Spooks: Il bene supremo


Spooks: Il bene supremo
A dem Qasim, pericoloso terrorista in procinto di essere consegnato alla CIA, riesce ad evadere dal furgone che lo trasportava in mezzo al caotico traffico  londinese. Harry Pearce a capo del MI5 viene incolpato del fatto e costretto a dimettersi con i Servizi in piena crisi di risultati e ultimamente anche di fondi e col rischio imminente di dover passare alle strette dipendenze della CIA per inaffidabilità e incompetenza sul campo. Viene richiamato l'ex agente Will Holloway affinché rintracci il suo ex capo Harry Pearce scomparso nel nulla ma del quale si teme possa tramare qualcosa di strano. Il giovane dapprima riluttante per i suoi trascorsi burrascosi con l'uomo, accetta il compito e ben presto si mette sulle sue tracce scoprendo di essere a sua volta ricercato proprio da Harry. Avendo un passato pieno di contrasti è di sicuro l'uomo di cui fidarsi per dare corpo ai suoi sospetti. Harry infatti è sicuro che Qasim abbia potuto fuggire grazie all'aiuto di una talpa all'interno del MI5 e di alto rango. Lo sa per avere rintracciato il terrorista e stretto con lui un patto che prevede di non effettuare attentati nella City in cambio della moglie del giovane che era stata consegnata ai Russi proprio dai servizi britannici in cambio di una loro spia. Will lo crede e insieme si mettono ad indagare su chi possa essere il manovratore oscuro che ormai appare chiaro lavori per la CIA allo scopo di destabilizzare i Servizi e porsi a capo del nuovo Intelligence che verrà costituito agli ordini diretti degli Americani. Tra colpi di scena ed attentati dinamitardi si arriverà a scoprire il colpevole, reintegrare al vertice Harry Pearce e fermare per sempre Qasim uccidendolo in uno scontro a fuoco all'interno degli stessi stessi uffici del MI5 dove era stato attirato.
Tratto da una serie TV britannica, il film presentato come una sorta di Mission Impossible e Bourne è in realtà di ben altro valore, riuscendo appena ad elevarsi da una trama sonnecchiante soltanto ad inizio e fine film, con in mezzo poca azione e quasi assenza di emozioni se non in qualche piccolo frangente.


Spooks: The Greater Good
Regno Unito 2015
Regia: Bharat Nalluri
Musiche Dominic Lewis
con
Peter Firth: Harry Pearce
Kit Harington: Will Holloway
Elyes Gabel: Adem Qasim
Michael Wildman: Robert Vass
Tuppence Middleton: June Keaton
Geoffrey Streatfeild: Calum Reed
Elliot Levey: Philip Emerson
David Harewood: Francis Warrender
Jennifer Ehle: Geraldine Maltby
Tim McInnerny: Oliver Mace
Ronan Summers: Ed Lansbury
Luke Harris: MI5 Officer
Amra Mallassi: Hamza Ahmadi
Lara Pulver: Erin Watts
Matthew Walker: agente di scorta

Commenti

Post popolari in questo blog

400 giorni - Simulazione spazio

I Vichinghi (2014)

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

Il grande colpo di Surcouf

Servizio in camera