Corri uomo corri

Cuchillo che in spagnolo significa coltello, è un vagabondo senza arte né parte, se non quella di essere abilissimo col coltello, che viene travolto suo malgrado dalla Rivoluzione messicana. Gli è stato confidato in punto di morte, da uno dei capi rivoluzionari, il luogo dove è nascosto un tesoro in oro, che dovrà recuperare per consegnarlo agli insorti. Un bravissimo Tomas Milian con poncho sdrucito e perennemente affamato nonché tampinato dalla sua bella e gelosissima Dolores, dovrà quindi correre come un disperato per tutto il film e fino ai titoli di coda per salvare capra, Dolores, e cavoli, pelle e tesoro. In questa impresa impossibile sarà aiutato dal biondo pistolero ed ex-sceriffo O'Brien, con trascorsi pure da rivoluzionario anche se i suoi intendimenti sembrano essere piuttosto venali in questo frangente. Contro avranno il governo messicano con i suoi feroci rurales e 2 agenti francesi assoldati allo scopo, la banda di bandidos capeggiata da Riza, il generale ribelle Santillana che si fida di lui "al 50 per cento" e dulcis in fundo Cuchillo dovrà vedersela anche con la bella Penny dell' Esercito della Salvezza che vuol redimerlo e vestirlo in maniera più decente e appropriata. I nostri riusciranno a recuperare l'oro ed eliminare ad uno ad uno tutti gli avversari fino alla corsa finale con i rurales alle costole ma col confine americano ormai prossimo. Girato in gran parte ad Almeria in Spagna, il film offre anche scene di neve come di rado capita in questo genere e le tante sparatorie sono qui accompagnate da un nutrito lancio di coltelli come solo Cuchillo sa fare. Ad esempio voi su chi puntereste in un duello tra un pistolero e uno col coltello??



Corri uomo corri
Italia
, Francia 1968

Regia: Sergio Sollima
Musiche: Bruno Nicolai

con
Tomas Milian: Manuel Sanchez / Cuchillo
Donald O'Brien: Nathaniel Cassidy
Chelo Alonso: Dolores
John Ireland: Santillana
Linda Veras: Penny Bannington
Marco Guglielmi: Michel Sévigny
Edward Ross: Jean-Paul
José Torres: Ramirez
Nello Pazzafini: Riza

Commenti

  1. posto che il film è stato girato in esterni ad Almeria Spagna come si evince dalla voce di Wikipedia sui film girati lì appunto ...
    azzardo che le scene di neve possano essere state girate nella Sierar Nevada .. chi sa parli adesso o anche domani o dopodomani e non taccia per sempre
    ;-))

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Post popolari in questo blog

400 giorni - Simulazione spazio

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

I sei della grande rapina

Solo per vendetta

Il grande colpo di Surcouf