Le meravigliose avventure di Guerrin Meschino


Le meravigliose avventure di Guerrin Meschino
G uerrino è ben voluto da tutti alla corte di Costantinopoli anche se in molti lo burlano col nomignolo di Meschino. Vi è giunto bambino trovatello ma ora è considerato come un fratello da Alessandro, figlio dell'Imperatore, e amato da sua sorella Elisenda. La città è sotto assedio turco quando il Sultano Murad chiede di negoziare presentandosi sotto le mura di cinta accompagnato da 4 dei suoi figli, tra i quali il forzuto e coraggioso Pinamonte. E' loro intenzione siglare una pace e con il pieno consenso dell'Imperatore vengono invitati ad una sontuosa cena dove tra lo scorbutico Pinamonte e il giovane Guerrino si accende un attrito a causa delle avances del turco nei confronti di Elisenda. Occorre un duello per sanare la disputa e l'offesa e siccome Guerrino non è di sangue nobile, sarà Alessandro a sfidarlo. Allo stesso tempo viene fissata la posta in gioco, ovvero la mano di Elisenda promessa a Pinamonte in caso di vittoria, mentre il ritiro e la restituzione delle isole greche se sconfitto. Intanto Guerrino stanco di non sapere chi sia realmente e da dove provenga, tramite l'astrologo di corte che gli ha propinato un elisir rivelatore a mezzo sogni che il composto induce, si sta recando verso il nord dove la premonizione gli ha fatto intravedere un regno e una possibile discendenza nobile. Ma strada facendo col fido Brunello giungono ai suoi orecchi gli squilli di tromba che annunciano la vittoria turca nella tenzone da poco iniziata. Pinamonte infatti non pago di aver sconfitto Alessandro, concede la rivincita ai vari principi cristiani che a turno vengono sconfitti con estrema facilità al punto che Guerrino accorre e celandosi il volto accoglie per ultimo il guanto di sfida e batte a sua volta Pinamonte e i suoi fratelli scongiurando un triste futuro alla sua Elisenda, che intuisce in lui il suo salvatore. Guerrino riprende il suo cammino irto di ostacoli, affrontando dapprima un gigante che non lascia passare nessuno dalla sua parte uccidendo tutti i malcapitati. Ma ha un punto debole nel collo che si protegge con un pesante collare e Guerrino ne approfitta trafiggendolo con la sua spada per poi trovarsi poco dopo di fronte a un mostro ancor peggiore, una sorta di coccodrillo gigantesco che occupa minaccioso un’ altura dalla quale si deve necessariamente passare. Il giovane allora lo trafigge piantandogli una freccia incendiaria nelle enormi fauci spalancate. Elisenda però si è lasciata sfuggire il suo nome a Pinamonte che ha allertato i suoi uomini presso una gola dove Guerrino dovrà passare e lo ha fatto usando dei veloci piccioni viaggiatori. Il giovane tuttavia riesce a farcela con astuzia mentre Elisenda e la sua fidata Costanza, corse ad avvertirlo del pericolo sono cadute a loro volta in trappola per cui all'arrivo di Pinamonte la sua furia si placa alla vista della sua prelibata preda. Guerrino è giunto a Scutari e qui ha finalmente appreso la sua vera identità di figlio dei locali sovrani spodestati e fatti prigionieri dai Turchi. La somiglianza col padre è strabiliante e questo infonde la forza necessaria al giovane per riprendere in mano la situazione e giungere allo scontro finale col crudele rivale Pinamonte che subirà tutta la sua ira morendo trafitto dal suo pugnale. I Turchi si ritirano e Guerrino può sposare la sua dolce Elisenda nel tripudio generale.
Un ottimo esempio di avventura fantasy nazionale che reggeva il confronto con le più sofisticate opere americane del periodo, anche se agevolato dal bianco e nero che ovviamente maschera i trucchi davvero limitati di quel nostro cinema estremamente povero. Povero ma bello e con una schiera di interpreti di valore tra i quali si elevano senz'altro i protagonisti, Gino Leurini maschile, e la bellissima Leonora Ruffo a dir poco stupenda. Il doppiaggio è da brividi in quanto c'è il gotha al completo con spazio anche per la "divina" Tina Lattanzi che manco a dirlo doppia una dark lady dalla strabordante sensualità come Tamara Lees. Un consiglio: riscopriteli questi film e rendetevi conto della pochezza del nostro cinema degli ultimi decenni.


Le meravigliose avventure di
Guerrin Meschino
Italia 1952
Regia: Pietro Francisci
Musiche Nino Rota
con
Gino Leurini: Guerrino
Leonora Ruffo: Elisenda
Giacomo Giuradei: Pinamonte
Antonio Amendola: Brunello
Anna Di Leo: Costanza
Aldo Fiorelli: Alessandro
Cesare Fantoni: Sultano Murad
Sergio Fantoni: Selim
Gian Paolo Rosmino: l'astrologo
Ugo Sasso: Nadir
Tamara Lees: maga Alcina
Franco Silva: Bayazil
Rossana Galli: Fenisia
Maria Piazzai: madre di Mino
Alberto Plebani: il gigante
e con
Valerio Tordi
Nino Marchetti
Manuel Roero
Gianni Luda

Commenti

Etichette

Amedeo Nazzari6 Animazione14 Anna Magnani8 Anthony Quinn8 Anthony Steffen17 Audrey Hepburn1 Ava Gardner3 Ave Ninchi6 Avventura165 Azione225 Bette Davis2 Billy Wilder3 Biografico18 Bob Hope4 Brancaleone2 Brigitte Bardot2 Bud Spencer16 Burt Lancaster11 Cappa e spada59 Caratteristi4 Carla Gravina3 Cary Grant9 Cecil B.DeMille2 Charlie Chaplin16 Charlot13 Charlton Heston11 Christopher Nolan3 Clark Gable11 Claudette Colbert2 Claudia Cardinale5 Clint Eastwood21 Comico78 Commedia331 Danny Kaye2 David Niven8 Dean Martin12 Deborah Kerr3 Disney4 Documentario5 Drammatico127 Dustin Hoffman3 Eduardo De Filippo6 Edward Dmytryk8 Edward G. Robinson11 Elvis Presley1 Epico3 Ercole11 Ermanno Olmi1 Erotico4 Errol Flynn4 Fantascienza141 Fantastico60 Federico Fellini3 Festival94 Fracchia1 Franca Valeri9 Franchi & Ingrassia11 Franco Nero13 Frank Capra2 Fratelli Marx2 Fred MacMurray3 Fritz Lang9 G.M.Volontè2 Gary Cooper10 George Hilton8 Gesù di Nazareth1 Giallo22 Gianni & Pinotto6 Gianni Garko16 Gigi Proietti1 Gina Lollobrigida4 Ginger Rogers1 Gino Cervi12 Giuliano Gemma25 Giulietta Masina4 Glenn Ford9 Grace Kelly4 Greenway1 Gregory Peck11 Grottesco7 Groucho Marx3 Guerra55 Guest post6 Hedy Lamarr1 Henry Fonda10 Henry Hathaway7 Henry King5 Horror20 Howard Hawks8 Humphrey Bogart12 Ingmar Bergman1 Ingrid Bergman3 Italian Action23 Italian Spy38 Italian Thriller9 Jack Nicholson1 Jacques Tourneur5 James Cagney4 James Coburn7 James Stewart17 Jane Russell5 Jeff Cameron14 Jerry Lewis17 Joan Crawford3 John Ford13 John Wayne33 Kim Novak1 Kino3 Kirk Douglas21 klaus Kinski12 Kubrick2 Laurel e Hardy22 Lauren Bacall5 Laurence Olivier2 Lee Van Cleef20 Lex Barker7 Lino Banfi1 Lirica1 Luchino Visconti1 Lucio Fulci9 Luigi Zampa7 Luis Buñuel1 Luisa Ferida3 Macario8 Maciste13 Marcello Mastroianni5 Margaret Lee12 Marilyn Monroe1 Mario Bava10 Mario Camerini4 Mario Monicelli11 Mario Soldati6 Marisa Mell2 Maureen O'Hara7 Mel Brooks3 Mel Gibson3 Memoria1 Michael Curtiz7 Miss Marple4 Mitologia14 Musical1 Musicale12 Neorealismo2 Neri Parenti1 Nicolas Cage4 Nino Manfredi13 Noir40 Opera1 Orson Welles3 Otto Preminger3 Paolo Villaggio4 Pasqua1 Paul Newman4 Paulette Goddard4 Peplum54 Peppino De Filippo38 Peter Lorre10 Peter Sellers12 Pietro Germi1 Pirati29 Poliziesco52 Primo Carnera3 Pulp1 Quentin Tarantino8 Raimondo Vianello18 Randolph Scott17 Raoul Walsh10 Rassegne3 Ray Milland3 Renato Rascel5 René Clair1 Robert Aldrich4 Robert De Niro4 Robert Mitchum20 Robert Siodmak2 Robert Taylor10 Robert Wise1 Roger Corman3 Roger Moore3 Romantico6 Sam Peckinpah5 Satirico6 Sean Connery10 Sentimentale20 Sergio Leone3 Sherlock Holmes20 Shirley MacLaine1 Sophia Loren9 Spaghetti Western210 Spencer Tracy5 Spionaggio54 Splatter3 Sport6 Stampa90 Star Wars5 Stefania Sandrelli1 Steve Reeves10 Stewart Granger9 Storico17 Super Eroi36 Tafazzi1 Takeshi Kitano2 Terence Hill14 Thriller172 Tina Pica10 Titina De Filippo6 Tom Hanks5 Tomas Milian13 Tony Curtis12 Totò Antonio De Curtis52 Tyrone Power6 Ugo Tognazzi13 Ursula Andress5 Victor Mature6 Victor McLaglen7 Virna Lisi4 Vittorio De Sica32 Vittorio Gassman13 Walter Chiari22 Wes Anderson3 Western232 Woody Allen14 Yul Brinner3 Zeffirelli1 Zorro7
Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

I Vichinghi (2014)

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

Operazione terzo uomo

L'uomo di neve

Viaggio al pianeta Venere

Il trionfo dei dieci gladiatori