Hondo

Ho visto questo in luogo del precedente con John Wayne protagonista e confesso di non ricordarlo a tal punto che credo di non averlo mai visto. Questo Hondo è interpretato da un buon Ralph Taeger, aitante quanto basta per duellare al coltello con gli indiani e veloce come un fulmine con pistola e carabina, per tacere dei suoi pugni micidiali. Non è benvisto dal momento che ha combattuto per l' Unione e ha vissuto parecchio con gli Apaches Chiricahua tanto da sposarne la figlia del capo Vittorio (stranamente chiamato Vittoro dai doppiatori italiani). La sua dolce sposa è morta senza riuscire a dare alla luce il figlio che portava in grembo a causa di una rappresaglia dei soldati nordisti. Ma lui ha una filosofia di vita particolare e a metà strada tra la "civiltà" dei bianchi e la più naturale dei popoli rossi, finendo per accettare l'incarico di far incontrare, per trattare la pace, le parti in conflitto. "Del resto non hanno forse gli Apaches preso la terra ai Pimas perché più forti? Ora sono i bianchi i più forti" .Il suocero ama ancora Hondo come un figlio e accetta la sua proposta di incontro coi capi bianchi anche se ostacolata da un guerriero, Silva, al quale Hondo ha ucciso il fratello. Costui, disobbedisce alla volontà di capo Vittorio e inizia una guerriglia personale spalleggiato da un gruppo di invasati come lui. Durante un attacco ad una miniera verrà fronteggiato da Hondo e ucciso dal vecchio Vittorio che riporterà l'ordine e sarà pronto e puntuale all' incontro di pace.
Buon film nel complesso con una partecipazione minore di Robert Taylor, al suo ultimo western, nel ruolo di un proprietario di miniera che viene attaccato dagli indiani nel finale, dopo aver cercato più volte nel film di ingaggiare Hondo come aiutante. Non appare nei crediti uno dei più grandi e simpatici caratteristi del cinema western, quel Hank Worden già noto nel blog come il "vecchio Mosé" di Sentieri selvaggi, e provvedo molto volentieri io. Menzione speciale al cagnaccio Sem, che ringhia a tutti ed ama solo il suo Hondo dal quale non riceve mai il cibo perchè lui vuole che rimanga selvaggio e se lo procuri sempre da solo.
Recita meglio di molti umani .. Open-mouthed


per farsi un'idea di che razza sia Sem ...

Hondo and the Apaches
Flag 1967

Regia: Lee H. Katzin        

con
Ralph Taeger: Hondo Lane
Kathie Browne: Angie Dow
Michael Rennie: Tribolet
Noah Beery: Buffalo Baker
Gary Merrill: Generale Sheridan
Michael Pate: Capo Vittorio
Robert Taylor: Gallagher

Commenti

  1. il cagnaccio sem
    a me ricorda un golden retriever
    forse incrociato con un puma

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Post popolari in questo blog

400 giorni - Simulazione spazio

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

I sei della grande rapina

Solo per vendetta

Il grande colpo di Surcouf