Segretissimo


Segretissimo 1967
J ohn Sutton, agente segreto americano è stato allertato dalle autorità del suo paese, affinché indaghi su un sedicente Barone Von Klausen appena fuggito in Occidente oltre cortina. In realtà è stato aiutato dagli stessi Russi e fanno bene quindi gli Americani a sospettare di un personaggio, che pur non essendo ricercato per crimini di guerra, potrebbe celare importanti segreti. John segue subito una pista che conduce a Casablanca dove viene contattato da un misterioso contrabbandiere, tale Mohamed, che a proposito di un aereo scomparso gli rivela di avere importanti notizie. Purtroppo all'appuntamento con l'uomo, John lo rinviene morto ed è stato preceduto da una misteriosa ragazza, che riesce a seguire fino a Roma. Tra i due nasce un curioso gioco di pedinamenti per scoprire ognuno la vera identità dell'altro in un susseguirsi di situazioni tra il galante e l'ostile. A Napoli, nel locale notturno Apollo, ad esempio, i due arrivano l'uno di seguito all'altra nel tentativo di carpire informazioni da Zaira, una spogliarellista amica del defunto Mohamed. Ma siamo vicini all'epilogo, con John che cade nelle mani di un gruppo di banditi al servizio di Von Klausen che intende trasferire alcune casse di importanti documenti in una località ignota. John riesce a liberarsi, catturarne un paio e mandare distrutti i documenti col camioncino che li trasportava. Ma ancora una volta è giocato dalla ragazza che si prende tutti i meriti dell'operazione. E' Sandra Dobois, agente sovietico, che adesso lo aspetta nuda a letto per ammansirlo e calmargli i bollori e John di fronte a tanta bellezza non può che perdonare e ... approfittare.
Segretissimo 1967 Magda Konopka
Nonostante l'aitante Gordon Scott, molto popolare all'epoca nel nostro paese, e la bellezza di Magda Konopka, la cui sensualità era molto apprezzata, il film, nonostante il filone sullo spionaggio tirasse molto in quel tempo, non decolla mai e si trascina stancamente per una trama povera di idee e una modesta regia.
Segretissimo 1967

Segretissimo
Italia 1967
Regia: Fernando Cerchio
Musiche Piero Umiliani
con

Gordon Scott: John Sutton
Magda Konopka: Sandra Dubois
Antonio Gradoli: Barone Von Klausen
Aurora de Alba: Zaira
Paco Morán: Miguel
Mirko Ellis: Hardy
Pietro Marascalchi: Hans
Santiago Rivero: Colonnello Zikowsky
Umberto Raho: Giorgio
Dali Bresciani: cameriera

Commenti

Post popolari in questo blog

400 giorni - Simulazione spazio

I Vichinghi (2014)

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

Il grande colpo di Surcouf

Servizio in camera