Noi due soli


Noi due soli 1952
W alter e Carlo entrambi amici, dormono nello stesso letto della pensione gestita dalla Signora Fillide e sono colleghi di lavoro nella stessa fabbrica dove lavora anche Gina che ama ricambiata Walter. Per i due trovare un momento di intimità in questo mondo super affollato è un'impresa titanica, senza poi contare tutte le insidie dovute al fatto che su Gina ha messo gli occhi anche il direttore dello stabilimento, il bieco Vallini, preferito dal padre della ragazza che vede in Walter un buono a nulla. Poi ci si mette pure la Signora Fillide, vedova e con un debole per Walter, che quando scopre che è innamorato di Gina lo caccia dalla pensione col suo amico Carlo. In fabbrica è stato appena licenziato per aver messo le mani addosso al capo del personale. Lui pensava di esser diventato milionario con il 13 fatto in società con Carlo, ma migliaia di altri vincitori avevano portato la somma a 1000 lire, altro che milionario! Tutta colpa della troppa gente che c'è su questo mondo che sarebbe assai preferibile se ci fossero solo lui e la sua ragazza senza che nessuno possa più ostacolarli. I due uomini senza un posto dove andare, vengono ospitati da un amico portiere che li accomoda in un vecchio rifugio antiaereo dove poter passare la notte. Prima di coricarsi avevano fantasticato di una certa bomba YOTA che stavano testando in Messico e i cui esiti non erano al momento conosciuti. Fatto sta che Walter si risveglia tutto indolenzito e solo nella stanza, scoprendo che in giro non c'è più nessuno, mentre nelle edicole ci sono esposte le locandine dei giornali del giorno prima con le preoccupazioni per l'imminente test nucleare americano. Così si precipita in fabbrica da Gina e la trova chiusa all'interno di un caveau e unica presente sul posto. Entrambi si abbracciano e finalmente soli si danno alla pazza gioia prendendo gioielli e costose pellicce dai negozi girovagando per la città fino a scegliere il Grand Hotel come dimora. In giro con l'auto incontrano Carlo che ha riempito la sua di denaro ma non sa che farsene ovviamente. Racconta di essersi svegliato e di essere uscito dal rifugio mentre Walter ancora dormiva e poi una volta constatato il disastro era rientrato non trovando più Walter. Adesso potevano stare insieme ma a Walter non va bene la cosa perché vorrebbe restar solo con Gina, la quale non ne vuol sapere a sua volta se non si sposa prima. Già ma chi può farlo in un mondo popolato solo da loro tre? Ecco la brillante idea di Walter che elegge Carlo Sindaco di Roma e in quanto tale in grado di sposarli. A cerimonia avvenuta, Carlo viene di nuovo accomiatato suo malgrado e gli sposi possono mangiarsi anche i confetti che causano a Walter un terribile mal di denti. In farmacia non si trova un cachet e quindi si richiama disperatamente Carlo che da Palazzo Venezia dove si è insediato, non ne vuol sapere. Ma in quanto amico e bonaccione alla fine gli toglie il dente legandolo al paraurti della macchina. Si può riprendere dall'interruzione della prima notte di nozze, ma Walter rimane chiuso nel bagno e sua moglie nel tentativo di andare da Carlo in cerca di nuovo aiuto, rimane chiusa nell'ascensore. Walter sfonda la porta ma non riesce a liberare sua moglie e solo grazie a Carlo tuttofare riesce nell'impresa, per rendersi conto che non è poi meglio vivere in un mondo senza dentisti, farmacisti e tutti gli altri. Per fortuna era solo un sogno e al risveglio Walter abbraccia Carlo e parte sparato per la fabbrica dove finalmente ha il coraggio di andare dal Presidente in persona per farsi riassumere e ottenere quello per cui aveva sempre lottato: Gina e una casa in affitto tutta per loro. E sapete chi gliel'ha affittata? Ma la signora Fillide dopo aver ceduto alla fine alle avances di Carlo, che ha imparato bene il verso di Tarzan che faceva con ardore il suo compianto marito.
Commedia fantastica che con acume ci fa assistere a scenari fantascientifici e tematiche filosofiche, divertendoci grazie ad un cast di prim'ordine e una sceneggiatura, del duo  Marchesi & Metz, del tutto innovativa nel panorama della commedia all'italiana e pertanto stuzzicante oltre che godibile nel suo insieme.

Noi due soli
Italia 1952
Regia: Marino Girolami e Marchesi & Metz
Musiche Nino Rota
con
Walter Chiari: Walter
Hélène Rémy: Gina
Carlo Campanini: Carlo
Anna Campori: Signora Fillide
Mario Feliciani: papà di Gina
Gianrico Tedeschi: capo del personale
Raimondo Vianello: direttor Vallini
Enrico Viarisio: Il presidente
Cesare Bettarini: inquilino della pensione
Maria Pia Trepaoli: sorella di Gina
e con
Itala Aidale
Franco Brasi
Italo Juli

Commenti

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Oceania

La più grande rapina del West

Cameriera bella presenza offresi...