La banda J. & S. Cronaca criminale del Far West

Jed Trigado "el bandido mas ricercado" come si schernisce ad inizio film, è stretto parente d'er Monnezza che sta per nascere. L'interprete sempre quello, uno straordinario, gigionesco e istrionico Tomas Milian che anche quando sembra che voglia strafare in realtà mette in mostra quello che è in natura. Tutto gli riesce facile e la simpatia che attira su di sé è istintiva e genuina come se ci stesse rappresentando tutti sullo schermo e anche nelle situazioni più grottesche o disparate. Eh signora mia Tomas Milian è bravo tanto!! e se ne accorgono adesso che non recita più, come è capitato per tanti prima di lui, vedi ad esempio Totò. Qui è un ladro che ruba ai ricchi per donare ai pobrecitos e vive alla macchia braccato da Franciscus, un segugio governativo al quale ha rovinato l'esistenza. E il peggio deve ancora arrivare per il poveretto. Infatti Franciscus finisce per perdere addirittura la vista in un incidente seguito all'ennesimo tentativo di cattura, ma non certo la voglia di catturarlo vivo o morto. A Jed si è unita una fan, Sonny figlia di un becchino, che vuole diventare bandita come lui e condividerne le gesta. Ma lui non ne vuol sapere all'inizio anche perché la ragazza è vergine e la cosa lo fastidia alquanto. Ma le donne sanno insistere e Sonny impara a sparare e a convincerlo del suo valore arrivando perfino a salvargli la vita in uno dei tanti tentativi di catturarlo. Insieme danno vita alla banda J & S, dove il ruolo di capo è affidato naturalmente a lui, ma il matrimonio celebrato di passaggio in un villaggio cambierà radicalmente le cose. Pur scegliendo la cerimonia meno costosa, con un sermone ridotto, decidono di rapinare il malcapitato pastore e allora tanto valeva fargli celebrare un rito più sfarzoso visto che tanto non avrebbero pagato. Ma valli a capire questi banditi innamorati. Intanto come spesso accade l'asse del comando si è spostato verso la bella Sonny. E' così per tutti gli uomini e diversamente non può andare al rude Jed anche se sa bere il latte direttamente dalle mammelle della mucca in una delle scene più esilaranti del film. Franciscus ormai cieco e disperato riesce pure a raggiungerli ma purtroppo pasticcia con una bomba a mano e salta in aria al posto dell'odiato nemico. Nessuno può più ostacolarli ma ormai i ritmi li detta lei e al povero Jed non resta che correrle dietro e ubbidire anche se mezzo zoppo e dolorante.
La banda J. & S.
Cronaca criminale del Far West
Italia 1972
Regia: Sergio Corbucci
Musiche    Ennio Morricone
con
Tomas Milian: Jed Trigado
Susan George: Sonny
Telly Savalas: Franciscus
Laura Betti: Betty, la maitresse
Eduardo Fajardo: don Garcia Moreno
Rosanna Yanni: Linda Moreno
Franco Giacobini: Aparecito
Herbert Fux: Merril

Commenti

Post popolari in questo blog

400 giorni - Simulazione spazio

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

I sei della grande rapina

Solo per vendetta

Jack Reacher - Punto di non ritorno