Exodus - Dei e re


Exodus Dei e Re 2014
C hristian Bale che scimmiotta malamente Charlton Heston, la cui fulgida figura di Mosé sul grande schermo è ancora indelebile nella mente dello spettatore, non è che uno dei tanti aspetti negativi che si colgono in questa personale visione dell'Esodo di un Ridley Scott che da tempo perde colpi su colpi. Questo è l'ultimo di una carriera iniziata in maniera folgorante ma che sembra inesorabilmente giunta al capolinea. La scelta di un Dio bambino che addirittura entra in conflitto con Mosé circa le strategie da adottare per liberare il popolo eletto ma dimenticato, chissà per colpa di chi, a marcire sotto la frusta dell'aguzzino egiziano per oltre 400 anni. Quel Dio bambino che appare a Mosé e gli indica il cammino per liberare il suo popolo stride molto e ancor più quando gli prepara un tè nel finale del film mentre il nostro è intento a scalpellinare le sue leggi, che dice di condividere (attenzione), sulla dura pietra. Non oso pensare che cosa sarebbe successo se anche quelle Leggi non gli avessero garbato. Come successo per il recente Noah  anche qui la Bibbia è presa a pretesto per spettacolarizzare un prodotto solamente commerciale e che nello specifico non attira nonostante la moderna grafica computerizzata alla quale attingere a piene mani. Se si pensa che la cosa più bella visivamente non è certo il passaggio del Mar Rosso, vero fulcro narrativo della storia, è tutto dire. Colpisce infatti più di tutte l'invasione di famelici coccodrilli, con scene veramente raccapriccianti e di una verosimiglianza incredibile, preambolo delle Sette Piaghe, che il Dio bambino manda contro gli Egiziani, mettendo da parte per un attimo il suo Generale Mosé, che dovrà solo assistere alla sua potenza, dopo un periodo infruttuoso di guerriglia da lui organizzata ad inizio ribellione del popolo ebraico. Ramses, il faraone fratellastro e cresciuto insieme, non potrà far altro che lasciarlo partire col suo popolo immune a tutte le disgrazie e i flagelli che hanno colpito gli Egiziani. Ma c'è ancora tempo per colmare il calice dell'assurdo e Ridley Scott raggiunge l'apice quando la gigantesca e terrificante onda del Mar Rosso torna impetuosa a colmare lo spazio lasciato aperto per il passaggio degli Ebrei. Il solo Ramses continua imperterrito, mentre il suo esercito cerca invano di tornare sui suoi passi, ad inseguire Mosé che dal canto suo, messo in salvo il suo popolo e accortosi che il fratellastro è in grave pericolo, cerca invano di dissuaderlo, restando entrambi travolti da una massa d'acqua pesante migliaia di tonnellate ma dalla quale entrambi, su rive diverse, si salveranno continuando, l'uno il cammino verso la salvezza e l'altro piangendo miseramente sé stesso e il suo credersi un Dio in terra, in un finale di film dove sicuramente le colpe vanno ricercate nella Fornero e nella sua sciagurata legge che ha impedito di andare in pensione dopo i sessant'anni. Anche questi sono evidenti e tangibili risultati.


Exodus: Gods and Kings
USA, Regno Unito, Spagna 2014
Regia: Ridley Scott
Musiche Alberto Iglesias
con
Christian Bale: Mosè
Joel Edgerton: Ramses
John Turturro: Seti
Ben Kingsley: Nun
Aaron Paul: Giosuè
Sigourney Weaver: Tuya
Tara Fitzgerald: Miriam
María Valverde: Sefora
Indira Varma: Gran Sacerdotessa
Hiam Abbass: Bithia
Golshifteh Farahani: Nefertari
Ben Mendelsohn: Hagep
Kevork Malikyan: Jethro
Isaac Andrews: Malak
Dar Salim: Khyan
Andrew Tarbet: Aronne
Ghassan Massoud: Gran visir

Commenti

  1. Ahimé...è con stima immensa verso Ridley Scott che dico che dal 2012 ad oggi non ne ha più beccata una. Prima era come un Gonzalo Higuain sotto porta...ora è come Giuseppe Rossi (parlo da Fiorentino) per fare un paragone calcistico del momento.

    Sono d'accordo con TEX...ancora su Sky mandano "Blade Runner"...quello era stato un grandissimo film, tanto da essere attuale ancora oggi. E tanto da offrire spunto per numerosissimi film del momento.

    Per quanto riguarda questo specifico film, se non avessi visto "i 10 comandamenti" (film del 1956) con il mitico Charlton Heston, forse avrei potuto apprezzarne gli effetti speciali.

    Ma dopo quel Mosè del 1956 e dopo quel film, questo sembra veramente una stortura, poco convincente, con Cristian Bale (il miglior Batman di sempre) quasi ridicolo nella veste di Mosè che contraddice Dio nella figura di un bambino.
    Poveri noi, dove andremo a finire con questi Holy Movie...
    ...un dramma e una storia tanto importante...trasposta in un film che non ti lascia niente... è agghiacciandeeee... (cit. Conte)

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Anthar l'invincibile

Oceania

Le meravigliose avventure di Guerrin Meschino