I Tre Moschettieri (2011)

Ennesima trasposizione cinematografica di questa opera immortale di Dumas padre, presa in verità come pretesto per un moderno film d'azione, ridondante di effetti speciali, inesattezze storiche e improbabili trovate che nulla hanno a che spartire con il romanzo. In un miscuglio di effetti visivi che a me hanno ricordato Matrix, Mission Impossible, Indiana Jones e l'allucinante invasione finale della flotta inglese ai danni della Francia, in stile Troy e composta da navi classiche e volanti per una sorta di Invincibile Armata di grande impatto visivo. Proprio le navi volanti o aeronavi, sostenute da palloni aerostatici e armate con ogni sorta di micidiali cannoni e lanciafiamme, sono le protagoniste inattese di questa storia, i cui progetti del grande Leonardo vengono rubati ad inizio film dai nostri a Venezia, sottraendoli niente meno che a Cagliostro in persona, ponendo lo spettatore da subito in condizione di capire che sta assistendo a una storia inventata di sana pianta ma che si prospetta divertente e spettacolare. E così è infatti e a trovate di fantasia si mescolano aspetti propri del romanzo che volge alla conclusione in maniera classica ma del tutto fantasiosa. Bizzarra poi è la trovata che precede i titoli di coda, dell'invasione inglese guidata dal Duca di Buckingham in mezzo alla Manica e che sicuramente prelude ad un sequel. Ottimi i costumi e gli interni di regge e residenze girate in Germania, con una cura della fotografia di eccezionale impatto visivo grazie senz'altro alla moderna computer grafica che esalta tutto l'impianto scenico. Gli interpreti bravissimi, dal giovanissimo Logan Lerman guascone e scanzonato al punto giusto, alla perfida e sensuale Milla Jovovich, passando per un superbo Cardinale Christoph Waltz, un crudele Mads Mikkelsen Rochefort e una graziosa Gabriella Wilde Costanza e un Re Luigi Freddie Fox arguto e bamboccione al tempo. Buoni gli interpreti del Trio con il solo Porthos Ray Stevenson un po' troppo marcato. Godibile la resa del Duca di Buckingham da un Orlando Bloom in un insolito ruolo da cattivo.
The Three Musketeers
USA, GB, Germania 2011
Regia: Paul W. S. Anderson
con
Logan Lerman: D'Artagnan
Matthew Macfadyen: Athos
Ray Stevenson: Porthos
Luke Evans: Aramis
Milla Jovovich: Milady de Winter
Orlando Bloom: Duca di Buckingham
Christoph Waltz: Cardinale Richelieu
Juno Temple: Regina Anna
Mads Mikkelsen: Rochefort
James Corden: Planchet
Freddie Fox: Re Luigi XIII
Gabriella Wilde: Constance Bonacieux
Til Schweiger: Cagliostro

Commenti

I Magnifici Sette della settimana

400 giorni - Simulazione spazio

Il maestro di Don Giovanni

Gli ammutinati dell'Atlantico

Gianni & Pinotto - Africa strilla

La Pica sul Pacifico

Zambo, il dominatore della foresta

Lo straniero della valle oscura - The Dark Valley