Il figlio di Spartacus


C onquistato l'Egitto ed eliminato Pompeo, Cesare deve guardarsi dalle mire di Crasso. Per questo manda a Zeugma il suo fidato centurione Rando in veste di suo ambasciatore, con lo scopo di scoprire i suoi piani e di riferire. Tuttavia per strada viene assalito da guerrieri Lidii che stanno scortando un gran numero di schiavi in catene e fatto prigioniero nonostante le sue credenziali. Tuttavia approfittando di una sosta, riesce a liberarsi e con gli altri schiavi a riottenere la libertà. Alcuni di loro notano lo strano amuleto che porta al collo e lo riconoscono come il figlio di Spartaco, il gladiatore che si ribellò a Roma e la tenne in scacco per diversi anni, finché proprio Crasso lo sconfisse e fece inchiodare alla croce. In effetti lui ce l'ha dalla nascita quel medaglione, ma sulle prime non crede alla loro storia e li lascia andare nel luogo dove loro vorrebbero portarlo, una vecchia città abbandonata nel deserto. Intanto a Zeugma l'equivoco viene ben presto chiarito e Crasso lo riceve a palazzo con le scuse dovute ad un ospite di rango come il suo, alle quali seguiranno le punizioni per coloro che si sono macchiati di questo oltraggio. Crasso è uomo ricchissimo e temuto per la sua crudeltà e Rando prende immediatamente coscienza delle dure condizioni di vita che impone ai suoi amministrati, non esitando ad uccidere chi si ribella o a venderlo come schiavo per accumulare oro. Intende inoltre pagare Farnace che con un esercito dieci volte superiore alle due legioni di Cesare, può garantirgli la strada spianata verso Roma e al Re del Ponto la ricchezza e la gloria di aver sconfitto l'invincibile Cesare. Rando nel frattempo ha avuto modo di scoprire le sue vere radici e di essere veramente il figlio di Spartaco e di avere ai suoi comandi un'intera popolazione che lo adora. Pertanto inizia dapprima con piccole azioni di disturbo all'interno del palazzo agendo senza destare sospetti. Poi con imboscate in aperta campagna e infine, scoperto e catturato, con la rivolta totale della provincia. Ucciso Crasso deve vedersela ora con il sopraggiunto Cesare, che pur apprezzando il suo operato non può esimersi dal metterlo a morte per la rivolta e per quello che potrebbe rappresentare nei delicati equilibri delle altre province. Ma Cesare di fronte al popolo compatto che, ora come allora, urla in coro "io sono Spartaco", capisce che non può lasciare a Verulo, nominato al posto del defunto nemico, il governo di una provincia di morti. Che spezzare catene a volte ripaga più di cento battaglie vinte e quindi Rando può vivere in pace con la sua gente, amato dalla ex schiava Saida che ha saputo accompagnarlo e amarlo fin dall'inizio della sua avventura.
Steve Reeves, al massimo del suo vigore fisico, interpreta alla grande il ruolo a lui più congeniale e che lo rese famoso prima nel nostro paese e poi nel mondo, con ottimi comprimari e con gli eccezionali esterni d'Egitto, con Piramidi e Sfinge in bella mostra come pure Saqqara e le tante comparse locali che danno vita a impressionanti scene di massa. Insomma un peplum di ottima fattura e senz'altro di livello maggiore della media del genere. Cast femminile che vede Ombretta Colli prevalere nella trama, ma non in bellezza, nei confronti della indimenticabile Gianna Maria Canale.


Il figlio di Spartacus
Italia 1962
Regia: Sergio Corbucci
Musiche Piero Piccioni
con
Steve Reeves: Rando
Gianna Maria Canale: Clodia
Claudio Gora: Crasso
Jacques Sernas: Vezio
Ombretta Colli: Saida
Ivo Garrani: Giulio Cesare
Enzo Fiermonte: Goular
Ahmed Ramzy: Murdok
Franco Balducci: Vero
Roland Bartrop: Lumone
Renato Baldini: Verulo
Hassan Ahmed: Zarok
e con
Giovanni Cianfriglia
Benito Stefanelli

Commenti

Etichette

Amedeo Nazzari6 Amore3 Animazione14 Anna Magnani7 Anthony Quinn8 Anthony Steffen14 Audrey Hepburn1 Ava Gardner2 Avventura141 Azione207 Bette Davis1 Billy Wilder3 Biografico13 Bob Hope3 Brancaleone2 Bud Spencer15 Burt Lancaster10 Cappa e spada49 Caratteristi4 Cary Grant7 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable8 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood19 Comico72 Commedia285 Costume7 Danny Kaye2 David Niven7 Dean Martin12 Disney3 Documentario5 Dramma35 Drammatico119 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo4 Edward Dmytryk6 Edward G. Robinson10 Elvis Presley1 Epico3 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza125 Fantastico52 Federico Fellini3 Festival88 Fracchia1 Franca Valeri7 Franchi & Ingrassia4 Franco Nero12 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang7 G.M.Volontè2 Gary Cooper8 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo15 Gianni & Pinotto1 Gianni Garko14 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi9 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford8 Grace Kelly3 Greenway1 Gregory Peck9 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra49 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway6 Henry King4 Horror18 Howard Hawks8 Humphrey Bogart7 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman2 Italian Spy35 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart16 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis15 Joan Crawford3 John Ford14 John Wayne30 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski9 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall4 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef18 Lex Barker5 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luis Buñuel1 Macario7 Marcello Mastroianni4 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Monicelli11 Mario Soldati5 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson2 Memoria1 Michael Curtiz6 Mitologia13 Musical1 Musicale10 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi12 Noir31 Opera1 Orson Welles3 Paolo Villaggio2 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum44 Peppino De Filippo32 Peter Lorre9 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati24 Poliziesco48 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello13 Randolph Scott13 Raoul Walsh10 Rassegne3 Renato Rascel3 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico4 Sean Connery9 Sentimentale14 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren7 Spaghetti Action23 Spaghetti Thriller9 Spaghetti Western190 Spencer Tracy5 Spionaggio44 Splatter3 Sport6 Stampa81 Star Wars4 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves9 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi32 Tafazzi1 Terence Hill11 Thriller157 Tina Pica9 Titina De Filippo5 Tomas Milian12 Tony Curtis10 Totò Antonio De Curtis43 Tyrone Power4 Ugo Tognazzi9 Ursula Andress5 Victor Mature5 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica20 Vittorio Gassman11 Walter Chiari19 Wes Anderson3 Western213 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

Solo per vendetta

Star Wars: Gli ultimi Jedi

The Accountant

Oceania

Anthar l'invincibile

La più grande rapina del West