Il Pianeta degli Uomini Spenti

Grandi interpreti per un film science-fiction nazionale che pur mostrando tutti i limiti dei mezzi tecnici allora disponibili mantiene intatta una discreta presa sullo spettatore con una storia convincente, per nulla banale e a dimostrazione di quanto fosse fervida e piena di immaginazione l'industria cinematografica nazionale. Magistrale Claude Rains nel ruolo del "vecchio", il burbero professor Benson, così chiamato dai suoi assistenti, che per primo si accorge dell'arrivo dello "straniero", un enorme pianeta che è entrato nel sistema solare e sembra in rotta di collisione con la Terra. Quelli sulla base di Marte non si erano accorti di nulla perché investiti da una gigantesca tempesta magnetica e di sodio. L'allarme per loro era arrivato dalla terra e così il comandante Bob torna in fretta e furia, a bordo della sua astronave, sul pianeta natale per concordare il da farsi con l'alto comando militare. Questi pensano di distruggere il pianeta misterioso prima che possa precipitare sulla terra. Ma Benson li avverte che dai suoi calcoli passerà ben al di sopra dell'atmosfera terrestre. Tuttavia un fatto inspiegabile avviene quando il pianeta si pone in orbita terrestre e il professore capisce subito che ciò è possibile solo grazie a precise manovre dettate da un'intelligenza superiore. Il pianeta è una sorta di Arca che contiene al suo interno forme di vita intelligente, forse in fuga dalla distruzione causata da una super-nova al collasso. Così è infatti e le prime astronavi mandate in esplorazione vengono distrutte da dischi volanti levatisi in volo dal pianeta. Benson riesce a capire, da uno di essi precipitato sulla terra, il sistema di guida automatico ed escogita un efficace sistema di ultrasuoni per impedire il loro funzionamento fino a farli autodistruggere. Ma la curiosità scientifica lo spinge a voler conoscere il segreto di questa straordinaria forma di intelligenza e ottiene di sbarcare sul pianeta. Il tempo rimasto è poco prima che precipiti, ma Benson caparbiamente scopre l'ingresso che conduce alle viscere e con i suoi constata che gli alieni sono ormai morti a causa forse di radiazioni e il tutto è governato automaticamente da una fonte di energia a impulsi. Sordo ai richiami dei compagni di tornare a bordo per ripartire subito, il professore resta estasiato di fronte a quel prodigio tecnologico e ne condivide la sorte di lì a poco disintegrato dai missili nucleari lanciati dalla terra.
Tante astronavi mosse da improbabili fiammelle, come quei dischi in tutto simili ai piatti della batteria fatti girare e per tacere dei computer grandi come armadi e illuminati come alberi di natale ma è quel 1961 il vero metro di giudizio e di valutazione di questo film. Detto di Rains superbo, vanno sottolineate le prove di OrsiniPalmer e del giovane Giuliano Gemma non accreditato.



Il pianeta degli uomini spenti
Italia 1961


Regia: Anthony Dawson (Antonio Margheriti)

con
Claude Rains: prof. Benson
Bill Carter: Bob
Umberto Orsini: Fred
Renzo Palmer: Barryson
Maya Brent: Eva
Jaqueline Derval: Evelyn

Commenti

  1. perchè non avevano pagato la bolletta enel ...

    RispondiElimina
  2. ahahaha
    ma guarda italiano ogni tanto
    invece che turco
    ;-))

    RispondiElimina
  3. su rai storia sta passando una serie di documentari su quella indistria cinematografica con riguardo agli studi (oltre a cinecittà) helios e de paolis fuori roma e interviste a registi e "attori" molti dei quali trapassati e i pochi caratteristi western e altri generi che ripercorrono quel periodo che per molti era foriero di denaro e lavoro
    .. una serie molto bella che la consiglio anche se va in onda in orari impossibili come i film che registro da rai movie e che pubblico con una certa nostalghia

    RispondiElimina
  4. minkia guardo italiano ... ma non solo roba dell'antico testamento ... e poi sarei io l'anticristiano ... :D

    RispondiElimina
  5. ahahaha
    speriamo che blogger introdue
    i mi piace o i +1 ai commenti
    sarebbe molto bello votarli

    RispondiElimina
  6. Ma che cazz di film è? :D
    -------------------------
    lo spot per il referendum sul nucleare ... ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western191 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1 Zorro5
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Anthar l'invincibile

Le meravigliose avventure di Guerrin Meschino

Fuga da Reuma Park