto diversi saggi e volumi. Insieme a lei troviamo in giuria Mohamed Malas maestro del cinema siriano, che ne sarà il presidente, Fatima Khair attrice e conduttrice marocchina, Pascale Thoreau  attore, autore e regista francese, Barbara Lorey de Lacharrière giornalista e critica cinematografica.

Nella giuria del Concorso Documentari un’altra importante figura del cinema italiano: il celebre cineasta veneziano Mario Brenta, allievo del maestro Ermanno Olmi, con il quale ha fondato nel 1982 la scuola Ipotesi Cinema, e autore di film preziosi come Vermisat(1975), Maicol (1989), Barnabo delle montagne (1994), presentati nei principali festival internazionali.

I FILM ITALIANI CHE HANNO VINTO IN MAROCCO PROPOSTI DAL MEDFILM
MedFilm ha sempre puntato sulla valorizzazione degli esordienti e dei giovani autori. Nei cinque anni di collaborazione con il festival di Tétouan sono state presentate e premiate opere belle e importanti come Sonetaula di Salvatore Mereu (vincitore del Gran Premio nel 2009)Alza la Testa di Alessandro Angelini (vincitore del Gran Premio 2010, della Miglior interpretazione maschile a Sergio Castellitto, e di una menzione speciale per Anita Kravos), Lo spazio Bianco di Francesca Comencini (vincitore della Miglior interpretazione femminile a Margherita Buy)Le quattro volte di Michelangelo Frammartino (vincitore Miglior opera prima nel 2011)Io sono Lì di Andrea Segre (vincitore Miglior opera prima e Miglior interpretazione maschile nel 2012)La Kryptonite nella borsa di Ivan Cotroneo (vincitore del Premio speciale della giuria nel 2012)Le cose belle di Agostino Ferrente e Giovanni Piperno (vincitore Miglior opera prima nel 2013). Film che hanno incontrato i favori sia del pubblico che della critica, perché capaci di intercettare linguaggi e valori condivisi, rilanciando l’immagine del cinema italiano in quest’area del mondo.
 “Torniamo a Tétoaun convinti della necessità di far succedere sempre i fatti alle parole. Tra gli obbiettivi dell’attuale politica italiana c’è lo sviluppo delle relazioni con i paesi della sponda Sud del Mediterraneo, ed il cinema è uno strumento molto efficace di comprensione e contatto, antefatti indispensabili allo sviluppo di relazioni, anche commerciali, profonde. Per operare in questa direzione abbiamo bisogno di fare dei piccoli, ma significativi sforzi di investimento, a cominciare dalla sottotitolatura in francese delle copie destinate alla promozione del cinema italiano all’estero che, generalmente, sono reperibili solo con sottotitoli in inglese, secondo una visione che stenta ad includere i vasti mercati del Sud del Mediterraneo” ( Ginella Vocca)
Il MEDFILMFESTIVAL - CINEMA DEL MEDITERRANEO A ROMA tornerà puntuale a luglio, dal 4 al 13, con un ricco programma di film, anteprime e focus. Il Paese Ospite d’Onore, per la prima volta in 20 anni di attività,  sarà l’Italia, per festeggiare, insieme ai 40 paesi ospiti dell’edizione 2014 del festival, il Semestre di Presidenza italiana dell’UE.

LE ISCRIZIONI DEI FILM AL MEDFILM FESTIVAL SONO APERTE FINO AL 30 /04/2013
SI RINGRAZIA: RAI CINEMA, Bim distribuzione, Radical Plans, 01 Distribution.


MEDFILMFESTIVAL INFO Via Mantova, 4 – 00198 Roma, tel. +39 06 85354814

UFFICIO STAMPA MEDFILMFESTIVAL 
REGGI&SPIZZICHINO Communication info@reggiespizzichino.com
www.reggiespizzichino.com Tel +39 06 97615933
Maya Reggi cell.
+39 347-6879999
Raffaella Spizzichino cell.+39 338-8800199

Commenti

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Oceania

La più grande rapina del West

Cameriera bella presenza offresi...