Bastardi senza gloria

Divertito e anche dispiaciuto dal non poter cogliere le sfumature nelle varie lingue inglese, francese, tedesco, italiano e senz'altro affascinato dalle immagini come solo Tarantino sa mettere in scena. Nonostante abbia studiato inglese e tedesco e capisca il francese "a orecchio" mi è rimasto un po' di amaro in bocca per non essere riuscito ad apprezzare in pieno questo film che, a dispetto dell'azione che uno si aspettava, basa quasi tutto sul dialogo. I personaggi e le scene particolarmente curate, le emozioni dei protagonisti e la crudezza del periodo storico riescono in parte a sopperire alla parziale perdita del senso di tanti discorsi. Una fanta-storia bellica che è un inno alla vendetta contro la barbarie nazista in perfetto stile "occhio per ... scalpo e dente per .. cranio fracassato". Una squadra messa insieme dal Tenente Raine e composta da marines ebrei opera nella Francia occupata dai nazisti e ha lo scopo di eliminare quanti più soldati tedeschi in veloci agguati e imboscate. Conosciuti come i "bastardi" fanno dell'efferatezza la loro bandiera, scalpando i morti e marchiando in fronte con la "croce uncinata" i pochi sopravvissuti alle loro azioni affinché siano testimoni del loro crudo e deciso operato. Un monito per tutti i "nazi" di non incontrarli mai che è arrivato anche al Fuhrer in persona. Intanto la propaganda di regime orchestrata da Goebbels vuol proiettare la prima di un film sull'eroismo di un soldato tedesco in un cinema gestito dalla ebrea Shosanna, che ha cambiato nome dopo aver assistito al massacro della sua famiglia da parte degli uomini del terribile Colonnello SS Hans Landa, "il cacciatore di ebrei". L'occasione è propizia per bruciare tutti i pezzi grossi che assisteranno alla proiezione visto che le pellicole in nitrato di argento sono altamente infiammabili e il cinema ne è pieno. La squadra intanto con la complicità dell'attrice di regime Bridget von Hammersmark, spia degli Alleati, è in parte accreditata grazie a biglietti falsificati alla "premiere". Ma Landa è un volpone e non per niente ha vinto l'oscar e il premio della Giuria a Cannes e scopre il fatto, uccidendo l'attrice e arrestando Raine e il tutto senza allarmare gli spettatori in tenuta da gran gala con in testa Hitler, Goering e Goebbels. Due membri della squadra sono in sala e il colonnello Landa gioca le sue carte, con un clamoroso colpo di scena, chiedendo a Raine di contattare i suoi superiori allo scopo di ottenere un salvacondotto e denari in cambio della fine della guerra, che con l'uccisione di Hitler e dei vertici può terminare già in serata. Ottiene il via libera e si scatena l'inferno in sala, con la bella Shosanna che ha inserito uno spezzone di pellicola in un rullo dove urla ai presenti tutto il suo odio e che per loro la morte è arrivata e con il fuoco che divampa in sala subito dopo. Anche  i due "bastardi" entrano in azione iniziando a sparare all'impazzata crivellando Hitler nel fuggi-fuggi generale fino all'esplosione finale dell'intero cinema. La cesta con le uova marce è stata bruciata e il tenente Raine, preso in consegna il perfido colonnello, non si priva, da par suo, di lasciargli un piccolo ricordo per le malefatte fatte marchiandogli col coltello una svastica in fronte tra atroci urla di dolore. Una volta tolta quella divisa delle SS si ricorderà per sempre chi è stato un tempo, e detto tra noi, tra tutti gli ufficiali Gestapo o SS visti sullo schermo, Christoph Waltz ne è sicuramente il più alto rappresentante, una vera e propria incarnazione del male. E questo modo di recitare e gesticolare, uniti ad una mimica facciale unica, come dicevo, gli è valso i riconoscimenti suddetti e uno spazio tutto suo tra i "cattivi di sempre" al cinema.


Inglourious Basterds
USA, Germania 2009


Regia, Soggetto e Sceneggiatura: Quentin Tarantino
con
Brad Pitt: Tenente Aldo Raine
Christoph Waltz: Colonnello SS Hans Landa
Eli Roth: sergente Donnie Donowitz "L'Orso Ebreo"
Michael Fassbender: Tenente Archie Hicox
Diane Kruger: Bridget von Hammersmark
Daniel Brühl: Frederick Zoller
Til Schweiger: sergente Hugo Stiglitz
Mélanie Laurent: Shosanna Dreyfus
Rod Taylor: Winston Churchill
Martin Wuttke: Adolf Hitler
Sylvester Groth: Joseph Goebbels

Commenti

  1. Cagata terrificante. La scena del cinema sembra uscita da qualche film di Franco Franchi e Ciccio Ingrassia.

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen15 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura144 Azione209 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico14 Bob Hope3 Brancaleone2 Brigitte Bardot2 Bud Spencer16 Burt Lancaster10 Cappa e spada53 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood20 Comico72 Commedia296 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma37 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo5 Edward Dmytryk7 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Ercole11 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza126 Fantastico54 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri8 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto2 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck10 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra50 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King5 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy36 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker6 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luigi Zampa7 Luis Buñuel1 Macario7 Maciste9 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale11 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum46 Peppino De Filippo33 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati26 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello14 Randolph Scott14 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery10 Sentimentale15 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western193 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi33 Tafazzi1 Terence Hill12 Thriller158 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tom Hanks5 Tomas Milian13 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis44 Tyrone Power5 Ugo Tognazzi11 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica22 Vittorio Gassman12 Walter Chiari20 Wes Anderson3 Western217 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1 Zorro6
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Il ponte dei senza paura

Anthar l'invincibile

The Accountant

Tempo di villeggiatura

Oss 77 Operazione Fior di loto

Il ritorno di Joe Dakota