I quattro del Texas

Commedia simpatica ambientata nel West in un film divertente anche se le sparatorie e i morti non mancano. Già all'inizio assistiamo ad un assalto alla diligenza in perfetto stile western con i nostri due simpatici lestofanti che le suonano ai banditi tra i quali un caratterista del calibro di Jack Elam se ne va subito al Creatore. Peccato! Tuttavia il cast è così ricco che non facciamo in tempo a dispiacercene più di tanto. C'è il cattivo Charles Bronson che nei crediti iniziali viene evidenziato come tale e poi ci sono loro, Dean Martin e Frank Sinatra nei panni dei buoni e che dire delle "bone", Ursula Andress splendida nei suoi 27 anni e la formosissima Anita Ekberg. Insomma come si dice "mai porre limiti alla Provvidenza" e questo film ne è veramente provvido sia come cast che come interni perfettamente ricostruiti, dal ristorante di classe al lussuoso battello fluviale per passare agli abiti di scena particolarmente curati. La storia è semplice e ruota attorno ai due, Joe Jarrett e Zack Thomas, due delinquenti dal cuore tenero, non fosse altro per quella parte di bottino che serve a mandare avanti un orfanatrofio, e le loro splendide donne. Divisi inizialmente da un bottino di 100 mila dollari i due si alleano per fronteggiare le mire di un avido banchiere, interpretato da Victor Buono volto che diverrà molto noto nei futuri spaghetti western, che sguinzaglia contro i due il temibile Matson e la sua banda di tagliagole. Naturalmente giustizia sarà fatta e le due coppie convoleranno a nozze ricche e felici.
Robert Aldrich noto per film drammatici e piuttosto violenti non sfigura in questa, per lui, insolita veste e confeziona un prodotto godibile dove la violenza è concentrata all'essenziale per far posto a situazioni di più ampio respiro. Ursula Andress è bellissima e appena un anno prima era uscita dalle acque nelle vesti o meglio bikini di Honey Ryder ammaliando tutti noi e diventando la regina delle Bond Girls.

meravigliosa Ursula ad inizio trailer
4 for Texas
USA 1963
Regia: Robert Aldrich
con
Dean Martin: Joe Jarrett
Frank Sinatra: Zack Thomas
Anita Ekberg: Elya Carlson
Ursula Andress: Maxine Richter
Charles Bronson: Matson
Victor Buono: Harvey Burden
Edric Connor: Prince George
Nick Dennis: Angelo
Richard Jaeckel: Pete Mancini
Mike Mazurki: Chad
Jack Elam: Dobie

Commenti

Top Five della settimana

400 giorni - Simulazione spazio

Gli invincibili fratelli Maciste

Maciste contro i tagliatori di teste

O' Cangaceiro

Gianni & Pinotto - Africa strilla