Gli implacabili


Gli implacabili
1866 TERRITORIO DEL MONTANA - Venivano dal Sud diretti verso i giacimenti d'oro ... Ben e Clint Allison, uomini soli, disperati. Scappando a cavallo dallo straziante ricordo di Gettysburg. Cercando una nuova vita ..
e quel riccone che se ne sta andando dal saloon con una pancera piena di soldi è l'occasione propizia per farsi un bel gruzzolo. Sorpreso nella stalla dove l'uomo riprendeva il cavallo, viene portato via sotto la minaccia delle armi e dopo una lunga cavalcata in mezzo alla tormenta di neve, il terzetto raggiunge una baracca per fermarsi. L'indomani, passata la notte, l'uomo verrà liberato e potrà tornarsene in paese mentre loro se ne torneranno nel Texas ormai irraggiungibili. Tuttavia l'uomo, Nathan Stark, abile negli affari e per nulla intimorito, propone ai due un sodalizio che li vedrà impegnati in un'impresa memorabile ed estremamente redditizia. Visto che nel Montana sono pieni d'oro e da anni non mangiano una bistecca, potrebbero con i suoi soldi comprare molto bestiame in Texas e farselo poi pagare almeno 10 volte tanto in Montana dove li attenderebbero a braccia aperte. Certo l'impresa è delle più difficili considerata la lunga distanza e le difficoltà che incontreranno specialmente in territorio indiano. Ma l'idea alletta gli Allison che potrebbero si spendersi i soldi di quell'uomo ma in breve tempo sarebbero punto e a capo e magari con una corda sul collo. Eccoli allora mettere insieme una squadra di abili cow boys che il fido Luis in poco tempo mette insieme mentre Nathan con i suoi soldi ha acquistato una enorme mandria di vacche alle quali ha accompagnato anche molti cavalli. Per strada Ben aveva salvato una donna, Nellie Turner, unica sopravvissuta della sua carovana ad un attacco indiano e tra i due era nato l'amore, con la donna che aveva però fatto marcia indietro dopo aver compreso le intenzioni di quell'uomo che sognava un ranch suo e una moglie al suo fianco. Lei cresciuta in un ranch ne aveva le tasche piene memore dei sacrifici dei suoi genitori, specialmente di sua madre, sfiorita in poco tempo e morta quando lei aveva solo 12 anni. Per cui non se ne parla anche se si aggregherà alla carovana cedendo alle insistenze e alla corte di Nathan Stark che è ben lieto di sostituire il socio Ben nel suo cuore. Tuttavia durante il tragitto tra lei e Ben non mancheranno i momenti per bisticciare e farsi i dispetti, segno che sotto la cenere c'è ancora della brace calda. Infatti dopo diversi pericoli lungo il percorso, con l'ultimo ostacolo di un canyon presidiato dagli Indiani da superare, i due si ritroveranno abbracciati l'un l'altro a conclusione della missione. Una nuova vita li aspetta per la gioia di Luis e dei suoi vaqueros che li riaccompagneranno felici in Texas.
Ottimo western ben diretto dal maestro Raoul Walsh negli splendidi esterni naturali con le difficoltà intrinseche di dover lavorare con una enorme mandria da riprendere sovente anche al suo interno, fino alla spettacolare e forsennata corsa finale durante la quale spazzar via ogni ostacolo compresi carri e indiani a cavallo, nel disperato tentativo di razziarne alcuni. Ovviamente all'altezza il terzetto di interpreti con Clark Gable che vince sul rivale Robert Ryan nel duello d'amore per la bellissima e sensuale Jane Russell.


The Tall Men
Stati Uniti 1955
Regia: Raoul Walsh
Musiche Victor Young
con
Clark Gable: Ben Allison
Jane Russell: Nellie Turner
Robert Ryan: Nathan Stark
Cameron Mitchell: Clint Allison
Juan García: Luis
Harry Shannon: Sam
Emile Meyer: Chickasaw Charlie
Steve Darrell: Colonnello Norris
Chuck Robertson: capo dei banditi “doganieri”
non accreditati
Argentina Brunetti: Maria la sartina
Tom Fadden: Hank lo stalliere

Commenti

  1. Axel Munthe IV8 giugno 2017 15:19

    COPPIA CLASSICA DEL CINEMA CHE PIACE SEMPRE RIVEDERE ALL'OPERA

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Top Five della settimana

400 giorni - Simulazione spazio

Gli invincibili fratelli Maciste

Gianni & Pinotto - Africa strilla

Gli ammutinati dell'Atlantico

La Pica sul Pacifico