L'infallibile ispettore Clouseau


S cotland Yard è in grave difficoltà dopo la grande rapina al treno, che ha fruttato alla banda un'ingente somma di denaro da investire in altre operazioni criminali di maggior impatto e pericolosità sociale. Ogni tentativo è vanificato da una fuga di notizie ad opera di una talpa che si annida al suo interno e per questo viene richiesto ai colleghi della Sureté francese, di inviare a Londra il loro più efficace rappresentante, allo scopo di individuare la talpa e stroncare l'attività criminale della banda. Ma già dal suo arrivo in aeroporto, i solerti funzionari inglesi, si rendono subito conto che bizzarro personaggio sia l' Ispettore Clouseau. Tuttavia la proverbiale flemma britannica consente al goffo individuo di operare nel territorio ed ottenere i primi risultati, quelli che per loro contano, aldilà dei metodi e degli "effetti collaterali" a volte catastrofici, causati dalle indagini del loro collega d'oltremanica. In un crescendo di gags il confusionario e imbranatissimo Clouseau, riuscirà a sgominare la banda dopo averla addirittura agevolata nel compimento di altre rapine e sempre senza rendersene conto. La talpa era il suo collega Weaver che Scotland Yard gli aveva affiancato, e che forse si era associato alla malavita per fuggire con i soldi dalle grinfie della dispotica e carampana moglie scozzese. Quella signora Weaver che nel finale del film vuole insidiare, sull'aereo che lo riporta in Francia, il povero Ispettore Clouseau, mostrandogli le mutandine di pizzo che porta nella borsetta e che indosserà per lui, una volta atterrati nella lussuriosa Francia, la notte stessa. Col risultato però di vederlo gettarsi col paracadute senza esitazione tra i titoli di coda.
Senza Peter Sellers è un'altra cosa, anche se Alan Arkin ha spunti notevoli di comicità e con lo stesso doppiatore italiano Giuseppe Rinaldi, riesce ad attenuare in parte le differenze con l'originale. Resta tuttavia una commediola divertente e che non nuoce alla salute.
Inspector Clouseau
UK 1968
Regia: Bud Yorkin
Musiche   Ken Thorne
con
Alan Arkin: Ispettore Jacques Clouseau
Frank Finlay: Weaver
Delia Boccardo: Lisa Morrel
Patrick Cargill: Sir Charles Braithwaite
Beryl Reid: Mrs. Weaver
Barry Foster: Addison Steele
Clive Francis: Clyde Hargreaves alias Johnny Rainbow
John Bindon: Bull Parker
Michael Ripper: Frey
Tutte Lemkow: Frenchie LeBec
Anthony Ainley: Bomber LeBec
Wallas Eaton: Hoeffler
David Bauer: agente Geffrion
Richard Pearson: Shockley
George Pravda: Wulf

Commenti

Post popolari in questo blog

400 giorni - Simulazione spazio

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

I sei della grande rapina

Solo per vendetta

Il grande colpo di Surcouf