1921 - Il mistero di Rookford

Nell' Inghilterra uscita provata dal primo conflitto mondiale si è diffusa la pratica di evocare i morti in sedute spiritiche che possano placare il dolore causato dalla perdita dei propri cari in guerra o altre circostanze. Quasi sempre tenute da ciarlatani che con l'ausilio di trucchi riescono nell'intento di soddisfare quei bisogni, quelle riunioni sono finite nel mirino della polizia seriamente intenzionata a stroncare il fenomeno e la speculazione su povera gente affranta dal dolore. A tale scopo si avvale di una giovane scrittrice, Florence Cathcart, una delle poche donne istruite dell'epoca e scrittrice di libri con i quali intende confutare e smascherare il mondo del soprannaturale. E proprio la storia particolare di questa donna che il film ci racconta trasportandoci con lei nei suoi più reconditi segreti nascosti nel profondo della memoria e che riaffioreranno nel collegio di Rookford, un vecchio maniero sperduto nelle campagne inglesi, una volta dimora di una famiglia che nasconde un terribile segreto e che coinvolgerà la scettica protagonista in un turbinio di emozioni fino alla fine. Ed è bene che si sappia, non prima di averci procurato diversi brividi. Il tutto però con assoluto stile narrativo che sa dosare la suspense fino al diradamento di tutte le tensioni nel finale sereno e finalmente distensivo. Un buon film, di quelli che ti prendono per mano e avvincono fin dall'inizio e dei quali ti pregusti il finale. Un thriller misto ad horror soprannaturale ma decisamente sostenibile e ascrivibile al lato buono del cinema. Ottima la protagonista femminile Rebecca Hall mentre quello maschile Dominic West a me ricorda tantissimo il nostro Umberto Orsini. Inquietante il piccolo Isaac Hempstead-Wright e a voi scoprire perché.

The Awakening
G.B. 2011
Regia: Nick Murphy
con
Rebecca Hall: Florence Cathcart
Dominic West: Robert Mallory
Imelda Staunton: Maud Hill
Diana Kent: Harriet Cathcart
Richard Durden: Alexander Cathcart
Lucy Cohu: Constance Strickland
John Shrapnel: Reverendo Hugh Purslow
Cal Macaninch: Freddie Strickland
Isaac Hempstead-Wright: Tom

Commenti

  1. Imelda Mary Philomena Bernadette Staunton è del 56 e nel ruolo della governante Maud da prova di grande abilità recitativa ..
    questo andava detto e l'ho detto
    ;-)

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

I Magnifici Sette della settimana

400 giorni - Simulazione spazio

Il maestro di Don Giovanni

Gli ammutinati dell'Atlantico

Gianni & Pinotto - Africa strilla

La Pica sul Pacifico

Lo straniero della valle oscura - The Dark Valley

Zambo, il dominatore della foresta