Il Laureato

Un film sessantottino per antonomasia lo definirei: Il Laureato del 1967 con un Dustin Hoffman che da sconosciuto caratterista diventa star di prima grandezza che tutti conosciamo e apprezziamo. Candidato all' oscar per questo film e interprete negli anni '70 di intense e importanti pellicole. Il tema dell'incomunicabilità tra i giovani e i loro genitori ancorati a rigidi schemi da imporre e far rispettare introduce in pratica il malcontento che seguirà a breve nella società sfociando nella contestazione giovanile. A dir il vero questo film, visto da ragazzo, mi colpì principalmente per l'immaginario erotico che evocava affrontando un argomento, per la prima volta al cinema, in un contesto sociale piuttosto bigotto e conservatore a quei tempi. La seduzione esercitata dalla matura signora Robinson nei confronti del giovane studente, la locandina con quella gamba velata da una calza che si sfila di fronte agli occhi del ragazzo sono restate a lungo impresse nella memoria e suscitano ancora emozioni. Nel rivederlo oggi è naturale un diverso approccio ma la storia è pur sempre viva e accattivante. Il giovane Ben viene festeggiato per la laurea conseguita e tra gli amici dei genitori c'è appunto la signora Robinson, interpretata da Anne Bancroft, moglie di un socio d'affari del padre, che, fattasi accompagnare a casa, lo circuirà nel modo descritto. E' una donna ancora avvenente che ha chiuso i rapporti col marito al quale è sposata solo perchè ne era rimasta incinta. Il "frutto del peccato" presto si materializza con Elaine, la figlia che studia a Berkley, la figlia che non deve sapere della relazione di mammà e che, mammà vuole, non esca mai col suo Ben. Ma l'amore è in agguato e i due inizieranno a frequentarsi finché la tresca materna verrà a galla e risaputa da tutti compreso il marito e tra divieti dei genitori e delusione della figlia il tutto precipiterà verso il matrimonio di lei con un altro e al finale movimentato e di grande effetto. Ben riuscirà a trovare la chiesa ma giungerà a matrimonio celebrato e urlerà disperatamente il suo nome tra gli invitati sbigottiti che tenteranno invano di fermarlo e con la sua Elaine in abito da sposa fuggirà sul primo autobus di passaggio in una delle fughe più irreali e impreviste della storia del cinema. Riusciranno i nostri eroi a vivere felici i loro giorni?? Il The End arriva sui loro volti che da felici ne perdono quasi subito l'espressione. Cosa avrà voluto dire Mike Nichols premio oscar per la miglior regia?? Avrà probabilmente messo in guardia gli spettatori da simili azioni ... che fanno del Laureato un film evergreen da vedere e rivedere anche per la colonna sonora diventata ben presto un cult: Mrs Robinson di Simon & Garfunkel fu a lungo in testa alle classifiche musicali del tempo.
The Graduate
USA  1967
Regia: Mike Nichols
Musiche: Paul Simon e Dave Grusin
interpreti principali:
Dustin Hoffman: Benjamin -Ben- Braddock
Anne Bancroft: Mrs. Robinson
Katharine Ross: Elaine Robinson
Murray Hamilton: Mr. Robinson

Commenti

  1. Fate molta attenzione...avete di fronte un film del 1967 che è più attuale di quanto si possa pensare. Il film parte dal disagio post-laurea di un ragazzo interpretato dal giovanissimo e bravissimo Hoffman(ambientato negli States degli anni'60), quello che nella pratica coinvolge quasi ogni giovane italiano da cinque (o forse addirittura 10) anni a questa parte. Il disagio provoca scelte istintive e spesso sbagliate. Poi i nodi vengono al pettine ed è solo il carattere della persona che può portare alla comprensione dei propri errori ed alla correzione degli stessi. Il film è sicuramente uno dei cult da non mancare per nessun motivo. Fu premiato con oscar per la miglior regia e va ricordato che può vantare una magnifica colonna sonora (emblematica Mrs Robinson di Simon & Garfunkel).

    Buona visione

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

I Magnifici Sette della settimana

400 giorni - Simulazione spazio

Il maestro di Don Giovanni

Gli ammutinati dell'Atlantico

Gianni & Pinotto - Africa strilla

La Pica sul Pacifico

Zambo, il dominatore della foresta

Lo straniero della valle oscura - The Dark Valley