La Pantera Rosa 2


T ornado, un fantomatico ladro internazionale, lascia la sua firma in una serie impressionante di colpi che vedono trafugati oggetti di inestimabile valore e conosciuti in tutto il mondo. E' scomparsa la Magna Charta come pure la Sacra Sindone e la spada dell'Imperatore giapponese a Kyoto e si teme per la Pantera Rosa, custodita a Parigi, nel mentre viene formata una squadra con i migliori investigatori dei paesi oggetto delle incredibili rapine. L'Ispettore Capo Dreyfus dovrà ovviamente farsi da parte, perché dall'alto gli preferiscono Clouseau come rappresentante francese di questo Dream Team internazionale. E pensare che lo aveva messo da mesi a controllare i parchimetri delle auto in sosta facendogli credere che si trattasse di una missione della più assoluta segretezza. Così Dreyfus deve ingoiare il rospo anche stavolta e dovrà sorvegliare la Pantera Rosa, in assenza di Clouseau impegnato coi suoi nuovi colleghi: l'ispettore Brancaleone dall'Italia, l'Ispettore inglese Pepperidge e il super tecnologico informatizzato Ispettore Mazuto dal Giappone. Con loro la sensuale Sonia Solandres, indiana ed esperta criminologa internazionale, nonché in procinto di pubblicare un libro sulle gesta di Tornado. I sospetti puntano su Alonso Avellaneda, un appassionato d'arte che in passato ha fatto affari con Tornado e può voler acquistare parte della refurtiva, tanto più che nel frattempo è stata rubata anche la Pantera Rosa con grandissimo disappunto dell’Ispettore Dreyfus, suo custode in assenza di Clouseau. Questi ha tuttavia una sua pista che esclude Avellaneda e in contrasto aperto coi suoi colleghi, in un crescendo di maldestre trovate, viene a capo del caso in un finale a sorpresa e dopo che i suoi colleghi sembravano convinti di esservi riusciti prima, scoprendo il cadavere del fantomatico Tornado e quasi tutta la refurtiva, eccezion fatta per la Pantera Rosa. Ma niente paura il brillante Clouseau l'aveva sostituita con una copia in suo possesso ed ora può mostrarla con orgoglio ai media per ricevere il giusto tributo e far schiattare ancora una volta il povero Dreyfus. La finta Pantera Rosa stava tentando di sottrarla la bella Sonia Solandres, una vera infingarda, nel Team con il solo scopo di impossessarsene. A lei era risalito l'arguto Clouseau grazie al meticoloso lavoro svolto in precedenza sulla strada, dove soleva appuntarsi in un quadernino i numeri di targa delle auto in contravvenzione e da una di queste era risalito alla macchina della bella Solandres. Il caso è chiuso e grazie Steve per aver ridato vita ad un personaggio che con la morte di Peter Sellers sembrava definitivamente uscito di scena. Le risate e il divertimento sono garantiti e grazie ad un doppiaggio italiano appropriato, Steve Martin è senz'altro l'uomo giusto per rallegrarci in auspicabili prossimi episodi.

The Pink Panther 2
Stati Uniti 2009
Regia: Harald Zwart
Musiche Christophe Beck
con
Steve Martin: Ispettore Jacques Clouseau
John Cleese: Ispettore capo Charles Dreyfus
Jean Reno: Gendarme Gilbert Ponton
Emily Mortimer: Nicole
Andy Garcia: Ispettore Vicenzo Brancaleone
Yuki Matsuzaki: Kenji Mazuto
Alfred Molina: Ispettore Randall Pepperidge
Aishwarya Rai: Sonia Solandres
Jeremy Irons: Alonso Avellaneda
Lily Tomlin: Mrs Berenger
Armel Bellec: Louis
Jack Metzger: Antoine
Johnny Hallyday: Tornado
Federico Castelluccio: frate guida a Torino

Commenti

Top Five della settimana

400 giorni - Simulazione spazio

Gli invincibili fratelli Maciste

Gianni & Pinotto - Africa strilla

Gli ammutinati dell'Atlantico

La Pica sul Pacifico