Notte folle a Manhattan

Una commedia decisamente divertente, di quelle che ti mettono il buonumore e ti fanno fare delle risate sempre più gradite e necessarie in questi tempi. Loro sono una coppia sposata, con una bella casa e buoni lavori e vivono alla periferia della Mela una vita da benestanti con 2 figlioli da crescere e una routine che sembra, pian piano voler deteriorare il loro rapporto. Due cari amici stanno separandosi e per non correre gli stessi rischi occorre dare una svolta al loro matrimonio. Farsi belle e mettersi in tiro per il maritino che si ringalluzzisce di colpo e dopo la doccia decide di portare la mogliettina in uno dei locali più chic ed esclusivi di Tribeca: il Cloe. Si sa che i locali alla moda necessitano di prenotazioni con almeno un mese di anticipo e la possibilità di cenare lì per loro sono davvero poche. Ed ecco che al maritino focoso, che assolutamente vuol far provare alla mogliettina l'ebbrezza di una serata veramente "in", viene in mente la genialata che gli scombussolerà la notte. Si sostituisce ad una coppia che non si è ancora presentata ed ottiene  l'agognato tavolo. E mentre cenano, tra delizie dai prezzi esorbitanti - una botta di vita ci vuole ogni tanto - ecco che spuntano 2 figuri che li invitano a seguirli fuori. Qui con mezzi piuttosto rudi e minacciandoli con le pistole, intimano loro di consegnargli una chiavetta USB che appartiene al loro capo: il boss Joe Miletto (Ray Liotta). Lui Phil Foster (Steve Carell) e lei Clara (Tina Fey) cercano di far capire che si tratta di uno scambio di persona dovuto al loro desiderio di "evasione", ma la cosa non convince gli altri. Non resta che scappare e approfittando del trambusto creato dal marito riescono a raggiungere una stazione di polizia. Quando sembra che tutto sia stato chiarito all'agente di servizio ecco che spuntano i 2 tipacci del ristorante: sono 2 poliziotti corrotti. Non resta che scappare di nuovo e tentare di raccapezzarsi in quella che sembra una situazione intricata. Hanno i nomi del boss e quelli della coppia alla quale hanno rubato l'identità e dalla quale si recano per recuperare la fantomatica chiavetta e restituirla al proprietario onde evitare guai peggiori. Riescono nell'impresa anche grazie all'aiuto che fornisce loro un Mark Wahlberg - e mettiti una cazzo di camicia!! – in formissima, cliente della mogliettina ed esperto di investigazioni. Grazie al suo aiuto, la coppia, in un crescendo di topiche divertentissime e dal ritmo serrato, riesce nell'impresa di far arrestare i cattivi di turno rappresentati dal boss, dai poliziotti corrotti e dal politico che vuol fare pulizia in città ma ha il vizietto del "sesso strano".
Un bel film con una New York, che nei film di notte fa sempre paura, finalmente meno brutta e a tratti rassicurante grazie alla coppia che passa con disinvoltura tra i suoi aspetti più deteriori e ormai consolidati, smitizzandoli col sorriso. Una risata ti seppellirà Mela marcia ... Tongue out



Notte folle a Manhattan
Date Night  Flag 2010

Regia: Shawn Levy
con
Steve Carell: Phil Foster
Tina Fey: Clara Foster
Mark Wahlberg: Holbrooke Grant
James Franco: Chase "Taste" Tripplehorn
Mila Kunis: "Whippit" Tripplehorn
Ray Liotta: Joe Miletto
Common: Detective Collins
Jimmi Simpson: Detective Armstrong
Mark Ruffalo: Brad Sullivan

Commenti

  1. Visto un pezzo, poi ho cambiato canale ... lei troppo simile al telefilm ...

    RispondiElimina
  2. Minkiafriends5 luglio 2011 14:51

    mi consenta
    ma non può fare il critico se mi cambia canale cribbio!!

    RispondiElimina
  3. già il fatto che abbia cambiato canale, è una critica ... :D

    RispondiElimina
  4. Al contrario del Gobbo, con tutto il rispetto per gli artritici cronici di fede bianconera (in senso ironico ovviamente, visto che sono di fede Viola), credo il film sia molto divertente. Certo non è un capolavoro..va preso per ciò che è...una commedia divertente con un simpatico Steve Carell (non nella sua miglior interpretazione) ed un piccolo cameo di James Franco (abbastanza discutibile). Vale la pena vederlo fino in fondo senza cambiare canale, anche perchè gli eventi si susseguono in una serie molto rapida. Il morale della favola è ricco di miele (amore) e buon senso...sicuramente consigliato per una serata non impegnativa. Sicuramente non è un film da vedere in solitudine per riflettere...ma il cinema ha bisogno anche di questi film...altrimenti non riusciremmo più a distinguere i veri capolavori. :-)

    Buona visione

    RispondiElimina
  5. Sia be chiaro Tiger, non lo critico perchè leggero, amo anch'io i film leggeri, ma questo non mi ha attirato, capita e mica era un film di wim wenders che se non lo vedi fino alla fine non puoi dare un giudizio :D

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen15 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura144 Azione209 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico14 Bob Hope3 Brancaleone2 Brigitte Bardot2 Bud Spencer16 Burt Lancaster10 Cappa e spada53 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood20 Comico72 Commedia297 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma37 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo5 Edward Dmytryk7 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Ercole11 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza126 Fantastico54 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri8 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto2 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck10 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra50 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King5 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy36 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker6 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luigi Zampa7 Luis Buñuel1 Macario7 Maciste9 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale11 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum46 Peppino De Filippo34 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati26 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello14 Randolph Scott14 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery10 Sentimentale15 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western193 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi33 Tafazzi1 Terence Hill12 Thriller158 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tom Hanks5 Tomas Milian13 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis44 Tyrone Power5 Ugo Tognazzi11 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica23 Vittorio Gassman12 Walter Chiari20 Wes Anderson3 Western217 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1 Zorro6
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

The Accountant

Tempo di villeggiatura

Il ponte dei senza paura

Anthar l'invincibile

Oss 77 Operazione Fior di loto

Il ritorno di Joe Dakota