Un milione di modi per morire nel West


Un milione di modi per morire nel west
O ld Stump, Arizona, 1882. Il vecchio west è un postaccio dove la gente vive di media 35 anni. Si muore alla festa del paese, o assaltati dagli Indiani, per colpa di medici maldestri o incapaci e per non parlare dei rischi connessi all'uso delle latrine, dove sovente si viene morsicati da crotali mortali. E come non citare una delle cause più frequenti di morte, ovvero le sparatorie per futili motivi e i duelli mortali. Proprio da uno di questi si è sottratto all'ultimo Albert Stark, pavido allevatore di pecore, attirandosi lo scherno dei suoi paesani e perdendo per sempre l'affetto della sua fidanzata Louise. Lui non è soltanto mite, ma anche imbranato e sfigato, motivo per cui la gente lo deride in ogni occasione. Louise lo ha lasciato per mettersi con Foy, ricco commerciante del paese. Albert è disperato e solo in quel posto, dove ha Edward come unico amico con cui sfogarsi. Forse perché è più sfigato di lui essendo in procinto di sposarsi con Ruth, con la quale, pur essendo una prostituta da decine di rapporti sessuali giornalieri con vari clienti infoiati, non ha ancora fatto l'amore per arrivare all'altare "puri" come vuole la donna. Ma ecco che le cose stanno per cambiare per Albert, dando alla sua grama vita una svolta finalmente positiva. Il pericoloso pistolero e bandito Clinch Leatherwood, sta per compiere un colpo nei pressi e ha mandato sua moglie Anna e un suo scagnozzo a Old Stump, per evitarle pericoli. Tornerà a prenderla quando si saranno calmate le acque. Lei conosce Albert nel mezzo di una violenta scazzottata nel saloon e rimane colpita da quel ragazzo così diverso dagli uomini che ha frequentato finora, così diverso da suo marito col quale convive da quando aveva 10 anni non ancora compiuti. Apprende del suo dolore per la perdita di Louise e della sua antipatia nei confronti di Foy, l'uomo che gliel'ha portata via, oltre a conoscere meglio gli aspetti del suo carattere pervaso da ogni sorta di fatalità. Decide pertanto di insegnargli a sparare e di sfidare a duello Foy per dimostrare a tutto il paese il suo coraggio. Ma Albert non è certo un buon allievo tanto che i progressi con la pistola sono molto deludenti e Anna è costretta a ricorrere a un sotterfugio per rendere il suo avversario meno pericoloso. Gli fa bere infatti a una festa da ballo, un potente lassativo per cui l'indomani il povero Foy sulla Main Street manderà in fumo il duello preso da coliche intestinali tra l'ilarità generale. Albert rifiuta ancora di battersi con un avversario in quelle condizioni ma dovrà farlo o scappare perché Clinch è arrivato in paese e vuole eliminare colui che ha insediato sua moglie. Per Albert è una dura mazzata, non solo sapere che sta per morire, ma piuttosto che Anna non gli ha mai detto di essere la moglie di uno spauracchio del west come lui. Scappa e sulle prime sembra seminare il suo mortale rivale, per poi cadere in mano della bellicosa tribù di Cochise che vorrebbe ucciderlo. Per sua fortuna conosce la loro lingua e spiega agli sbigottiti indiani che lui essendo sfigato ha passato la sua vita sui libri e conosce numerosi linguaggi oltre che essere forte in matematica. Per questo Cochise decide di aiutarlo dandogli da bere una potente pozione di peyote con la quale il nostro viaggia inebriato nel tempo ripassando i momenti più salienti della sua vita, ovviamente tragicomici. Ma questo gli fa capire di amare Anna e di voler cambiare la sua vita con lei. Per questo affronta Clinch e sapendo, grazie ad Anna, che lui spara al due, invece che al tre della regola, fa fuoco direttamente a uno, del conteggio ad alta voce previsto per il duello. Ha imparato ad usare la colt, come dicevamo, non proprio bene ma quanto basta per colpire ad un braccio il suo avversario che ora ridendo sta per far fuoco a sua volta. Per fortuna Cochise gli ha intriso la pallottola col veleno di un crotalo e Clinch dal riso passa al freddo rigor mortis. E' la fine di un incubo e l'inizio di una nuova vita con la sua Anna.
Si ha l'impressione, essendo Seth MacFarlane il creatore dei Griffin, di assistere alle imprese, grazie alla voce di Mino Caprio, di un Peter Griffin del Far West, meno grasso e goffo ma parimenti imbranato e con le stesse battute pungenti. Una comedy western demenziale che ricorda in alcuni frangenti l'inventiva comica di Woody Allen in un miscuglio però di scene splatter e comiche, condite da un linguaggio a volte al limite del volgare. Ma è caratteristica del vulcanico autore che dirige, sceneggia, produce e in definitiva semina, quello che negli anni lo ha reso ricco e famoso. Agli splendidi scenari della Monument Valley unisce anche un serie di divertenti camei di grandi attori, tra i quali si segnala volentieri quello più demenziale del Doc Brown - Christopher Lloyd - indaffarato in un fienile a riparare la sua Macchina del Tempo. Tra gli altri anche Jamie "Django Unchained" Foxx non scherza nella fiera del paese quando spara direttamente al proprietario del tiro a segno a tema "schiavo scappato".

A Million Ways to Die in the West
Stati Uniti 2014
Regia: Seth MacFarlane
Musiche Joel McNeely
con
Seth MacFarlane: Albert Stark
Charlize Theron: Anna Leatherwood
Liam Neeson: Clinch Leatherwood
Amanda Seyfried: Louise
Sarah Silverman: Ruth
Neil Patrick Harris: Foy
Giovanni Ribisi: Edward
Wes Studi: Cochise
Rex Linn: Sceriffo
Alex Borstein: Millie
Ralph Garman: Dan
John Aylward: Pastore Wilson
Amick Byram: Marcus Thornton
Christopher Lloyd: Doc Brown
Gilbert Gottfried: Abraham Lincoln
Jamie Foxx: Django
Ewan McGregor: cowboy alla fiera
John Michael Higgins: tizio effeminato al saloon
Jimmy Hart: fotografo
Bill Maher: intrattenitore nella sala di ballo

Commenti

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Anthar l'invincibile

Oceania

Le meravigliose avventure di Guerrin Meschino