La vita privata di Sherlock Holmes


P rodotto e diretto da un maestro come Billy Wilder che ne cura anche il soggetto, il film narra una storia, a metà tra commedia e giallo, basata sui due investigatori ma assolutamente estranea agli scritti del creatore Conan Doyle. E' l'occasione per tracciare inediti profili personali dei due grazie all'apertura di una cassa in ferro appartenuta al Dr. Watson e che da suo testamento doveva aver luogo a 50 anni di distanza dalla sua morte. In essa, oltre agli oggetti caratteristici appartenuti al celebre detective, è custodito un manoscritto nel quale il dottore ha appuntato tutte le avventure trascorse insieme dai casi più famosi e complicati a quelli meno noti ma pur sempre in grado di catturare la curiosità di Holmes nel tentativo di risolverli. E proprio la mente del suo amico così complessa e affascinante viene descritta come causa di profonde crisi depressive in caso di prolungata inattività investigativa, tali da costringere Holmes a placarla mediante l'uso di iniezioni di cocaina in soluzione al 7% o, come lui era solito ribattere al dottore, del 5% essendogli noto il prodigarsi nascosto dell'amico di annacquarla ritenendola pericolosa per la sua salute. Tratta nei suoi scritti anche del tentativo di Holmes di far passare la coppia per omosessuali, cosa questa che fece non poco arrabbiare il dottore ma dovuta semplicemente alla trovata del suo amico per trarsi d'impaccio, allor quando la celebre ballerina russa Madame Petrova, a fine carriera e con gli ultimi ovuli a disposizione aveva proposto al detective di fecondarla. In cambio di un prezioso Stradivari autentico egli doveva passare una settimana con lei a Venezia nel tentativo di fecondarla. La divina Petrova voleva un figlio di un'intelligenza superiore e dopo aver scartato personaggi illustri come Nietzsche e lo stesso Tchaikovsky proprio a causa della sua omosessualità, eccone un altro dichiararsi tale per mandarla su tutte le furie. Ma ecco arrivare un'altra donna misteriosa e in apparenza senza memoria a stuzzicare il nostro detective che ben presto ne scopre l'identità in quella di Madame Valladon, belga, alla ricerca del marito ingegnere minerario da tempo scomparso. Questo caso porta Holmes e Watson in Scozia a indagare nonostante il fermo divieto di suo fratello Mycroft che operando sotto copertura di un antico club londinese, il Diogene, in realtà è a capo dei primi servizi segreti britannici. Le sue indagini lo portano a scoprire il primo sommergibile fabbricato in segreto e mascherato da mostro di Loch Ness proprio per tenere lontani i curiosi. Ed è Mycroft a svelargli che ha preso un abbaglio con l'avvenente Gabrielle Valladon del quale sembra essersi addirittura invaghito. Ella non è altri che la celebre spia tedesca Ilse von Hoffmanstahl e quelli che sembrano degli innocui fraticelli trappisti che da tempo li seguono, sono i suoi uomini incaricati di prendere il sommergibile e portarlo in alto mare dove una nave da guerra tedesca li sta aspettando. Per loro scatta la trappola e la bella Ilse viene smascherata e dietro suggerimento di Holmes usata come scambio con un altro agente inglese prigioniero, cosa gradita alla donna che lo ringrazia pubblicamente di averle risparmiato il carcere a vita. Dalle carte di Watson appare chiaro che lo smacco subìto abbia indotto Holmes ad un atteggiamento nei confronti delle donne piuttosto misogino, di totale mancanza di fiducia tanto da farlo apparire agli occhi della gente omosessuale. Ma la lettera che riceve dal fratello Mycroft tempo dopo, nella quale gli comunica che Ilse in missione in Giappone, è stata scoperta e fucilata, lo getta in uno stato di profonda depressione, tale da richiedere al dottore la siringa da lui nascosta e chiudersi nella sua stanza in un finale triste e solitario. Girato in esterni a Inverness e negli splendidi paesaggi delle Highlands scozzesi si avvale di ottimi interpreti e bravi caratteristi tra i quali spicca una formidabile Mollie Maureen che da vita ad una Regina Vittoria straordinariamente identica.
The Private Life of Sherlock Holmes
Gran Bretagna 1970
Regia: Billy Wilder
Musiche Miklós Rózsa
con
Robert Stephens: Sherlock Holmes
Colin Blakely: Dr John H Watson
Genevieve Page: Gabrielle Valladon alias Ilse von Hoffmanstahl
Christopher Lee: Mycroft Holmes
Irene Handl: Mrs Hudson
Clive Revill: Rogozhin
Tamara Toumanova: Madame Petrova
Stanley Holloway: capo becchino
Mollie Maureen: Regina Vittoria
Catherine Lacey: Anziana in carrozzina
Peter Madden: Von Tirpitz
Michael Balfour: Cabby
James Copeland: Guida del castello

Commenti

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani8 Anthony Quinn8 Anthony Steffen17 Audrey Hepburn1 Ava Gardner3 Ave Ninchi6 Avventura162 Azione219 Bette Davis2 Billy Wilder3 Biografico18 Bob Hope4 Brancaleone2 Brigitte Bardot2 Bud Spencer16 Burt Lancaster11 Cappa e spada58 Caratteristi4 Carla Gravina3 Cary Grant9 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable11 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood20 Comico75 Commedia327 Costume7 Danny Kaye2 David Niven8 Dean Martin12 Deborah Kerr3 Disney4 Documentario5 Dramma37 Drammatico126 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo6 Edward Dmytryk8 Edward G. Robinson11 Elvis Presley1 Epico3 Ercole11 Ermanno Olmi1 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza135 Fantastico59 Federico Fellini3 Festival94 Fracchia1 Franca Valeri9 Franchi & Ingrassia11 Franco Nero13 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang8 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo20 Gianni & Pinotto3 Gianni Garko16 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi11 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford9 Grace Kelly4 Greenway1 Gregory Peck10 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra54 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway7 Henry King5 Horror20 Howard Hawks8 Humphrey Bogart12 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman3 Italian Spy38 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart17 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis17 Joan Crawford3 John Ford13 John Wayne33 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski12 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef20 Lex Barker7 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luigi Zampa7 Luis Buñuel1 Luisa Ferida3 Macario8 Maciste12 Marcello Mastroianni5 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Camerini4 Mario Monicelli11 Mario Soldati6 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson3 Memoria1 Michael Curtiz6 Miss Marple3 Mitologia14 Musical1 Musicale12 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi13 Noir40 Opera1 Orson Welles3 Otto Preminger3 Paolo Villaggio4 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum52 Peppino De Filippo38 Peter Lorre10 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati29 Poliziesco52 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello17 Randolph Scott17 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel4 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Roger Moore3 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico6 Sean Connery10 Sentimentale20 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren9 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western208 Spencer Tracy5 Spionaggio51 Splatter3 Sport6 Stampa90 Star Wars5 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves10 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi36 Tafazzi1 Takeshi Kitano2 Terence Hill13 Thriller167 Tina Pica10 Titina De Filippo6 Tom Hanks5 Tomas Milian13 Tony Curtis12 Totò Antonio De Curtis50 Tyrone Power6 Ugo Tognazzi12 Ursula Andress5 Victor Mature6 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica32 Vittorio Gassman13 Walter Chiari22 Wes Anderson3 Western229 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1 Zorro7
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

Jupiter - Il destino dell'universo

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

La valle dell'oro

Assassinio al galoppatoio

Il cacciatore di giganti